Salute

Tempo nuvoloso, attenzione al disturbo affettivo stagionale

, Jakarta – Ti sei mai sentito improvvisamente triste o triste quando il tempo era nuvoloso? Il tempo ostile non solo può interferire con le tue attività fuori casa, ma può anche influenzare il tuo umore, lo sai.

Nella stagione delle piogge come oggi, dove il tempo è quasi sempre nuvoloso e non c'è il sole, alcune persone possono essere più lunatiche del solito. Nei casi più gravi, una persona può sperimentare la depressione ogni volta che entra l'inverno. Questa condizione è anche conosciuta come Disturbo affettivo stagionale (TRISTE). Non pensarlo solo come cattivo umore Naturalmente, S.A.D deve essere affrontato per mantenerti nell'umore e nella motivazione durante tutto l'anno.

Leggi anche: Il tempo influenza l'umore, come puoi?

Cos'è la S.A.D.?

Disturbo affettivo stagionale o S.A.D è un tipo di depressione associata al cambio di stagione. SAD inizia e finisce all'incirca alla stessa ora ogni anno, dal tardo autunno fino alla fine dell'inverno. Questo è anche noto come modello invernale SAD o depressione invernale. Nei casi più gravi, alcune persone possono sperimentare episodi depressivi durante la primavera o l'estate. Questo è chiamato modello estivo SAD o depressione estiva.

Non solo SAD provoca insoliti sentimenti di tristezza, SAD può anche influenzare i pensieri e il comportamento di una persona nelle attività quotidiane. Quindi, se noti cambiamenti significativi nel tuo umore e comportamento ogni volta che entri in inverno o nella stagione delle piogge, potresti avere un disturbo affettivo stagionale.

Quali sono le cause S.A.D?

La causa esatta del SAD è ancora sconosciuta, ma alcuni scienziati suggeriscono che alcuni ormoni prodotti in profondità nel cervello inneschino cambiamenti legati all'atteggiamento in determinati periodi dell'anno. Gli esperti credono che disturbo affettivo stagionale può essere correlato a questi cambiamenti ormonali.

Un'altra teoria è che meno luce solare durante l'autunno e l'inverno fa sì che il cervello produca meno serotonina, una sostanza chimica legata ai percorsi cerebrali che regolano l'umore. Quando i percorsi delle cellule nervose nel cervello che regolano l'umore non funzionano normalmente, il risultato può essere una sensazione di depressione accompagnata da sintomi di affaticamento e aumento di peso.

Il SAD di solito inizia nella prima età adulta ed è più comune nelle donne che negli uomini. Il SAD è associato alla mancanza di luce solare durante l'inverno, un disturbo dell'umore raro nei paesi con molto sole durante tutto l'anno.

Leggi anche: Questo è il motivo per cui la pioggia risveglia i ricordi emotivi

Riconosci i sintomi della SAD

Nella maggior parte dei casi, i sintomi del SAD iniziano nel tardo autunno o all'inizio dell'inverno e scompaiono con l'inizio delle giornate di sole primaverili o estive. Sebbene rari, ci sono anche persone che manifestano sintomi di SAD in primavera o in estate. In entrambi i casi, i sintomi possono essere inizialmente lievi e diventare più gravi con il progredire della stagione.

Di seguito sono riportati i segni e i sintomi di SAD:

  • Sentirsi depressi per la maggior parte della giornata e per la maggior parte della giornata.
  • Perdita di interesse per le attività che normalmente ti piacciono.
  • Stanco facilmente.
  • Avere problemi con il sonno.
  • Avere un cambiamento nell'appetito o nel peso.
  • Sensazione letargica o irrequieta.
  • È difficile concentrarsi.
  • Sentirsi senza speranza, senza valore o in colpa.
  • Frequenti pensieri di morte o suicidio.

Mentre i sintomi specifici del SAD che compaiono in inverno, includono:

  • Sonno eccessivo.
  • Cambiamenti nell'appetito, in particolare il desiderio di mangiare cibi ricchi di carboidrati.
  • Aumento di peso.
  • Fatica o bassi livelli di energia.

Mentre i sintomi specifici del SAD estivo includono:

  • Difficoltà a dormire (insonnia).
  • Cattivo appetito.
  • Perdita di peso.
  • Preoccupazione.

Come superare la SAD

Trattamento per disturbo affettivo stagionale includono la terapia della luce, i farmaci e la psicoterapia. Se soffri anche di disturbo bipolare, informi il medico, poiché la terapia della luce e gli antidepressivi possono scatenare episodi maniacali.

I medici consiglieranno anche alle persone con SAD di uscire la mattina per ottenere più luce solare, specialmente nelle giornate di sole. Mangiare una dieta sana è importante anche per affrontare il SAD. Quando si verifica questo disturbo, potresti voler mangiare più cibi zuccherati e carboidrati, ma anche cercare di aumentare l'assunzione di frutta e verdura.

Inoltre, rimanere attivi o fare esercizio regolarmente è anche un modo efficace per superare il SAD. Il dottor Andrew McCulloch, ex amministratore delegato della Mental Health Foundation, ha rivelato che 30 minuti di esercizio fisico intenso tre volte a settimana hanno dimostrato di essere efficaci contro la depressione e che anche un esercizio moderato fornirà benefici benefici.

Leggi anche: Non aver paura del sole, questi sono i benefici del prendere il sole

Questa è la spiegazione di disturbo affettivo stagionale che compare spesso nella stagione con poco sole come oggi. Se vuoi chiedere di più su questo disturbo dell'umore, non esitare a chiedere al medico attraverso l'applicazione . Scarica l'applicazione ora in modo da poter ottenere facilmente la soluzione sanitaria più completa.

Riferimento:
Clinica Mayo. Accesso 2021. Disturbo affettivo stagionale (SAD).
WebMD. Accesso 2021. Depressione stagionale (disturbo affettivo stagionale).
Informazioni sul SSN. Accesso nel 2021. Hai il blues invernale?