Salute

Scopri le varianti Alpha, Beta e Delta del virus COVID-19

, Jakarta - Le mutazioni del virus corona continuano ad apparire e si ritiene che alcuni tipi abbiano un impatto peggiore dell'originale. Questo fa sì che il governo continui a cercare di accelerare la distribuzione dei vaccini in modo che possano creare un'immunità di gruppo o di gruppo immunità di gregge. Allora, quali sono le nuove varianti del virus COVID-19 causate da questa mutazione? Scopri di più qui!

Cosa sono le varianti alfa, beta e delta del virus COVID-19?

Le varianti di questo virus corona sono suddivise attraverso una valutazione comparativa di diversi fattori, come aumento della trasmissione o cambiamenti avversi, aumento della virulenza o cambiamenti nella presentazione della malattia clinica e diminuzione dell'efficacia dei vaccini. Alcune di queste mutazioni si sono verificate in diversi paesi e hanno anche un impatto molto negativo, quindi è necessario evitare che si diffondano in Indonesia.

Leggi anche: Ecco come il Corona Virus attacca il corpo

Questo articolo discuterà le varianti alfa, beta e delta del virus COVID-19. Ecco la spiegazione completa:

1. Variante virus COVID-19Alfa

Questo virus è una variante che è stata inizialmente rilevata nel Regno Unito. Alpha ha altri nomi, come la variante Kent o il virus B117. Ha affermato che il virus era almeno più contagioso del ceppo rilevato per la prima volta in Cina. Lo scorso ottobre, sforzo ciò si verifica solo nel 3% dei casi totali del Regno Unito, ma all'inizio di febbraio rappresentava il 96% del totale, dando origine a una terza ondata.

Inoltre, i dati mostrano anche che il virus COVID-19 è circa il 30-70 percento più mortale di altri. Anche così, uno studio mostra che il vaccino AstraZeneca ha un tasso di efficacia del 70,4% contro i sintomi di COVID-19 di questa nuova variante. Per Pfizer, la cifra era dell'89,5% che si verificava almeno 14 giorni dopo aver ricevuto la seconda dose.

2. Variante virus COVID-19Beta

Tensioni Questa beta è stata rilevata per la prima volta in Sudafrica all'inizio di ottobre ed è stata scoperta in più di 80 paesi. Il virus porta una mutazione chiamata E484K, che può aiutare la malattia a eludere il sistema immunitario. Si dice che questo tipo di virus, chiamato anche B1351, non funzioni bene in chi riceve il vaccino AstraZeneca, perché fornisce solo il 10% di protezione contro i sintomi da lievi a moderati.

Leggi anche: Contagiati dal Corona Virus, quando finiranno i sintomi?

3. Variante Delta Virus COVID-19

Questa variante trovata in India è stata rilevata per la prima volta in ottobre, causando una seconda ondata che inizialmente si era ritirata. Questo tipo di virus COVID-19 è più contagioso ed è in grado di evitare la risposta immunitaria dell'organismo a causa delle mutazioni che si verificano. In effetti, si stima che questa variante sia il 40% più infettiva del ceppo Alpha e del suo ceppo originale.

Viene anche detto che il vaccino è meno efficace contro questa variante delta. In effetti, una recente valutazione del rischio suggerisce che esiste un alto grado di incertezza sull'efficacia di AstraZeneca contro questo ceppo nonostante due dosi. Una persona infetta dal tipo delta del virus COVID-19 è più a rischio di ricevere cure ospedaliere rispetto al tipo Alpha. Pertanto, si dice che questo ceppo sia il peggiore di tutti i tipi esistenti.

Se hai ancora domande su tutti gli impatti che questa variante del virus COVID-19 può causare, il medico di pronto ad aiutare a spiegarlo. Insieme a Scarica applicazione , alcune caratteristiche da discutere con esperti medici, come Chiacchierata o Chiamata vocale/video, Puoi usare. Pertanto, scaricalo ora!

Leggi anche: Mutazione del virus corona e capacità limitata dell'mRNA

Questa è una spiegazione delle varianti Alpha, Beta e Delta del virus COVID-19. È possibile che alcune di queste varianti possano ancora colpire qualcuno che ha ricevuto il vaccino, ma è comunque meglio che nessuna protezione. Assicurati inoltre di prestare sempre attenzione al Protocollo Sanitario (prokes) per ridurre al minimo il rischio di contrarre tutte queste varianti.

Riferimento:
CHI. Accesso nel 2021. Monitoraggio delle varianti SARS-CoV-2.
Le notizie nazionali. Accesso nel 2021. Quali sono le varianti Covid-19 e in cosa differiscono Alpha, Beta e Delta?
RNZ. Accesso nel 2021. Covid-19: ripartizione delle varianti rinominate.