Salute

3 infezioni della pelle vulnerabili dopo il parto

, Jakarta - Durante il parto, il corpo perde improvvisamente il peso che stava portando, quindi richiede un riadattamento. Pertanto, ogni donna che lo sperimenta ha bisogno di tempo per recuperare il proprio corpo. Inoltre, a volte le madri possono avere problemi di salute che si verificano dopo il parto. Un disturbo comune è un'infezione che può verificarsi sulla pelle. Ecco alcuni tipi di infezioni della pelle che possono verificarsi!

Alcuni tipi di infezioni della pelle dopo il parto

L'infezione post-partum può verificarsi in tutte le donne che partoriscono per via vaginale o con taglio cesareo, anche durante l'allattamento. Questo disturbo è uno dei tanti problemi che possono verificarsi dopo il parto. Questo è anche noto come infezione puerperale. Uno dei disturbi che possono verificarsi è un'infezione della pelle.

Leggi anche: Complicazioni dell'infezione della ferita dopo il taglio cesareo

Generalmente, le infezioni della pelle che si verificano dopo il parto sono causate dalla madre che non la tiene pulita o dal luogo del parto non pulito. Pertanto, determinare il luogo del parto è importante per mantenere la salute di madri e bambini. Tuttavia, la cosa da sapere è quali tipi di infezioni della pelle possono colpire le donne dopo il parto? Ecco la recensione:

1. Sepsi

Uno dei disturbi che possono causare l'infezione della pelle dopo il parto è la sepsi. È causata da un'infezione batterica che attacca l'utero durante la gravidanza o dopo il parto. Oltre a un'infezione della pelle, la madre può avere una lieve infezione alla gola. Il disturbo può verificarsi solo nell'utero o diffondersi alle tube di Falloppio e alle ovaie, nel flusso sanguigno. Anche così, questo disturbo è diventato raro a causa del miglioramento degli standard igienici e della somministrazione di antibiotici.

Leggi anche: Come prevenire l'infezione quando si cambiano le bende dopo il taglio cesareo

2. Infezione della ferita cesareo

Le madri possono anche sperimentare un'infezione della pelle che attacca i punti dopo un taglio cesareo. Questo metodo di consegna lascia una cicatrice di 7 punti. La cicatrice dell'incisione può gonfiarsi a causa dei batteri che atterrano, causando altri problemi quando entra nel flusso sanguigno. Pertanto, ogni madre che ottiene un taglio cesareo deve davvero mantenere la pulizia dopo aver subito l'operazione.

3. Alveari

Le donne dopo il parto possono anche sperimentare l'orticaria causata da infezioni o reazioni allergiche nel corpo. Ciò si verifica quando il corpo produce istamina, utile contro i batteri che si ritiene causino problemi. Una persona che lo sperimenta può avvertire sintomi sotto forma di arrossamento della pelle, gonfiore, prurito. Questo problema può verificarsi alle braccia, alla schiena e alle gambe.

Questi sono alcuni tipi di infezioni che possono verificarsi sulla pelle dopo il parto. È molto importante evitare ogni possibilità di attacco batterico, perché i suoi effetti possono essere molto pericolosi nelle donne che hanno appena partorito a causa della loro condizione immatura. Pertanto, assicurati che l'area circostante sia sempre pulita e mangia cibi sani in modo che il corpo sia forte contro i batteri che entrano nel corpo.

Leggi anche: A cosa prestare attenzione dopo il parto normale

Se la madre ha ancora domande su altre infezioni della pelle che possono verificarsi nelle donne dopo il parto, il medico di può spiegarlo completamente. È molto facile, semplicemente Scarica applicazione e ottieni la comodità relativa all'accesso illimitato alla salute.

Riferimento:

governo del NSW. Accesso al 2020. Scheda informativa sulla sepsi materna (febbre puerperale).
Linea della salute. Estratto 2020. Infezione da ferita post-cesareo: come è successo?