Salute

5 cibi che le donne incinte dovrebbero evitare

Giacarta – Durante la gravidanza è importante prestare attenzione all'assunzione di cibo che la madre consuma. Non senza motivo, perché ciò che la madre consuma può avere un impatto sulla salute del feto. Va mantenuto anche l'apporto nutrizionale durante la fase di gravidanza, perché ci sono tipi di alimenti che mettono in pericolo la salute del feto se la madre li consuma.

Gli effetti variano, dall'avvelenamento all'interruzione dello sviluppo del cervello fetale. Quali sono, allora, gli alimenti che sono sconsigliati e che dovrebbero essere evitati dalle donne in gravidanza affinché la salute del feto rimanga ottimale? Ecco qui alcuni di loro:

  1. Pesce contenente mercurio

Si raccomanda alle donne incinte di mangiare molto pesce perché è molto buono per la crescita e lo sviluppo del feto. Tuttavia, si scopre che non tutti i tipi di pesce sono buoni per le donne incinte. I pesci ad alto contenuto di mercurio come lo squalo, il pesce spada e lo sgombro reale non dovrebbero essere consumati dalle madri perché sono dannosi per il feto.

Leggi anche: Quando le donne incinte dovrebbero riposarsi completamente?

Studi pubblicati in Gli archivi di pediatria e medicina dell'adolescenza afferma, più spesso le donne incinte consumano pesce al mercurio, maggiore è il rischio che il feto soffra di ADHD. Sindrome da deficit di attenzione e iperattività ). Nel frattempo, i tipi di pesce che si consiglia di consumare alle donne in gravidanza sono a basso contenuto di mercurio e ricchi di acidi grassi omega-3 come salmone, sardine e pesce gatto.

  1. Cibo crudo

Varie fonti di cibo che vengono consumate crude o poco cotte possono danneggiare la madre e il feto. Questo perché il cibo crudo contiene parassiti (come i vermi) e batteri (come i vermi). Salmonella ) che può causare alle donne in gravidanza diarrea, vomito e avvelenamento. Quindi, assicurati che ogni cibo che mangi sia cotto alla perfezione, OK!

  1. Latte grezzo

Le donne incinte non sono consigliate a bere latte crudo che non è passato attraverso il processo di pastorizzazione. Come con il cibo crudo, anche il latte crudo contiene batteri e germi nocivi che possono rendere le donne incinte soggette a diarrea, vomito e crampi allo stomaco.

Leggi anche: 7 modi in cui i mariti coccolano la moglie incinta

Accademia americana di pediatria hanno dimostrato che le donne in gravidanza che bevono latte crudo sono ad alto rischio di sviluppare l'infezione da toxoplasmosi. L'infezione rende il feto nella madre suscettibile di perdita dell'udito, disabilità visiva, danni cerebrali e natimortalità.

  1. Caffeina

Il consumo di caffeina durante la gravidanza va bene, purché non sia eccessivo. Studi pubblicati in American Journal of Epidemiology sospetto che il consumo eccessivo di caffeina durante la gravidanza aumenti il ​​rischio di aborto spontaneo, basso peso alla nascita e natimortalità.

Si ritiene inoltre che la caffeina consumata sia in grado di attraversare la placenta e avere un impatto sulla frequenza cardiaca fetale. Pertanto, le madri devono limitare l'assunzione di caffeina (come caffè, tè, cioccolato e bevande analcoliche) ad almeno 200 mg o circa 2 tazze di caffè istantaneo al giorno.

  1. Alcol

Un consumo eccessivo di alcol durante la gravidanza può provocare la sindrome alcolica fetale ( sindrome alcolica fetale ). Questa condizione può causare disturbi dello sviluppo fetale, come piccole dimensioni della testa, deformità facciali, difetti cardiaci, declino mentale, fino all'interruzione dello sviluppo cerebrale. Quindi, le donne in gravidanza devono evitare il consumo di alcol per mantenere la salute del feto nell'utero.

Leggi anche: 6 cose da fare durante la gravidanza

Se hai ancora dei dubbi, la mamma può chiedere direttamente all'ostetrica, quali alimenti sono ammessi e non possono essere consumati durante la gravidanza in modo che il piccolo sia sempre sano. Usa l'app , sì, così mamma sarà più facile Chiacchierare con un medico in qualsiasi momento, o se vuoi recarti all'ospedale più vicino senza dover fare nuovamente la fila.

Riferimento:
Gli archivi di pediatria e medicina dell'adolescenza. Accesso al 2020. Esposizione prenatale al consumo di pesce al mercurio durante la gravidanza e comportamento correlato al disturbo da deficit di attenzione/iperattività nei bambini.
Accademia americana di pediatria. Accesso al 2020. La CAA consiglia alle donne incinte e ai bambini di non consumare prodotti a base di latte crudo.
Britt Clausson, et al. 2002. Accesso al 2020. Effetto dell'esposizione alla caffeina durante la gravidanza sul peso alla nascita e sull'età gestazionale. American Journal of Epidemiology 155(5): 429-436.