Salute

Quando è il momento giusto per fare un test immunologico?

, Jakarta - Il sistema immunitario o anche spesso chiamato anticorpi, è qualcosa che è di proprietà di ogni essere umano, che funziona per rendere il corpo meno suscettibile alle malattie. L'immunologia, in breve, viene spiegata come una branca della scienza che studia il sistema immunitario o immunità. Come branca della medicina e della biologia, l'immunologia è una scienza importante. Anche nella sua applicazione nel mondo medico, l'immunologia svolge un ruolo nell'aiutare il personale medico a determinare la diagnosi di una malattia, in particolare quelle legate agli anticorpi.

È un test immunologico, che è un tipo di esame per vedere quanto è forte il sistema immunitario contro gli attacchi di vari antigeni o corpi estranei che entrano nel corpo. L'antigene in questione è solitamente un microbo, come batteri, virus, funghi e parassiti, che può causare una malattia. Tuttavia, gli antigeni possono anche essere oggetti abbastanza grandi, come un organo trapiantato, che può far reagire il sistema immunitario perché pensa che il nuovo organo del corpo sia un antigene.

Leggi anche: Questa è la malattia autoimmune che può colpire le donne

Bene, vengono eseguiti test immunologici per scoprire quanto è duro il corpo contro gli antigeni e se ci sono anomalie nel sistema immunitario di una persona. Le anomalie nel sistema immunitario possono causare varie condizioni, una delle quali è la malattia autoimmune, che può attaccare gli stessi organi del corpo. Spesso vengono eseguiti anche test immunologici per scoprire se una persona ha la malattia da HIV o meno.

Una piccola conoscenza dei tipi di anticorpi nel corpo umano

Prima di sapere di più su quando è il momento giusto per fare un test immunologico, ci aiuta a familiarizzare un po' con i tipi di sistema immunitario (o quelli che verranno chiamati in seguito anticorpi), che esistono nel corpo umano. Perché, nel corpo umano, esistono vari tipi di anticorpi, ognuno dei quali ha una propria funzione. Questi anticorpi nel mondo medico sono conosciuti come immunoglobuline.

Il test immunologico che una persona deve sottoporsi di solito sarà visto dal tipo di anticorpo sospettato di avere un disturbo. Ecco alcuni tipi di anticorpi che esistono nel corpo umano:

1. Immunoglobulina A (IgA)

Gli anticorpi IgA sono il tipo più comune di anticorpi presenti nell'organismo e hanno un ruolo nell'insorgenza di reazioni allergiche. Le IgA si trovano solitamente in alte concentrazioni nelle mucose del corpo, specialmente quelle che rivestono le vie respiratorie e digerenti, nonché nella saliva e nelle lacrime. I test per questi anticorpi possono aiutare i medici a diagnosticare i disturbi renali, intestinali e del sistema immunitario.

Leggi anche: Immunità debole Si ammala? Ecco 5 cause

2. Immunoglobulina E (IgE)

Gli anticorpi IgE si trovano solitamente nei polmoni, nella pelle e nelle mucose. Le IgE svolgono anche un ruolo nelle reazioni allergiche. Il test delle IgE è spesso il test iniziale per le allergie.

3. Immunoglobulina G (IgG)

Gli anticorpi IgG sono il tipo più comune di anticorpi presenti nel sangue e in altri fluidi corporei. Questi anticorpi proteggono il corpo dalle infezioni "ricordando" i germi che ha incontrato prima. Se i germi ritornano, questo sistema immunitario li attaccherà.

4. Immunoglobulina M (IgM)

Questo tipo di anticorpo viene prodotto quando il corpo viene infettato per la prima volta da batteri o germi, come prima linea di difesa dell'organismo contro l'infezione. I livelli di IgM di solito aumentano entro un breve periodo di tempo dall'infezione. Pertanto, un risultato del test IgM con un valore elevato indica un'infezione attiva.

Leggi anche: 10 fatti sul lupus che devi sapere

Quando fare un test immunologico?

Come accennato in precedenza, vengono eseguiti test immunologici per aiutare a diagnosticare disturbi del sistema immunitario o altre condizioni come infezioni in vari organi del corpo. I test immunologici di solito possono o sono raccomandati da un medico se si hanno le seguenti condizioni:

  • Eruzione cutanea.

  • Allergia.

  • Malato dopo il viaggio.

  • Diarrea che non va via.

  • Perdita di peso inspiegabile.

  • Febbre senza causa nota.

  • Sospettato di avere l'HIV/AIDS.

I test sugli anticorpi hanno anche altri vantaggi, come la diagnosi del mieloma, che è una condizione in cui il midollo osseo produce troppi linfociti, con conseguente numero anomalo di anticorpi. I test anticorpali possono aiutare nella diagnosi di alcuni tipi di cancro e possono essere utilizzati per rilevare alcune malattie in gravidanza, come il test TORCH, in modo da poter effettuare prevenzione e trattamento.

Inoltre, i test immunologici dovrebbero essere presi in considerazione anche quando si verificano condizioni come:

  • Ha avuto 2 o più aborti dopo i 35 anni o 3 aborti prima dei 35 anni.

  • Ha avuto 2 fallimenti di fecondazione in vitro dopo i 35 anni o 1 fallimento di fecondazione in vitro prima dei 35 anni.

  • Avere un problema immunitario preesistente, come il lupus o l'artrite reumatoide.

  • Ha avuto 1 gravidanza sana con tutte le gravidanze successive che si sono concluse con un aborto spontaneo.

  • Endometriosi, in particolare stadio 1 e 2

  • Avere un membro della famiglia con una storia di disordini immunitari, da entrambi i lati della famiglia.

Questa è una piccola spiegazione sul test immunologico e sul momento giusto per farlo. Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo o altri problemi di salute, non esitare a discuterne con il tuo medico sull'applicazione , tramite funzione Contatta il dottore , sì. È facile, una discussione con lo specialista che desideri può essere effettuata tramite Chiacchierata o Chiamata vocale/video . Ottieni anche la comodità di acquistare farmaci utilizzando l'applicazione , sempre e ovunque, il tuo medicinale verrà consegnato direttamente a casa tua entro un'ora. Avanti, Scarica ora su App Store o Google Play Store!