Salute

A cosa prestare attenzione quando si trattano le cisti con la laparoscopia

Uno dei trattamenti che si possono fare per curare le cisti è la laparoscopia. Questo tipo di intervento chirurgico viene eseguito praticando piccole incisioni per trovare e rimuovere le cisti, in particolare le cisti ovariche. Tuttavia, prima di sottoporsi a una laparoscopia, ovviamente ci sono alcune cose a cui è necessario prestare attenzione prima, durante e dopo l'intervento chirurgico in modo che il trattamento possa fornire i massimi risultati.

, Jakarta – Mantenere un corpo sano è una cosa che deve essere fatta presto. Mangiare cibi sani e fare esercizio può essere un modo per mantenerci sani.

Ma non solo, anche fare un controllo approfondito sul corpo sembra essere abbastanza importante. Molte nuove malattie verranno rilevate quando lo fai verifica alcuni di loro sono cisti.

Leggi anche: Non sottovalutare le complicazioni causate dalle cisti ovariche

Le cisti possono essere trattate con la laparoscopia

Una cisti è una condizione causata da un nodulo che ha una forma a capsula che di solito è piena di liquido e può apparire nei tessuti del corpo. Le cisti sono di dimensioni variabili. Un tipo di cisti che è un flagello per le donne è una cisti ovarica.

Di solito in alcuni casi di cisti, il trattamento dipende dalle dimensioni e dalla posizione della cisti nel corpo. Tuttavia, nel trattamento delle cisti ovariche, il trattamento può essere effettuato utilizzando tecniche laparoscopiche.

Come funziona?

La laparoscopia o la chirurgia del buco della serratura è uno dei trattamenti che possono essere eseguiti per trattare il problema delle cisti che crescono nei tessuti del corpo. Di solito, il trattamento laparoscopico viene eseguito con chirurgia mininvasiva praticando piccole incisioni nella parete addominale.

Eseguendo la chirurgia laparoscopica, una donna non ha bisogno di rimuovere il suo utero durante il trattamento delle cisti ovariche. Tuttavia, in alcuni casi, i medici di solito suggeriscono di rimuovere un'ovaia, lasciando solo un'ovaia. Ma non devi preoccuparti, le ovaie rimanenti sono infatti ancora in grado di produrre uova normalmente.

Leggi anche: Vantaggi della chirurgia laparoscopica che devi conoscere

Cose a cui prestare attenzione quando si trattano le cisti con la chirurgia laparoscopica

Le cisti ovariche possono essere trattate prendendo pillole anticoncezionali. Tuttavia, la chirurgia laparoscopica è una modalità di trattamento spesso raccomandata anche dai medici. Ovviamente ci sono alcune cose a cui devi prestare attenzione quando decidi di sottoporti a questo intervento chirurgico per curare le cisti.

1. Prima di eseguire la chirurgia laparoscopica

Prima della chirurgia laparoscopica, dovresti evitare di assumere farmaci che fluidificano il sangue. Ad esempio, aspirina, warfarin ed eparina. È inoltre necessario evitare di consumare bevande alcoliche e sigarette durante la chirurgia laparoscopica. Inoltre, potrebbe anche essere necessario sottoporsi a determinati test, come una scansione degli organi pelvici.

Prima di sottoporsi a chirurgia laparoscopica, è necessario sottoporsi a digiuno. Di solito, il digiuno viene eseguito da 8 a 12 ore prima dell'esecuzione della chirurgia laparoscopica.

2. Durante il processo di chirurgia laparoscopica

Potrebbe essere somministrata un'anestesia generale durante questo tipo di intervento chirurgico. Ciò significa che dormirai durante la procedura e non sentirai alcun dolore. L'anestesia generale viene somministrata mediante inserimento in una delle vene (per via endovenosa).

Durante la chirurgia laparoscopica, il medico eseguirà una piccola incisione appena sotto l'ombelico. Successivamente, verrà inserito il laparoscopio. È un tubo sottile con una telecamera all'estremità. Quindi, l'anidride carbonica verrà pompata nell'addome per consentire al medico una migliore visione degli organi. Verrà utilizzato un laparoscopio per individuare la cisti. Una volta trovato, il medico eseguirà una o due ulteriori incisioni. Quindi, piccoli strumenti verranno inseriti attraverso l'incisione. La cisti verrà rimossa. La rete può essere presa per il test. Se viene trovato il cancro, potrebbe essere necessario rimuovere entrambe le ovaie. Al termine della procedura, lo strumento verrà rimosso e l'area di incisione verrà chiusa con punti di sutura. Sulla zona verrà applicata una benda.

3. Chirurgia post-laparoscopica

La laparoscopia viene solitamente eseguita come procedura ambulatoriale. Ciò significa che puoi tornare a casa lo stesso giorno dopo l'intervento.

Dopo aver subito un intervento chirurgico laparoscopico, potresti provare nausea, vertigini o un leggero dolore allo stomaco. Tuttavia, non devi preoccuparti, questa condizione è abbastanza normale a causa degli effetti collaterali di piccoli punti sul tuo corpo. I medici di solito possono prescriverti farmaci per affrontare questi effetti collaterali. Bene, puoi acquistare la medicina di cui hai bisogno utilizzando l'applicazione .

Leggi anche: Conoscere la chirurgia laparoscopica per rimuovere l'appendice

Inoltre, devi anche prestare attenzione al processo di recupero del tuo corpo dopo l'intervento chirurgico. Non dimenticare di continuare a mangiare verdure e cibi sani in modo che i punti si asciughino rapidamente. I medici di solito ti consigliano anche di camminare o fare attività leggere per prevenire il rischio di coaguli di sangue. Avanti, Scarica applicazione ora tramite App Store o Google Play!

Riferimento:
Linea della salute. Accesso nel 2021. Laparoscopia.
Ospedale di Winchester. Accesso 2021. Rimozione di cisti ovariche—Chirurgia laparoscopica