Salute

Riconosci le differenze nelle ernie nelle donne e negli uomini

Jakarta – Le ernie sono meglio conosciute con il termine "scendere bene". Questa malattia si verifica quando una parte di un organo o di un tessuto (come l'intestino) sporge e forma un rigonfiamento della pelle. L'indebolimento del tessuto muscolare e del tessuto connettivo nel trattenere gli organi interni è la causa dell'ernia. Tuttavia, sapevi che il tipo di ernia nelle donne e negli uomini è diverso? Scopri la differenza qui.

Ernia nelle donne

Le ernie femorali e ombelicali sono più comuni nelle donne rispetto agli uomini. Un'ernia femorale si verifica quando il tessuto adiposo o parte dell'intestino sporge nella parte superiore interna della coscia. Le donne in gravidanza o in sovrappeso (obese) sono ad alto rischio per questo tipo di ernia.

Nel frattempo, l'ernia ombelicale è più incline a verificarsi nelle donne in gravidanza o che hanno molti bambini. Questo tipo di ernia si verifica quando una parte dello stomaco sporge nella cavità toracica attraverso il setto tra la cavità toracica e la cavità addominale (diaframma). Altri tipi di ernie a cui le donne sono soggette sono le ernie iatali (rigonfiamenti del diaframma verso la cavità toracica) e le ernie inguinali indirette (rigonfiamenti all'inguine).

I sintomi dell'ernia nelle donne sono in realtà quasi gli stessi degli uomini, vale a dire il dolore nell'area del rigonfiamento. I sintomi tipici che possono essere vissuti dalle donne sono il disagio nell'area della vagina, quindi raramente si sospetta come un'ernia. Altri sintomi dipendono dal tipo di ernia che hai, come difficoltà a deglutire (disfagia) e bruciore di stomaco in un'ernia iatale. Al momento dell'intervento, le donne con ernia saranno attaccate a una rete speciale per sigillare l'apertura del muscolo che causa l'ernia. Questa procedura riduce al minimo il rischio di recidiva dell'ernia nelle donne.

Ernia negli uomini

Le ernie inguinali sono più comuni negli uomini rispetto alle donne. Il motivo è che il corpo maschile ha un piccolo foro vicino al muscolo inguinale che consente ai vasi sanguigni e al cordone spermatico di scendere nell'area testicolare. Questo tipo di ernia si verifica quando una parte dell'intestino o del tessuto adiposo nella cavità addominale sporge nell'inguine.

I sintomi di un'ernia negli uomini sono più spesso sotto forma di dolore all'anca e all'inguine. Altri sintomi a cui prestare attenzione sono il dolore quando si è seduti e il dolore al basso ventre quando si fanno attività. Durante il processo chirurgico, gli uomini con ernia sono raramente attaccati a una rete speciale per sigillare l'apertura del muscolo che causa l'ernia. Questo fa sì che le ernie negli uomini si ripetano più spesso delle donne.

Leggi anche: Prostata ed ernia, ecco cosa serve per conoscere la differenza

Le ernie possono causare complicazioni pericolose

Un'ernia che non viene trattata immediatamente diventerà più grande e premerà sugli organi o sui tessuti circostanti. Questa condizione causa complicazioni pericolose, come ernie incarcerate (intestino intrappolato nella parete addominale o in un sacco erniario) ed ernie strozzate (l'intestino o il tessuto sono pizzicati). Entrambe le complicazioni compromettono le prestazioni degli organi e impediscono il flusso sanguigno in tutto il corpo. Le complicanze postoperatorie che possono verificarsi includono ernie ricorrenti, infezioni, dolore a lungo termine e lesioni della vescica. Le ernie possono essere prevenute smettendo di fumare, mantenendo un peso corporeo ideale, consumando cibi ricchi di fibre (come frutta, verdura e cereali integrali) ed evitando di sollevare pesi in eccesso.

Leggi anche: Sollevare pesi può davvero causare un'ernia?

La forma del trattamento dell'ernia dipende dalle condizioni di salute, dai sintomi che compaiono e dal tipo, dalla posizione e dal contenuto dell'ernia. Ma in generale, le opzioni di trattamento per le ernie sono la terapia farmacologica, la chirurgia e la laparoscopia. Le ernie ombelicali e le ernie iatali generalmente non richiedono un intervento chirurgico perché possono guarire da sole o con il consumo di farmaci.

Parli subito con il medico se si verificano i sintomi di un'ernia sopra. Puoi usare l'app parlare con il medico sempre e ovunque tramite Chiacchierare, e Chiamata vocale/video. Avanti, Scarica applicazione su App Store o Google Play in questo momento!