Salute

Questo è il modo giusto per diagnosticare le verruche genitali

Giacarta - Conosciuto anche come verruche genitali Le verruche genitali sono piccole protuberanze che crescono nell'area genitale. Questa malattia a trasmissione sessuale può essere trasmessa attraverso rapporti sessuali, vaginali, anali o orali. Le donne sono più suscettibili alle verruche genitali rispetto agli uomini.

Le caratteristiche dei grumi delle verruche genitali sono grumi fibrosi, con uno strato esterno ispessito e di colore rossastro. Le verruche possono crescere nell'area genitale, come intorno allo scroto, all'ano e al pene negli uomini, o sulla vulva, cervice, vagina e ano nelle donne. In alcuni casi, le verruche genitali possono anche crescere in bocca o in gola.

Leggi anche: Attenzione, non prenderti le verruche genitali a causa del sesso

Come diagnosticare le verruche genitali

Come diagnosticare le verruche genitali, ci vogliono diverse fasi. Prima di tutto, il medico fa domande sui sintomi sperimentati, sulla storia medica che hai e sull'attività sessuale che hai avuto finora. Inoltre, il medico esegue anche un esame fisico dell'area in cui compaiono le verruche.

Nelle donne, il medico eseguirà anche test per confermare la diagnosi di verruche genitali, come:

  • Esame pelvico. Eseguito per verificare la presenza di verruche genitali nella vagina. Il trucco è applicare un liquido leggermente acido in modo che le verruche genitali siano più facilmente visibili.
  • Pap test. Eseguito per rilevare il cancro cervicale, che si verifica a causa di complicanze dell'infezione genitale da HPV. La procedura viene eseguita prelevando un campione di cellule nella cervice, per poi essere esaminate in laboratorio.
  • test HPV. In connessione con il punto precedente, il campione di cellule del pap test sarà esaminato per la presenza del ceppo HPV che causa il cancro cervicale. In genere, questo esame è destinato a donne di età pari o superiore a 30 anni.

Leggi anche: 5 modi per sbarazzarsi di verruche sul corpo

Qual è il trattamento per le verruche genitali?

Se non causano sintomi, le verruche genitali generalmente non richiedono cure perché vanno via da sole. Tuttavia, tieni presente che il virus HPV rimarrà nel corpo. Quindi, puoi ottenere le verruche genitali ancora e ancora e trasmetterle ad altre persone.

Pertanto, dovresti consultare un medico e consultare i migliori passaggi di trattamento, in base alle tue condizioni. Se manifesta sintomi di verruche genitali, come trovare piccoli noduli nell'area genitale, accompagnati da prurito e sanguinamento durante i rapporti sessuali, immediatamente Scarica applicazione per fissare un appuntamento con il medico in ospedale, sì!

Alcuni trattamenti per il trattamento delle verruche genitali sono:

1. Somministrazione di medicinali

Se le verruche genitali causano prurito o altri sintomi fastidiosi, il medico prescriverà diversi farmaci, come:

  • Imiquimod. Unguento sotto forma di crema che agisce aumentando l'immunità del corpo per sradicare le verruche genitali.
  • Podofillina e podofilox. È una resina vegetale che può distruggere il tessuto nelle verruche genitali.
  • acido tricloroacetico. Questo farmaco funziona bruciando la verruca. Come usarlo viene applicato all'area in cui cresce la verruca.
  • Sinecatechina. Sotto forma di crema, può essere utilizzato all'interno o all'esterno dell'area genitale.

Evita di usare farmaci da banco per le verruche sulle verruche genitali. Perché, questi farmaci non sono destinati all'uso nell'area genitale (genitale) che è umida. L'uso del farmaco sbagliato peggiorerà effettivamente il dolore e causerà irritazione.

Leggi anche: Verruche genitali, scopri la causa

2. Procedura di rimozione della verruca

Le procedure di rimozione delle verruche vengono generalmente eseguite solo se le verruche genitali sono grandi e l'uso di farmaci non funziona. Questa procedura può anche essere una soluzione per le persone con verruche genitali in gravidanza.

Si prega di notare che la procedura per rimuovere le verruche genitali è suddivisa in diversi tipi, vale a dire:

  • crioterapia. È un metodo di congelamento che utilizza azoto liquido. Funziona formando una vescica intorno alle verruche genitali. Quando la pelle guarisce, la vescica si staccherà da sola.
  • Cauterizzazione. Fatto per bruciare la verruca usando una corrente elettrica.
  • Chirurgia. Questo viene fatto tagliando e rimuovendo la verruca usando un bisturi.
  • Laser. Eseguito con l'aiuto di un raggio laser, per rimuovere le verruche difficili da rimuovere con altri metodi.

Questi sono alcuni metodi di trattamento per trattare le verruche genitali. La questione di quale metodo sia più adatto alla tua condizione deve essere discussa ulteriormente con il tuo medico.

Riferimento:
Linea della salute. Accesso al 2020. Verruche genitali.
Clinica Mayo. Accesso al 2020. Verruche genitali.
NHS scelte Regno Unito. Accesso al 2020. Panoramica del vaccino HPV.