Salute

Vuoi vasi sanguigni sani? Consuma questi 3 alimenti

Giacarta – Il corpo umano ha tre tipi di vasi sanguigni, vale a dire arterie, vene e capillari. Le arterie sono responsabili del trasporto del sangue dal cuore al resto del corpo. Le vene hanno il compito di riportare il sangue dagli organi del corpo al cuore. Mentre i capillari hanno il compito di connettere arterie e vene, oltre ad essere un luogo per lo scambio di acqua, ossigeno, monossido di carbonio, nutrienti, prodotti chimici e sostanze di scarto tra il sangue e i tessuti circostanti.

Leggi anche: Mancanza di respiro frequente? Attenzione ai coaguli di sangue nelle vene

Uno dei disturbi dei vasi sanguigni a cui prestare attenzione è un aneurisma aortico. Questa condizione si verifica a causa dell'indebolimento della parete aortica ed è caratterizzata dalla comparsa di un nodulo nell'area. L'aorta è il vaso sanguigno principale e più grande del corpo, che trasporta il sangue ricco di ossigeno dal cuore al resto del corpo. Se non controllato, un aneurisma cerebrale ha il potenziale di causare la rottura della parete aortica e causare emorragie potenzialmente letali.

Cibo per vasi sanguigni sani

I vasi sanguigni sani aiutano a regolare il flusso di sangue ricco di ossigeno in tutto il corpo in modo che gli organi del corpo funzionino in modo ottimale. In realtà ci sono modi per mantenere sani i vasi sanguigni, che si concentrano tutti su uno stile di vita sano come l'esercizio fisico regolare, la gestione dello stress e una dieta sana.

Quindi, quali cibi possono essere consumati per nutrire i vasi sanguigni?

1. Alimenti per aumentare l'ossido nitrico

L'ossido nitrico funziona per rilassare i muscoli delle pareti dei vasi sanguigni in modo che il sangue ricco di ossigeno circoli in tutto il corpo. Questa assunzione può abbassare la pressione sanguigna e impedire alle cellule del sangue di attaccarsi l'una all'altra. Di conseguenza, l'ossido nitrico è in grado di rafforzare i vasi sanguigni e prevenire la formazione di coaguli di sangue.

Come aumentare i livelli di ossido nitrico nel corpo, si consiglia di consumare cibi che contengono aminoacidi e nitrati come pesce, verdure a foglia verde, cipolle, cereali integrali e frutta (soprattutto anguria).

Leggi anche: Scelta di alimenti ad alto contenuto proteico

2. Alimenti ricchi di antiossidanti

In particolare, gli antiossidanti flavonoidi si trovano nei frutti di bosco, mele, uva e cioccolato fondente. Questi nutrienti hanno il compito di migliorare la funzione dei vasi sanguigni, uno dei quali è la rigidità. Gli antiossidanti si trovano nelle fonti alimentari di vitamina E come fagioli, spinaci, broccoli, cime di rapa, mango, pomodori, avocado e olio di girasole. La vitamina E è responsabile della protezione delle lipoproteine ​​dai danni causati dall'esposizione ai radicali liberi.

Leggi anche: Più forte delle vitamine C ed E, questo è l'antiossidante preferito

3. Alimenti che riducono l'omocisteina

Alti livelli di omocisteina nel corpo aumentano il rischio di danni ai vasi sanguigni. Perché l'omocisteina ha il potenziale di danneggiare l'endotelio e aumentare il rischio di coaguli di sangue.

Pertanto, si consiglia di consumare fonti alimentari di acido folico, vitamina B6 e vitamina B12. Tutti e tre hanno lo stesso ruolo, ovvero ridurre i livelli di omocisteina nel sangue. Puoi ottenerlo consumando verdure a foglia verde, banane, patate, pollo e il consumo di altri prodotti animali.

Leggi anche: Questo è il pericolo della coagulazione del sangue per la salute

Questi sono alimenti che possono essere consumati in modo che i vasi sanguigni siano sani. Se hai altre domande sul cibo sano per i vasi sanguigni, non esitare a chiedere al tuo medico . Puoi usare le funzionalità Contatta il dottore cosa c'è nell'app? parlare con il medico sempre e ovunque tramite Chiacchierare, e Chiamata vocale/video. Andiamo sbrigati Scarica applicazione su App Store o Google Play!