Salute

8 modi per superare il jet lag durante le vacanze all'estero

“Il jet lag è un problema di sonno temporaneo derivante da viaggi veloci attraverso più fusi orari. Il jet lag può abbassare la vigilanza di una persona. Pertanto, questa condizione deve essere trattata in modo appropriato".

, Jakarta - Hai mai avuto problemi ad addormentarti o il tuo programma del sonno è stato incasinato quando viaggi in diversi fusi orari? Questa condizione è comunemente nota come disritmia . Bene, questa condizione causerà il disturbo dell'orologio biologico del corpo.

In effetti, l'orologio biologico o circadiano è un sistema che il corpo deve regolare quando dormire e svegliarsi. Fortunatamente, disritmia Non è una condizione cronica, in altre parole è temporanea. Comunque, disritmia sperimentato dagli anziani richiede più tempo per riprendersi rispetto ad altri gruppi di età. Bene, la domanda è, come lo affronti? disritmia in modo che l'orologio biologico torni alla normalità?

Leggi anche: Ecco 3 disturbi del sonno che devi conoscere

guarigione Disritmia appropriatamente

Quando una persona sperimenta il jet lag, si sentirà molto assonnato, ma è difficile dormire. Attenzione, questa condizione può ridurre la concentrazione e la prontezza. Bene, ecco alcuni modi per superare il jet lag che possiamo provare:

  • Scegli un volo che ci permetta di arrivare a destinazione nel pomeriggio o la sera. Quindi, resta sveglio fino alle 22:00 ora locale. Se devi dormire nel pomeriggio/sera, preferibilmente non più di due ore.
  • Dopo l'imbarco sull'aereo, cambia l'orologio nel fuso orario di destinazione.
  • Evita di consumare alcol o caffeina almeno tre o quattro ore prima di andare a dormire. Entrambi agiscono come stimolanti che rendono difficile per il corpo addormentarsi.
  • Arrivando a destinazione, evita di mangiare pasti pesanti.
  • Non fare esercizi faticosi prima di andare a dormire.
  • Il modo per superare il jet lag può essere anche portando tappi per le orecchie o gli occhi. L'obiettivo è ridurre il rumore e la luce che possono interferire con il sonno in aereo oa destinazione.
  • Mantieni il corpo esposto alla luce solare. La luce solare può essere un potente stimolante per regolare l'orologio biologico. D'altra parte, stare in casa può peggiorare il jet lag.
  • Dormire a sufficienza. Un sonno adeguato e di qualità può far recuperare il corpo dalla fatica durante il viaggio. La mancanza di sonno peggiora il jet lag.

Leggi anche: 4 cose a cui prestare attenzione se porti il ​​tuo bambino in aereo

Fattori di attivazione del jet lag

I fattori che fanno esperienza di una persona disritmia includere:

  • Il numero di fusi orari saltati. Più fusi orari attraversi, più è probabile disritmia .
  • Vola verso est. Volare verso est ti renderà più vulnerabile all'esperienza disritmia che volare verso ovest.
  • Diventare frequent flyer . Piloti, assistenti di volo e viaggiatori d'affari hanno maggiori possibilità di subire il jet lag.
  • Gruppo di anziani. Le persone anziane hanno bisogno di più tempo per riprendersi dal jet lag rispetto alle persone più giovani.

Molti segni o sintomi che una persona avverte durante l'esperienza disritmia . I sintomi più evidenti sono sentirsi stanchi e assonnati al mattino o al pomeriggio e non riuscire ad addormentarsi la notte. Tuttavia, ci sono anche sintomi disritmia qualsiasi altra cosa che una persona possa sperimentare. Per esempio:

  • È difficile concentrarsi.
  • Mal di testa o vertigini.
  • nausea.
  • Sensazione di malessere o debolezza.
  • Diminuzione della concentrazione o dimenticanza.
  • Indigestione, diarrea o costipazione.
  • Disturbi d'ansia.
  • Martellante cuore.
  • Disturbo nel movimento.
  • Disidratazione.

Bene, se i sintomi di cui sopra non migliorano in pochi giorni, consultare immediatamente un medico per ottenere il trattamento giusto. Puoi anche chiedere direttamente al medico attraverso l'applicazione su come affrontare efficacemente il jet lag.

Considera i farmaci

Se i metodi di cui sopra per affrontare il jet lag non funzionano, prova a contattare un medico per chiedere aiuto. Il medico può prescrivere sonniferi o tranquillanti per curare l'insonnia. Questo farmaco può aiutarci a dormire durante il volo e diversi giorni dopo.

Sebbene possano aumentare la durata e la qualità del sonno notturno, questi farmaci non sono significativi per ridurre i sintomi del jet lag durante il giorno. La cosa che deve essere sottolineata, discutere con il medico prima di assumere questo farmaco. Evita di usare sonniferi da banco senza il consiglio del medico.

Leggi anche: Insonnia? Ecco come superare l'insonnia

Hai bisogno di medicine per riprenderti dal jet lag? Non preoccuparti, puoi ordinarlo direttamente tramite l'applicazione . Basta fare clic, quindi l'ordine verrà consegnato direttamente a casa tua. Avanti, Scarica l'app in questo momento!

Riferimento:
Clinica Mayo. Accesso 2019. Disturbo da jet lag.
Fondazione nazionale del sonno. Estratto nel 2019. Jet Lag e Sleep.