Salute

Perché la leucemia linfoblastica acuta colpisce spesso i bambini?

, Jakarta - La leucemia linfoblastica acuta, nota anche come leucemia linfoblastica acuta (ALL), è un tipo di cancro del sangue che spesso attacca i bambini. Anche così, questa malattia è anche a rischio di attaccare gli adulti. La leucemia linfoblastica acuta si verifica perché le cellule staminali (cellule staminali ematopoietiche) che producono globuli bianchi nel midollo osseo si dividono in modo incontrollabile, rapido e aggressivo.

La cattiva notizia è che fino ad ora non è ancora noto esattamente perché questa malattia sia più incline a manifestarsi nei bambini. Ma in generale, la leucemia linfoblastica acuta è associata a determinate mutazioni genetiche, quindi si verifica perché c'è un errore nel processo di produzione dei globuli bianchi nel midollo osseo.

Nelle persone con leucemia linfoblastica acuta, i processi che si verificano nella formazione delle cellule vengono interrotti. Questo quindi provoca sempre più linfoblasti e riempie il midollo osseo che poi lascia il midollo osseo ed entra nel flusso sanguigno.

Leggi anche: 7 fatti sulla leucemia, il cancro più comune nei bambini

La leucemia linfoblastica acuta che si verifica nei bambini è generalmente più facile da trattare. D'altra parte, negli adulti questa malattia può essere più difficile da trattare, perché è aggressiva e può crescere molto rapidamente. Questa malattia si verifica a causa di una mutazione genetica di cui non si conosce la causa. Tuttavia, ci sono altri fattori che si dice aumentino il rischio di mutazioni genetiche, tra cui:

  • Malattie genetiche

Le mutazioni genetiche sono più comuni nelle persone che hanno determinate malattie genetiche. Questa condizione è chiamata a verificarsi nelle persone che hanno la sindrome di Down.

  • Storia famigliare

La leucemia linfoblastica acuta è più a rischio di attaccare i bambini che hanno una storia familiare di questa malattia, come i genitori o altri membri della famiglia. Anche così, questa malattia in realtà non è una "eredità genetica" dai genitori ai figli.

  • Bassa immunità

Una bassa immunità, ovvero un sistema immunitario debole, può anche aumentare il rischio che questa malattia attacchi. Un sistema immunitario basso di solito si verifica nelle persone che hanno una malattia, come l'AIDS oa causa del consumo di alcuni tipi di farmaci.

Leggi anche: Devo sapere, questa è la procedura per diagnosticare la leucemia

  • Sottoporsi a un trattamento per il cancro

Il rischio di questa malattia aumenta anche nelle persone che hanno avuto un precedente trattamento del cancro. La leucemia linfoblastica acuta è più incline ad attaccare le persone che hanno o sono sottoposte a chemioterapia o radioterapia.

Ci sono diversi sintomi che sono spesso un segno di questa malattia. La leucemia linfoblastica acuta mostra spesso segni, come facile sanguinamento delle gengive, facile formazione di lividi sulla pelle, frequenti epistassi, facile infezione, facile pallore, sensazione di debolezza e mancanza di respiro.

Questi sintomi insorgono a causa di una diminuzione del numero di globuli bianchi maturi, globuli rossi e piastrine, perché il midollo osseo è pieno solo di linfoblasti. Inoltre, la leucemia linfoblastica acuta spesso innesca anche altri sintomi.

Questa malattia può causare sintomi sotto forma di dolore articolare e osseo, in alcuni punti compaiono grumi, come il collo e le ascelle, a causa di linfonodi ingrossati. Questa malattia può anche causare a chi ne soffre l'esperienza di disturbi neurologici dovuti ai linfoblasti che si accumulano nel cervello e nel midollo spinale. Se ciò accade, i sintomi di solito compaiono sotto forma di mal di testa, vertigini, nausea e vomito, visione offuscata e persino convulsioni.

Leggi anche: Motivi per cui la leucemia colpisce gli anziani

Scopri di più sulla leucemia linfoblastica acuta chiedendo a un medico sull'app . Puoi contattare il medico tramite Video/chiamata vocale e Chiacchierata . Ottieni informazioni su salute e consigli per una vita sana da medici di fiducia. Avanti, Scarica ora su App Store e Google Play!