Salute

Sono le mestruazioni, usare tamponi o assorbenti?

Jakarta – In Indonesia l'uso dei tamponi è ancora molto raro. Di solito, le donne preferiscono usare gli assorbenti sui tamponi. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che i tamponi non sono così familiari alle donne indonesiane.

Quando arrivano le mestruazioni, questa condizione non dovrebbe essere un ostacolo per svolgere attività. Non c'è niente di sbagliato nel conoscere meglio tamponi e assorbenti in modo da poter scegliere le proprie esigenze durante le mestruazioni.

Cose da sapere sui tamponi

I tamponi potrebbero non sembrare familiari alle orecchie delle donne indonesiane. Di solito, i tamponi sono piccoli tubi con una corda su un lato. A differenza degli assorbenti, quando usi un tampone devi inserire il tampone nella vagina, in modo che il tampone assorba bene il sangue mestruale.

Inserisci la parte del tampone che non ha una stringa. I fili di spago servono a tirare fuori il tampone dalla vagina quando il tampone ha assorbito molto. Anche i tamponi devono essere cambiati dopo il completo assorbimento. Di solito, i tamponi devono essere cambiati dopo 4-5 ore di utilizzo. Proprio come gli assorbenti, anche i tamponi hanno un livello di spessore. Puoi usare i tamponi secondo necessità.

Cose da sapere sugli elettrodi

Il modo in cui funzionano gli assorbenti è lo stesso dei tamponi. La funzione degli assorbenti è quella di assorbire il sangue mestruale che fuoriesce da Miss V. La differenza è che gli assorbenti sono di forma rettangolare e sono incollati all'interno delle mutandine. Devi cambiare l'uso degli elettrodi ogni 3-4 ore in modo che non ci siano irritazioni nella tua zona di Miss V.

Attualmente esistono vari modelli di assorbenti igienici. Ci sono quelli che usano i lati destro e sinistro che sono spesso chiamati ali, ma altri no. Si consiglia di adattare l'uso degli elettrodi alle proprie esigenze.

Che è meglio, assorbenti o tamponi?

Bene, se conosci già la differenza tra assorbenti e tamponi dalla forma e da come vengono utilizzati, allora quale è meglio tra assorbenti e tamponi?

1. Come usare

Rispetto al modo di utilizzo, l'uso degli assorbenti sembra più semplice rispetto ai tamponi. Per usare un pad, devi solo incollare la parte inferiore del pad all'interno della biancheria intima. Per quanto riguarda l'uso dei tamponi, devi inserire un tampone nella tua Miss V.

I tamponi sono generalmente lunghi 3-5 centimetri. Puoi usare uno strumento o usare le mani per inserire un tampone nella vagina.Per alcune donne, l'uso di un tampone può sembrare strano. Sebbene l'uso effettivo dei tamponi tenda a non essere sentito dall'utente.

2. Effetti collaterali

Attualmente, in Indonesia, gli assorbenti sono più facili da trovare rispetto ai tamponi. Molti diversi tipi di pastiglie. A partire dalle dimensioni, dalla scelta, al materiale per la realizzazione degli assorbenti. Recentemente, molti assorbenti sono profumati e deodoranti. Tuttavia, questo diventa effettivamente una fonte di irritazione alla vagina o una reazione allergica.

Ti consigliamo di scegliere un assorbente igienico con ingredienti naturali con una superficie morbida. Nel frattempo, l'uso dei tamponi a volte non si fa sentire, facendo dimenticare agli utenti di cambiare i tamponi. Ciò attiverà la crescita di batteri che ovviamente possono mettere in pericolo la salute della tua Miss V.

3. Tempo di utilizzo

Se sei una donna attiva che ha una miriade di attività, usare un tampone durante le mestruazioni sembra essere la scelta giusta. La forma piccola e compatta del tampone ti consente di trasportare facilmente un tampone ovunque.

Mantenere la salute dell'area Miss V è infatti una delle cose che bisogna fare. Se hai lamentele sull'area intima, puoi utilizzare l'applicazione chiedere direttamente al medico. Avanti, Scarica applicazione ora tramite App Store o Google Play!

Leggi anche:

  • Attenzione a queste 5 malattie veneree che spesso attaccano le donne!
  • 6 consigli per mantenere la signorina V pulita durante le mestruazioni
  • Non preoccuparti, questi sono 3 segni che il tuo ciclo mestruale è normale