Salute

Questo è l'effetto del digiuno di 24 ore sul corpo

Jakarta - Indovina cosa succede al corpo se non mangiamo tutto il giorno o per 24 ore? La risposta può essere relativamente facile da indovinare, chiamala fame, sonnolenza, mancanza di energia. Tuttavia, il digiuno per 24 ore ha un complesso effetto a catena nel corpo.

Il digiuno stesso è una forma di culto in diverse religioni, ad esempio l'Islam e l'ebraismo. Tuttavia, il digiuno in realtà non è solo una questione di relazione spirituale tra l'uomo e Dio. Questa attività è anche strettamente correlata alla condizione e alla salute del corpo di una persona.

Ad esempio, in alcuni casi il digiuno intermittente viene utilizzato da qualcuno o consigliato dagli esperti come metodo per perdere peso. Il digiuno intermittente è un modello di digiuno o alimentazione che richiede a una persona di mangiare solo in determinati momenti.

Quindi, tornando alla domanda all'inizio, quali sono gli effetti del digiuno di 24 ore sul corpo?

Leggi anche: Mantieniti in forma nel mese del digiuno, fai questo stile di vita sano

Dopo 8 ore, il corpo esaurisce l'energia

Che sia il digiuno o meno, quello che è certo è che il corpo ha ancora bisogno di energia. La principale fonte di energia del corpo proviene da uno zucchero chiamato glucosio. Possiamo ottenerlo dai carboidrati, compresi i cereali integrali, i latticini, la frutta, alcune verdure, le noci e persino i dolci.

Nel corpo, il glucosio è immagazzinato nel fegato e nei muscoli. Questi due organi rilasceranno quindi glucosio nel flusso sanguigno ogni volta che il corpo ne ha bisogno. Tuttavia, durante il digiuno questo processo cambierà. Dopo circa 8 ore di digiuno, il fegato utilizzerà le sue ultime riserve di glucosio. A questo punto, il corpo entra in uno stato chiamato gluconeogenesi, che segna la transizione del corpo alla modalità di digiuno.

Allora, cosa succede al corpo in condizioni di gluconeogenesi? Secondo studi in la stampa dell'università di Oxford, “Gluconeogenesi e dispendio energetico dopo una dieta iperproteica e priva di carboidrati”, si scopre che la gluconeogenesi aumenta il numero di calorie bruciate dall'organismo. Senza carboidrati, il corpo crea il proprio glucosio o fonte di energia utilizzando altri materiali, in particolare il grasso.

Anche così, alla fine il corpo esaurirà anche questa fonte di energia. La modalità di digiuno diventa quindi una modalità di fame più seria. A questo punto il metabolismo di una persona rallenta e il suo corpo inizia a bruciare il tessuto muscolare per produrre energia.

Sebbene questo sia un termine ben noto nella cultura della dieta, la vera modalità di inedia si verifica solo dopo pochi giorni di fila o addirittura settimane senza cibo.

Quindi, generalmente non mangiare cibo o digiunare per 24 ore, generalmente sicuro per una persona, purché il corpo sia in buone condizioni. È una storia diversa per coloro che hanno determinate condizioni di salute. Questo metodo probabilmente non è raccomandato.

Leggi anche: Di nuovo a dieta, prova questi 3 cibi ipocalorici quando rompi il digiuno

Perdita di peso efficace, sicuro?

Il digiuno può essere visto come un metodo abbastanza efficace per perdere peso. Ci sono una varietà di programmi dietetici popolari in offerta, che vanno da digiuni di 12 ore, digiuni di 16 ore e digiuni di 24 ore. Alcuni tipi di diete richiedono che una persona continui a consumare acqua durante il digiuno. Tuttavia, c'è anche chi permette di consumare altre bevande, purché a basso contenuto calorico, o addirittura zero calorie.

Tuttavia, purtroppo non tutti sono fortunati ad ottenere i risultati desiderati. Il digiuno non è sempre migliore di altri metodi di perdita di peso, inclusa la riduzione dell'apporto calorico giornaliero di una piccola quantità. Non ci credi?

C'è uno studio interessante che possiamo guardare. Lo studio è intitolato "Effetto del digiuno a giorni alterni sulla perdita di peso, sul mantenimento del peso e sulla cardioprotezione tra adulti obesi metabolicamente sani", caricato in Giornale dell'Associazione Medica Americana. Qual'era il risultato?

Secondo la ricerca, le persone obese che hanno digiunato brevemente o in un certo tempo (digiuno intermittente) per 12 mesi, hanno perso peso leggermente di più rispetto a quelle che hanno seguito una dieta più tradizionale.

Citando ancora la ricerca di cui sopra, le persone che scelgono il metodo del digiuno per perdere peso tendono ad arrendersi più facilmente rispetto a coloro che scelgono metodi più tradizionali, come una dieta ipocalorica.

I ricercatori hanno concluso che il digiuno può essere più difficile da mantenere nel tempo. Perché? Sfortunatamente, la ricerca di cui sopra non ha trovato la risposta. Una cosa è certa, in termini di adorazione, il digiuno non solo trattiene la fame e la sete, ma controlla anche la lussuria. Questa potrebbe essere una cosa difficile da affrontare.

In conclusione, il digiuno può davvero aiutare una persona a perdere peso. Tuttavia, questo metodo non funziona per ogni individuo.

Leggi anche: È vero che l'iftar con il dolce provoca sonnolenza?

Cuore sano, memoria migliore

Oltre ad aiutarti a perdere peso, l'astensione dal cibo o il digiuno per 24 ore pur consentendo l'assunzione di acqua, ha anche altri benefici per la salute. Ad esempio, migliorando la salute del cuore e riducendo il rischio di malattia coronarica.

Secondo studi in Giornale dell'American Heart Association, il digiuno per 24 ore può ridurre i livelli Trimetilammina N-ossido (TMAO) nel corpo. Il TMAO è prodotto dai batteri nell'intestino e può aumentare il rischio di malattia coronarica. Tuttavia, è stato dimostrato che il digiuno per 24 ore riduce i livelli di TMAO. Tuttavia, sono necessarie ancora ulteriori ricerche per rivelarlo più profondamente.

Alcune prove da studi sugli animali suggeriscono che il digiuno può aiutare a combattere alcuni tipi di cancro o addirittura aiutare a mantenere la memoria e la funzione di apprendimento. Interessante vero?

Non tutti sono ammessi

Durante il digiuno per 24 ore, alcune persone consumano altre bevande, come tè, caffè nero o bevande zuccherate senza calorie. Sebbene non mangiare o digiunare per 24 ore sia generalmente sicuro, ci sono alcuni gruppi che non sono raccomandati per farlo. Per esempio:

  • Diabetici.

  • Persone con una storia di disturbi alimentari.

  • Le persone che assumono i farmaci che devono assumere.

  • Bambini e adolescenti.

  • Persone in gravidanza o allattamento.

In conclusione, il digiuno di 24 ore (consumando ancora acqua) che viene fatto saltuariamente, ha diversi benefici per l'organismo. Tuttavia, c'è una cosa che deve essere sottolineata. Se qualcuno sta digiunando per motivi di salute, è importante che lo faccia in modo sicuro e non più del necessario.

Il motivo è chiaro, il digiuno di 24 ore a lungo termine può far mancare al corpo i nutrienti essenziali che possono causare molte complicazioni.

Pertanto, dovresti discutere con il tuo medico prima di decidere di sottoporti a un digiuno di 24 ore. Puoi davvero chiedere al medico direttamente attraverso l'applicazione. Attraverso le funzionalità di Chat e Chiamata Vocale/Video puoi chattare con medici esperti sempre e ovunque senza dover uscire di casa. Dai, scaricalo ora su App Store e Google Play!

Riferimento:
Biblioteca nazionale degli Stati Uniti di medicina Istituti nazionali di sanità. Accesso al 2020. Prova incrociata randomizzata del digiuno di sola acqua a breve termine: conseguenze metaboliche e cardiovascolari.
La stampa dell'università di Oxford. Accesso 2020. Accesso 2020. Gluconeogenesi e dispendio energetico dopo una dieta ricca di proteine ​​e priva di carboidrati
Notizie mediche oggi. Accesso effettuato nel 2020. Cosa succede se digiuni per un giorno?
Giornale dell'Associazione Medica Americana (JAMA). Accesso al 2020. Effetto del digiuno a giorni alterni su perdita di peso, mantenimento del peso e cardioprotezione tra adulti obesi metabolicamente sani
Giornale dell'American Heart Association. Accesso al 2020. Il digiuno di 24 ore con sola acqua riduce in modo acuto l'ossido di trimetilammina: la prova FEELGOOD