Salute

Le uova di quaglia causano il colesterolo?

, Jakarta – Le uova di quaglia sono uno dei tipi più popolari di uova. Non solo deliziose mangiate subito dopo la bollitura, le uova di quaglia sono spesso incluse anche in diversi menu, come zuppe, noodles e satay. A causa delle sue piccole dimensioni, molte persone possono consumarlo in grandi quantità in un unico pasto. Ma ha detto, consumare principalmente uova di quaglia può far aumentare il colesterolo. Veramente?

Contenuto nutrizionale delle uova di quaglia

Le uova di quaglia sono in realtà una buona fonte di proteine ​​per il corpo. Una porzione di uova di quaglia, ovvero cinque uova, contiene 6 grammi di proteine ​​e 5 grammi di grassi. Poiché la quantità di proteine ​​e grassi è piccola, anche il contenuto calorico contenuto nelle uova di quaglia è relativamente piccolo, ovvero solo circa 71 calorie in una porzione. Ma sfortunatamente, le uova di quaglia contengono grassi saturi abbastanza alti, che sono circa 1,6 grammi ogni 5 uova. Questa quantità è superiore a un uovo di gallina che contiene solo 1,5 grammi di grassi saturi. Si sospetta anche che il contenuto di tuorlo d'uovo nelle uova di quaglia, superiore all'albume, sia la causa dell'alto contenuto di grassi saturi in esso. Questo contenuto di grassi saturi può aumentare i livelli di colesterolo cattivo nel corpo.

Impatto del consumo di uova di quaglia

Infatti, secondo gli esperti di salute, mangiare uova di quaglia non fa aumentare immediatamente il colesterolo cattivo e la pressione sanguigna aumenta istantaneamente. Questo perché il corpo ha ancora bisogno di colesterolo per produrre ormoni, cellule e vitamina D. È il fegato che svolge un ruolo nel controllo dei livelli di colesterolo nel corpo, in modo che non tutto il contenuto di colesterolo delle uova di quaglia venga assorbito nel colesterolo nel sangue. Il corpo si regolerà in modo che il colesterolo che entra attraverso il cibo possa essere utilizzato per le funzioni del corpo e per essere convertito in colesterolo nel sangue.

Inoltre, la reazione del corpo di ogni persona ai cibi ricchi di colesterolo può essere diversa. Alcune persone possono sperimentare un aumento del colesterolo alto anche se mangiano solo cibi contenenti colesterolo in piccole quantità. Ma ci sono anche persone i cui livelli di colesterolo non cambiano molto dopo aver mangiato cibi contenenti colesterolo.

Anche così, le uova di quaglia sono incluse nell'elenco degli alimenti che possono aumentare i livelli di colesterolo nel sangue. Pertanto, si consiglia di limitare il consumo di uova di quaglia. Per quelli di voi che hanno meno di 25 anni, l'assunzione di colesterolo è ancora necessaria all'organismo, soprattutto durante la crescita. Ma per chi ha più di 25 anni, soprattutto chi ha già il colesterolo alto, dovresti limitarlo e non mangiare uova di quaglia troppo spesso. Una porzione di uova di quaglia contenente 5 cereali è una quantità ragionevole e non avrà un impatto negativo sul colesterolo corporeo.

Per mantenere i livelli di colesterolo nel corpo, si consiglia di mangiare cibi sani, come grano, noci, alimenti a base di soia lavorati come tempeh, tofu, latte di soia e frutta che è buona per abbassare i livelli di colesterolo, come mele, fragole, uva e arance ( Leggi anche : Cena salutare per persone con colesterolo). Oltre ad adottare una dieta sana, è importante anche un regolare esercizio fisico utile per prevenire l'aumento del colesterolo. Ora puoi anche controllare i livelli di colesterolo tramite l'app , sai. Il metodo è molto pratico, basta scegliere Laboratorio di servizi contenuto nell'applicazione , specificate poi la data e il luogo dell'esame, poi il personale del laboratorio verrà a trovarvi all'ora stabilita. Avanti, Scarica ora anche su App Store e Google Play.