Salute

Scopri di più sull'infiammazione nel pericardio

, Jakarta – Se avverti dolore al petto, potrebbe esserci un'infiammazione del pericardio. Il pericardio è formato da due sottili strati di tessuto a forma di sacco che circondano il cuore. Questo pericardio serve a tenerlo in posizione e ad aiutare il cuore a funzionare.

Una piccola quantità di liquido mantiene separati gli strati, quindi non c'è attrito tra di loro. Un sintomo comune di pericardite acuta o infiammazione del pericardio è un dolore toracico acuto e lancinante, che di solito si manifesta rapidamente. È spesso nella parte centrale o sinistra del torace e può esserci dolore in una o entrambe le spalle. Come si verifica l'infiammazione del pericardio, la seguente è una spiegazione.

La posizione seduta può aumentare il dolore

Sedersi e sporgersi in avanti tendono a ridurre il dolore, mentre sdraiarsi e respirare profondamente lo peggiorano. Alcune persone descrivono il dolore come un dolore sordo o una pressione al petto.

La febbre è un altro sintomo comune di infiammazione pericardica. Altri sintomi includono debolezza, difficoltà di respirazione, tosse e palpitazioni, che sono sensazioni che il cuore sta battendo velocemente, svolazzando o battendo troppo forte o troppo veloce.

Leggi anche: Queste 7 malattie causano dolore al petto

La pericardite cronica spesso causa affaticamento, tosse e mancanza di respiro. In questo tipo di pericardite, il dolore toracico è solitamente assente. Casi gravi di pericardite cronica possono causare gonfiore all'addome e alle gambe, nonché ipotensione (bassa pressione sanguigna).

Due gravi complicanze della pericardite, o infiammazione del pericardio, sono:

  1. Tamponamento cardiaco

Ciò si verifica quando si accumula troppo liquido nella sacca che esercita pressione sul cuore. In effetti, questo fluido mantiene il cuore a pompare il sangue correttamente. Quando meno sangue lascia il cuore, provoca un forte calo della pressione sanguigna. Il tamponamento cardiaco non trattato può essere fatale.

  1. Pericardite costrittiva cronica

Questa condizione è una malattia rara che richiede tempo per svilupparsi. Ciò provoca la formazione di tessuto cicatriziale attraverso il sacco intorno al cuore. Quando il sacco si irrigidisce e non può muoversi correttamente, il tessuto cicatriziale inizia a esercitare pressione sul cuore e ad impedirgli di funzionare correttamente.

Leggi anche: 5 abitudini che causano attacchi di cuore in giovane età

Trattamento per l'infiammazione pericardica

Il trattamento per la pericardite dipende dalla sua causa e dalla sua gravità. I casi lievi di pericardite possono risolversi da soli senza trattamento. Vengono spesso prescritti farmaci per ridurre l'infiammazione e il gonfiore associati alla pericardite, tra cui:

  1. Antidolorifico

La maggior parte del dolore associato alla pericardite risponde bene al trattamento con antidolorifici da banco, come l'aspirina o l'ibuprofene (Advil, Motrin IB, altri). Questi farmaci aiutano anche a ridurre l'infiammazione. Possono essere utilizzati anche antidolorifici a prescrizione.

  1. colchicina

Questo farmaco può ridurre l'infiammazione nel corpo, può essere prescritto per la pericardite acuta o come trattamento per i sintomi ricorrenti. Questi farmaci possono anche ridurre la durata dei sintomi della pericardite e ridurre il rischio che la condizione si ripresenti. Tuttavia, questo farmaco non è sicuro per le persone con alcuni problemi di salute preesistenti, come malattie epatiche o renali, e per coloro che assumono determinati farmaci.

Leggi anche: Battito cardiaco irregolare, cosa lo causa?

  1. Corticosteroidi

Se il corpo non risponde al sollievo dal dolore o colchicina o se si verificano sintomi ricorrenti di pericardite, il medico prescriverà un farmaco steroideo, come il prednisone.

Gli episodi acuti di pericardite di solito durano diverse settimane, ma possono verificarsi episodi futuri. Alcune persone con pericardite si ripresentano entro pochi mesi. Quando si scopre che un'infezione batterica è la causa principale della pericardite, verrai trattato con antibiotici e drenaggio se necessario.

Se vuoi saperne di più sul pericardio, puoi chiedere direttamente a . Medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire la soluzione migliore per te. Come, basta? Scarica applicazione tramite Google Play o App Store. Tramite la funzione Contatta medico puoi scegliere di chattare tramite Video/Chiamata Vocale o Chat.