Salute

Tempo per il recupero dopo una frattura della colonna vertebrale

, Jakarta - Una frattura spinale è una condizione ossea fratturata come qualsiasi altro osso del corpo. Tuttavia, questa frattura spinale è molto più grave perché può causare traumi al midollo spinale.

Quando si verifica una frattura spinale, i malati sperimentano diversi sintomi a seconda della gravità e della posizione della frattura spinale.

Alcuni dei sintomi che si verificano sono la comparsa di dolore alla schiena o al collo, intorpidimento, formicolio, spasmi muscolari, debolezza, alterazioni della minzione/defecazione e paralisi. Tuttavia, la condizione di paralisi che è la perdita di movimento delle braccia o delle gambe è un'indicazione che una persona ha una lesione del midollo spinale. Sebbene non tutte le fratture causino lesioni al midollo spinale e i nervi spinali raramente si rompono completamente.

Leggi anche: Niente panico, questo è il primo soccorso per le ossa rotte

Quali sono le cause delle fratture della colonna vertebrale?

Le fratture spinali sono causate da due cose, vale a dire traumi o condizioni che indeboliscono la colonna vertebrale. In caso di trauma, le cose che causano fratture vertebrali, vale a dire:

  • Incidente d'auto.

  • Autunno.

  • Lesioni durante l'attività fisica.

  • Atti di violenza (ad es. sparare).

Il trauma fa muovere il corpo in modi estremi, esercitando forze estreme sulla colonna vertebrale. Ad esempio, un incidente subacqueo fa piegare il collo troppo indietro, fratturando le vertebre mentre cercano di resistere a una pressione insolitamente estrema.

Nel frattempo, ci sono diverse condizioni che indeboliscono le ossa, tra cui:

  • Osteoporosi.

  • Cancro alle ossa .

  • tumore spinale.

Leggi anche: Questo è il motivo per cui il cancro alle ossa può causare fratture spinali

Quanto dura il trattamento per una frattura vertebrale?

Di solito, quando si verifica una frattura spinale, il primo passo da compiere è il trattamento di una frattura da compressione vertebrale che è una terapia conservativa (non chirurgica), che prevede farmaci antidolorifici, integratori di calcio e vitamina D, riposo.

Il dolore di una frattura spinale può durare per diversi mesi mentre si verifica la guarigione. Se la frattura guarisce bene con un trattamento conservativo, il dolore può diminuire significativamente entro pochi giorni o settimane.

Le persone con fratture vengono dichiarate guarite quando le ossa rotte sono state ricollegate o dopo che le linee di frattura sono scomparse. In questo caso, solo il medico può affermare se la frattura è guarita e può tornare alla normalità o meno. Il caso delle fratture sperimentate da ogni persona è diverso, ma il tempo di recupero è suscettibile di richiedere fino a mesi.

C'è un modo per accelerare la guarigione?

Infatti, il processo di guarigione delle fratture può essere accelerato consumando cibi e bevande che contengono molta vitamina D, calcio e proteine. Durante il periodo di guarigione, puoi dare la priorità al consumo di diversi tipi di alimenti come latte, yogurt, pesce e verdure verdi come spinaci e cavoli.

Inoltre, è importante evitare di consumare cibi e bevande che contengono caffeina, come caffè, tè, bibite e cioccolato. La caffeina può interferire con l'assorbimento del calcio e dei minerali necessari per la guarigione delle fratture. Per le persone che consumano abitualmente alcol e fumano, è consigliabile iniziare a ridurlo perché può ostacolare il processo di guarigione.

Leggi anche: Fai queste cose per prevenire le fratture spinali

Per maggiori dettagli, puoi anche chiedere direttamente al medico il processo di guarigione di una frattura spinale, attraverso le caratteristiche Chiacchierata o Chiamata vocale/video utilizzando l'app . Assicurati di avere Scarica applicazione Sì, perché c'è una funzione per ordinare farmaci online, sempre e ovunque.