Salute

Riconosci i 4 sintomi della malattia di Buerger

, Jakarta - La malattia di Buerger è l'infiammazione e il gonfiore dei vasi sanguigni delle mani e dei piedi, che causano quindi blocchi e coaguli di sangue. I sintomi della malattia di Buerger sono di solito visti dalla comparsa di dolore alle mani e ai piedi, con la pelle pallida.

Se non trattata adeguatamente, questa condizione può portare a complicazioni sotto forma di cancrena, che è la morte del tessuto nelle mani e nei piedi a causa della perdita di ossigeno e sostanze nutritive in queste parti. Quando ha raggiunto questa fase, di solito l'unico trattamento che si può fare è l'amputazione.

Il dolore alle mani e ai piedi delle persone con malattia di Buerger può essere molto intenso e può manifestarsi in qualsiasi momento, sia durante le attività che a riposo. Il dolore può anche peggiorare quando sei stressato o esposto all'aria fredda.

Alcuni dei sintomi della malattia di Buerger che possono essere avvertiti includono:

  1. Dita delle mani e dei piedi pallide, rosse o blu.
  2. Sensazione di freddo, formicolio o intorpidimento alle mani e ai piedi.
  3. Le dita delle mani e dei piedi sono doloranti.
  4. Gonfiore delle mani o dei piedi.

Leggi anche: Perché i fumatori attivi sono vulnerabili alla malattia di Buerger?

Causato dal tabacco

La causa esatta della malattia di Buerger non è nota. Tuttavia, ci sono accuse secondo cui l'uso del tabacco, sotto forma di sigarette, sigari o prodotti consumati, è il principale fattore che causa questa condizione. Si ritiene che le sostanze contenute nel tabacco causino irritazione dei vasi sanguigni che poi innescano l'infiammazione.

Oltre al tabacco, ci sono altri 2 fattori sospettati di causare la malattia di Buerger, vale a dire fattori genetici e disturbi del sistema immunitario che fanno sì che il sistema immunitario attacchi i tessuti sani del corpo.

In Asia, la malattia di Buerger è più comune nelle persone di età compresa tra 40-45 anni e attiva o utilizza attivamente prodotti a base di tabacco. Effettuare controlli sanitari regolari, soprattutto se si hanno fattori che possono aumentare il rischio di malattia di Buerger.

Leggi anche: Rodrigo Duterte ha sperimentato la malattia di Buerger, ecco i fatti

Il trattamento si concentra sul sollievo dai sintomi

Sebbene non esista un metodo in grado di curare completamente la malattia di Buerger, esistono diversi modi per alleviare i sintomi che compaiono. Il trattamento sintomatico ritenuto più efficace consiste nell'interrompere il consumo di tabacco.

I pazienti devono evitare completamente i prodotti che contengono tabacco, siano essi sigarette, sigari o prodotti del tabacco che vengono consumati. Se necessario, il medico può consigliare al malato di seguire un programma speciale che mira a superare la dipendenza dal fumo.

Oltre ad evitare l'uso del tabacco, il trattamento dei sintomi della malattia di Buerger viene effettuato anche da:

  • Droga. Somministrare farmaci che funzionano per migliorare la circolazione sanguigna, prevenire la formazione di coaguli di sangue, stimolare la crescita di nuovi vasi sanguigni o dilatare i vasi sanguigni. La determinazione della dose e del tipo di farmaco deve essere ulteriormente consultata con un medico.
  • Operazione. Una delle operazioni che si possono fare per alleviare i sintomi della malattia di Buerger è: simpatectomia vale a dire tagliare i nervi che causano lamentele. Tuttavia, l'efficacia del trattamento della malattia di Buerger con la simpatectomia è ancora dibattuta. Discuti ulteriormente con il tuo medico riguardo ai benefici e ai rischi della procedura da intraprendere.
  • Amputazione. Eseguito quando si verificano complicazioni, come infezioni irrisolte o cancrena.
  • Terapia di stimolazione del nervo spinale. Questa terapia mira ad alleviare il dolore facendo passare una piccola corrente elettrica al midollo spinale. L'elettricità che scorre serve a bloccare l'emergere di sensazioni di dolore.

Oltre ad alcuni dei metodi di cui sopra, la gestione dei sintomi può essere eseguita anche a casa. I pazienti possono comprimere mani e piedi con acqua calda in modo che il flusso sanguigno aumenti, in modo che il dolore possa essere ridotto. Tuttavia, sarebbe meglio se il trattamento a casa fosse discusso prima con il medico. Il medico determinerà il trattamento giusto e in base alle condizioni del paziente.

Leggi anche: Le donne in gravidanza sono a rischio di ostruzione dei vasi sanguigni a causa del liquido amniotico

Questa è una piccola spiegazione sui sintomi della malattia di Buerger. Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo o altri problemi di salute, non esitare a discuterne con il tuo medico sull'applicazione , tramite funzione Parla con un dottore , sì. È facile, una discussione con lo specialista che desideri può essere effettuata tramite Chiacchierata o Chiamata vocale/video . Ottieni anche la comodità di acquistare farmaci utilizzando l'applicazione , sempre e ovunque, il tuo medicinale verrà consegnato direttamente a casa tua entro un'ora. Avanti, Scarica ora su App Store o Google Play Store!