Salute

Cose che devi sapere prima di donare il sangue

Jakarta - Donare il sangue significa aver salvato la vita di altre persone. Non solo, vuoi dire anche che hai cercato di essere più sano. Perché donare il sangue regolarmente può portare molti benefici per la salute.

Tuttavia, ci sono alcune cose da sapere prima di donare il sangue. Compresi i requisiti obbligatori per poter donare il sangue, cosa bisogna fare prima e dopo la procedura. Per capire meglio cosa devi sapere prima di donare il sangue, leggi la seguente discussione fino alla fine, OK!

Leggi anche: 5 motivi per cui la donazione di sangue deve essere effettuata regolarmente

Condizioni per donare il sangue

Ci sono diverse condizioni che devono essere soddisfatte da qualcuno, per poter donare il sangue, ovvero:

  • Sano fisicamente e spiritualmente.
  • Età minima 17 anni e massima 65 anni.
  • Avere un peso minimo di 45 chilogrammi.
  • Avere una pressione sanguigna sistolica di almeno 100-170 e una pressione sanguigna diastolica di 70-100.
  • Ha un livello di emoglobina compreso tra 12,5 g/dl e 17 g/dl.
  • L'intervallo tra i donatori è un minimo di 12 settimane o 3 mesi dalla precedente donazione di sangue e un massimo di 5 volte in 1 anno.

Se non soddisfi questi requisiti, non puoi donare il sangue. Oltre a non soddisfare i requisiti, non puoi donare il sangue se hai determinate condizioni di salute, come malattie cardiache e polmonari, cancro, ipertensione, diabete mellito, HIV/AIDS, sifilide, epilessia e attualmente o hai avuto l'epatite B e C Inoltre, non donare sangue se fai uso di droghe o sei dipendente dall'alcol.

Inoltre, ci sono diverse condizioni che ti permettono di donare il sangue, ma devi ritardare o aspettare un po' di tempo, vale a dire:

  • Se hai la febbre o l'influenza, aspetta circa 1 settimana dopo il recupero.
  • Dopo l'estrazione del dente, attendi 5 giorni dopo la guarigione.
  • Dopo aver subito un intervento chirurgico minore, attendere 6 mesi.
  • Dopo un intervento chirurgico importante, attendere 1 anno.
  • Dopo aver subito una trasfusione di sangue, attendere fino a 1 anno.
  • Dopo un tatuaggio, un piercing, una puntura o un trapianto, aspetta 1 anno.
  • Dopo la consegna, attendere almeno 6 mesi.
  • Dopo aver interrotto l'allattamento, attendere fino a 3 mesi.
  • Dopo aver contratto la malaria, attendere 3 mesi dopo il recupero.
  • Dopo la visita da un'area endemica della malaria, attendere almeno 12 mesi.
  • Se sei a stretto contatto con qualcuno con epatite, attendi 12 mesi.
  • Dopo aver sofferto di tifo, attendere 6 mesi dopo il recupero.
  • Dopo aver ricevuto il vaccino, attendi 8 settimane.
  • Se si verificano sintomi di allergia, attendere 1 settimana dopo la guarigione.
  • Se hai un'infezione della pelle nell'area in cui verranno perforati gli aghi, attendi 1 settimana dopo la guarigione.

Leggi anche: Queste 9 persone non possono donare il sangue

Cose da preparare prima e durante la donazione di sangue

Sii consapevole del rischio che quando doni il sangue, il tuo volume di sangue diminuirà. Quindi, è importante bere molta acqua prima di sottoporsi a donazione di sangue. Puoi mangiare cibi salati circa 12 ore prima della donazione di sangue, perché dopo che il sangue è stato prelevato, perderai circa 3 grammi di sale dal corpo.

Pochi giorni prima della donazione di sangue, soddisfa il fabbisogno giornaliero di ferro, mangiando cibi che contengono ferro come manzo, pesce e spinaci. Non dimenticare di dormire e mangiare a sufficienza, per evitare di sentirti debole dopo la donazione di sangue.

Quindi, il giorno della donazione del sangue, indossare abiti comodi e non troppo stretti, in modo da facilitare il processo di prelievo del sangue. Se sei abituato a donare il sangue, potresti avere un braccio per il quale è più facile trovare le vene. Informare l'ufficiale donatore di questo. Ricorda, non essere troppo teso durante il processo di donazione del sangue.

Leggi anche: Conosci i benefici della donazione di sangue per le donne

Cose a cui prestare attenzione dopo aver donato il sangue

Dopo che il processo di donazione del sangue è completo, ci sono cose a cui devi prestare attenzione, vale a dire:

  • Rilassati e riposati per un po', almeno 10-15 minuti dopo aver terminato la donazione di sangue. Si possono consumare latte e snack forniti dal personale donatore.
  • Per evitare il gonfiore nel sito di puntura dell'ago, non sollevare pesi pesanti per 12 ore dopo la donazione.
  • Bevi molta acqua, specialmente 3 giorni dopo aver donato il sangue.
  • Se sei un fumatore, non dovresti fumare prima di donare il sangue.
  • Evita esercizi faticosi per almeno 6 ore dopo aver donato il sangue.
  • Non stare troppo a lungo o essere esposto al calore 6 ore dopo aver donato il sangue.
  • Evita di consumare alcolici dopo la donazione di sangue.

Se si verificano problemi di salute dopo aver donato il sangue, informare immediatamente l'ufficiale donatore di sangue, o Scarica applicazione per parlare con il dottore.

Riferimento:
Croce Rossa Indonesiana. Accesso nel 2020. Requisiti per diventare un donatore di sangue.
Servizio Sangue della Croce Rossa australiana. Estratto nel 2020. Prima e dopo aver donato il sangue.
Croce Rossa americana. Accesso al 2020. Suggerimenti per una donazione di successo.