Salute

5 Queste malattie possono essere rilevate attraverso il controllo delle feci

Jakarta – Oltre ai controlli del sangue e delle urine, altri esami medici che possono essere eseguiti per diagnosticare la malattia sono i controlli delle feci. Questo esame è necessario per rilevare problemi con l'apparato digerente, come infezioni parassitarie, virali o batteriche, nonché altre malattie, che vanno dallo scarso assorbimento dei nutrienti o persino al cancro. Dai, scopri quali malattie possono essere rilevate attraverso un controllo delle feci qui.

La procedura di controllo fecale inizia con il prelievo di un campione delle feci del paziente da conservare in un contenitore pulito, quindi il campione verrà portato in laboratorio per l'esame. In laboratorio, le feci passeranno attraverso un test chimico, un test microbiologico e un esame microscopico. I campioni di feci saranno valutati in base alla consistenza, al colore e all'odore, nonché alla presenza o assenza di muco. Inoltre, verrà anche esaminato se ci sono batteri, vermi o parassiti che causano infezioni, sangue, grasso, bile, zucchero, globuli bianchi e fibre di carne nel campione di feci.

Leggi anche: Quando dovrebbe essere fatto un controllo delle feci? Questa è la considerazione

I controlli delle feci sono necessari per diagnosticare le seguenti malattie:

1. Cancro intestinale

Questa malattia, considerata molto grave, può essere rilevata attraverso un controllo delle feci, ovvero osservando i cambiamenti di colore nelle feci. Il motivo è che il cancro del colon può far diventare le feci di colore rosso vivo o nero. Bene, se le feci continuano ad essere rosse nei prossimi giorni, dovresti consultare immediatamente un medico.

Tuttavia, in alcuni casi, il colore rosso delle feci può essere causato anche da altri fattori, come sanguinamento nel tratto digestivo inferiore o mangiare troppi pomodori ed emorroidi.

Leggi anche: Attenzione ai sintomi del cancro al colon

2. Diarrea e disturbi biliari

Oltre a guardare la forma, la diarrea e i disturbi biliari possono essere identificati anche osservando il colore delle feci. In generale, si può dire che le feci verdastre siano normali. Ciò può essere causato dal consumo di troppe verdure, integratori di ferro o cibi e bevande con coloranti verdi.

Tuttavia, le feci verdi possono anche essere causate dal trasporto troppo rapido del cibo nell'intestino crasso. Ciò accade a causa di un disturbo nella bile, in modo che l'organo non abbia il tempo di digerire correttamente il cibo. Inoltre, le feci verdi si trovano spesso anche nelle persone che soffrono di diarrea.

3. Celiachia

Oltre alle feci verdi, marroni e gialle si può ancora dire che siano normali. Il colore marrone delle feci è causato dalla presenza di bilirubina, che viene prodotta dal fegato ed escreta con le feci. Nel frattempo, i batteri e gli enzimi digestivi nell'intestino svolgono un ruolo nel rendere le feci gialle.

Tuttavia, se le feci sono gialle, sembrano unte e hanno un cattivo odore, devi stare attento. Il motivo è che questa condizione può indicare disturbi digestivi, come la celiachia. Questa malattia può far sì che le feci abbiano grasso in eccesso. La celiachia può verificarsi a causa del consumo di troppi cibi ricchi di glutine, come pane e cereali.

4. Problemi di stomaco

Se hai problemi di stomaco come ulcere, questa condizione può essere conosciuta anche attraverso un controllo delle feci. Quando hai un'ulcera, le feci di solito cambiano colore in nero. In alcuni casi, questi cambiamenti possono anche essere causati dal tratto digestivo superiore, come sanguinamento dello stomaco o dell'esofago.

Oltre ai problemi di stomaco come le ulcere, il colore delle feci nere può anche indicare una malattia più grave, vale a dire il cancro. Tuttavia, ci sono momenti in cui questo cambiamento nel colore delle feci è causato anche da un effetto collaterale comune che si verifica quando assumiamo integratori di ferro.

5. Disturbo del fegato

Non solo può aiutare a identificare le malattie dell'apparato digerente e del pancreas, ma è anche possibile eseguire controlli delle feci per esaminare la funzionalità epatica. Se le feci diventano bianche e sembrano pallide come l'argilla, ciò potrebbe indicare un problema al fegato o un blocco nel dotto biliare.

Leggi anche: Prima di controllare le feci, fai queste 4 cose

Bene, questa è una malattia che può essere rilevata attraverso un controllo delle feci. Per fare un esame, puoi fissare un appuntamento direttamente con uno specialista presso l'ospedale di tua scelta utilizzando l'applicazione. Facile no? Dai, scaricalo ora su App Store e Google Play.