Salute

Attenzione, queste sono le cause e i sintomi dell'infiammazione cerebrale che devi conoscere

, Jakarta - Pesa solo 1,3 chilogrammi, ma la sua funzione è molto vitale, ovvero regolare e controllare tutti i sistemi del corpo. Sapete che organo si intende? Il cervello è composto da un numero di tessuti di supporto e 100 miliardi in più di queste cellule nervose. Cosa succede quando questo organo ha problemi? In realtà, ci sono molte condizioni che influenzano le prestazioni del cervello, una delle quali è l'infiammazione del cervello o l'encefalite. Ricorda, l'infiammazione del cervello attacca indiscriminatamente.

Tuttavia, in realtà questo problema tende ad attaccare i bambini e gli anziani. Come mai? Il motivo è che entrambe le categorie hanno un sistema immunitario debole. Sebbene rare, le infiammazioni cerebrali gravi possono essere pericolose per la vita. Sfortunatamente, lo sviluppo di questa malattia è molto difficile da prevedere, quindi una diagnosi tempestiva è la chiave per trattare questa condizione.

Leggi anche: 3 tipi di infezioni cerebrali che devi conoscere

Dalla febbre ai cambiamenti emotivi

I sintomi di infiammazione del cervello come la parola quasi come i sintomi dell'influenza. Il malato inizialmente avverte sintomi lievi, come mal di testa, affaticamento, febbre e dolori. Pertanto, rendendo questa malattia difficile da rilevare. Consultare immediatamente un medico se si verificano sintomi influenzali che peggiorano. Puoi anche chiedere direttamente al medico attraverso l'applicazione. È facile, vero?

Ma ciò che deve essere sottolineato, i sintomi dell'infiammazione del cervello possono svilupparsi nel tempo. Bene, ecco i sintomi dell'infiammazione del cervello quando inizia a svilupparsi un'infezione, come riportato negli Stati Uniti. Biblioteca nazionale di medicina - MedlinePlus:

  • Febbre non troppo alta;

  • lieve mal di testa;

  • Mancanza di energia e diminuzione dell'appetito;

  • goffaggine, andatura instabile;

  • Confusione, disorientamento;

  • Irritabilità o cattivo controllo dell'umore;

  • sensibile alla luce;

  • Torcicollo e schiena (a volte);

  • Bavaglio.

Nel frattempo, i sintomi di infiammazione del cervello nei neonati possono includere:

  • Rigidità nel corpo;
  • pignoleria e pianto frequente (i sintomi peggiorano quando si tiene il bambino);
  • L'appetito peggiora;
  • Presenza di un punto debole o rigonfiamento sulla sommità della testa (croft);
  • Nausea e vomito.

Inoltre, ci sono anche sintomi che sono considerati un'emergenza:

  • Perdita di coscienza, scarsa reattività, svenimento, coma;

    Debolezza muscolare o paralisi;

  • convulsioni;
  • forte mal di testa;
  • Cambiamenti improvvisi nella funzione mentale, come umore basso, perdita di memoria o mancanza di interesse per le attività quotidiane.

Leggi anche: L'ascesso dentale può davvero causare infiammazione cerebrale?

A partire da attacchi di virus e problemi al sistema immunitario

Sfortunatamente, la causa dell'infiammazione del cervello non è nota con certezza. Tuttavia, c'è un forte sospetto che l'infezione e un sistema immunitario indebolito siano il fattore scatenante. Le infezioni che possono causare l'encefalite sono divise in due. In primo luogo, l'infezione originata dall'interno del cervello (infiammazione primaria del cervello). In secondo luogo, infezione dall'esterno del cervello (infiammazione cerebrale secondaria).

Bene, ecco le infezioni che causano la malattia e i sintomi:

  • virus di Epstein-Barr. Questo virus è la causa della mononucleosi.

  • Virus della varicella zoster. Cause di varicella e fuoco di Sant'Antonio.

  • Virus dell'herpes simplex. Questo virus provoca l'herpes nella bocca e nei genitali. Gli esperti dicono che questo virus si trova spesso nei casi di infiammazione del cervello.

  • Virus da animali. Ad esempio, il virus della rabbia e il virus diffuso dalle zanzare.

  • Altri virus. A volte i virus, come il morbillo, la parotite o la rosolia, possono anche causare l'infiammazione del cervello.

Bene, i virus di cui sopra possono essere trasmessi quando si inala il liquido dal naso, dalla bocca o dalla gola del malato. Inoltre, il virus può essere trasferito attraverso cibi o bevande contaminati, contatto con la pelle, puntura di zanzare, pulci o altri insetti.

Leggi anche: 5 persone che sono vulnerabili alla malattia infiammatoria cerebrale

Oltre all'infiammazione virale del cervello può anche essere causata da altre cose, come ad esempio:

  • Infezione. Sebbene rara, l'encefalite può essere causata da un'infezione batterica o parassitaria.

  • Storia di infezione precedente. L'infiammazione può riapparire dopo che il sistema immunitario ha reagito a una precedente infezione.

  • Condizioni croniche. Ad esempio, la condizione cronica HIV provoca un'infiammazione graduale.

  • Autoimmune. Quando il sistema immunitario reagisce ad altre cause, come i tumori, può scatenare l'infiammazione.

Hai un problema di salute o vuoi saperne di più sui problemi di cui sopra? Puoi davvero chiedere al medico direttamente attraverso l'applicazione. Più pratico, no?

Riferimento:
Istituto Superiore di Sanità - MedlinePlus. Estratto a dicembre 2019. Encefalite.
Clinica di Cleveland. Accesso dicembre 2019. Salute. Meningite ed encefalite.