Salute

7 modi efficaci per prevenire l'infiammazione della cornea

Giacarta - L'infiammazione della cornea dell'occhio è nota come cheratite. La causa principale è una lesione oculare o un'infezione batterica, virale, fungina o parassitaria. Quando i sintomi della cheratite che compaiono vengono ignorati e non trattati correttamente, la condizione si svilupperà per essere più grave e innescherà varie complicazioni pericolose. Quindi, ci sono misure per prevenire l'infiammazione della cornea? Quella che segue è una spiegazione completa di questo.

Leggi anche: La riduzione della concentrazione nel vedere potrebbe essere un sintomo della cheratite

Modi efficaci per prevenire l'infiammazione della cornea

I sintomi della cheratite saranno contrassegnati da occhi rossi. Questi sintomi sono poi accompagnati da altri sintomi sotto forma di dolore oculare, gonfiore dell'occhio, irritazione oculare, sensibilità alla luce, lacrime che continuano a uscire, incapacità di aprire l'occhio, diminuzione della vista e sensazione di un piccolo oggetto o sabbia incastrata negli occhi...

L'infiammazione della cornea dell'occhio è inclusa nella malattia che può essere evitata. Seguendo questi semplici passaggi, stai già facendo la cosa giusta per prevenire l'infiammazione della cornea!

  1. Rimuovere le lenti a contatto prima di andare a letto o nuotare.
  2. Mantieni le lenti a contatto regolarmente.
  3. Lavarsi le mani prima di pulire le lenti a contatto.
  4. Utilizzare prodotti per la pulizia sterili specifici per le lenti a contatto.
  5. Non pulire le lenti a contatto con liquidi usati.
  6. Cambia le lenti a contatto in base al limite di tempo.
  7. Evitare l'uso di colliri a base di corticosteroidi.

La cosa più importante da fare è non dimenticare di lavarsi le mani prima di toccare gli occhi o l'area intorno agli occhi. Soprattutto se si soffre di un'infezione da virus dell'herpes. Se hai l'infezione, si diffonderà rapidamente se ti tocchi gli occhi con le mani sporche.

Oltre a una serie di complicazioni già menzionate, un'altra grave complicazione è l'infiammazione dell'intero bulbo oculare (endoftalmite) e il rischio di perdere il bulbo oculare. Quindi stai sempre attento e tieni sempre le tue mani pulite, OK! Se trovi una serie di sintomi, consulta immediatamente un medico presso l'ospedale più vicino per ottenere una serie di passaggi di trattamento appropriati!

Leggi anche: Il trauma agli occhi può causare cheratite

Passi per diagnosticare l'infiammazione della cornea

Dopo la comparsa di una serie di sintomi di cheratite, l'oculista farà la diagnosi ponendo domande sui sintomi e sull'anamnesi del malato. L'esame è seguito da una serie di esami fisici sotto forma di condizioni visive e struttura dell'occhio. L'esame della struttura dell'occhio aiuterà il medico a determinare l'entità dell'infezione nella cornea dell'occhio, nonché il suo effetto su altre parti del bulbo oculare.

Il campionamento del liquido che fuoriesce dall'occhio è anche necessario per determinare la causa esatta dell'infiammazione corneale. Se necessario, si raccomandano anche esami del sangue per determinare la presenza di altre malattie che sono alla base dell'infiammazione della cornea dell'occhio. Dopo aver accertato la presenza di cheratite nel paziente, le fasi di trattamento fornite varieranno, a seconda della gravità, della causa e delle condizioni di salute generali del paziente.

Leggi anche: Riconosci i sintomi della cheratite che compromettono la salute degli occhi

Se la cheratite è una malattia non infettiva, la condizione di solito scompare da sola. Tuttavia, se è troppo fastidioso, il medico prescriverà la medicina e applicherà una benda sull'occhio fino a quando la condizione non migliora. Se l'infiammazione della cornea è causata da un'infezione, verranno somministrati i seguenti farmaci:

  • Farmaci antivirali, usati per trattare la cheratite dovuta all'herpes simplex o all'herpes zoster.
  • Farmaci antibiotici, che sono usati per trattare la cheratite dovuta a un'infezione batterica.
  • Farmaci antifungini, usati per trattare la cheratite dovuta a infezioni fungine.

La maggior parte dei farmaci prescritti dai medici sono sotto forma di colliri. Se necessario, il medico somministrerà medicinali sotto forma di compresse per trattare le infezioni causate da batteri, funghi o virus.

Riferimento:
WebMD. Accesso al 2020. Che cos'è la cheratite?
Linea della salute. Estratto nel 2020. Cos'è la cheratite?
MedicinaNet. Accesso 2020. Cheratite.
Accademia americana di oftalmologia. Accesso al 2020. Che cos'è la cheratite?