Salute

Questa è la differenza tra dipendenza e tossicodipendenza

, Jakarta - Vuoi sapere quanti sono i tossicodipendenti tra i bambini? Secondo i dati della Commissione indonesiana per la protezione dell'infanzia (KPAI) nel 2018, su un totale di 87 milioni di bambini con un'età massima di 18 anni, 5,9 milioni sono stati esposti come tossicodipendenti. Più o meno, vero?

Ora, per quanto riguarda la tossicodipendenza, non poche persone pensano che la dipendenza e la tossicodipendenza siano la stessa cosa. In effetti, le due cose sono chiaramente molto diverse. Allora, qual è la differenza tra dipendenza e tossicodipendenza?

Leggi anche: Pronto soccorso per overdose di droga

La dipendenza è un disturbo del cervello

Dipendenza e tossicodipendenza sono due cose diverse. secondo Istituto nazionale sull'abuso di droghe (NIDA), la tossicodipendenza è definita come un disturbo cronico recidivante, caratterizzato dalla ricerca e dall'uso compulsivo di droga nonostante le conseguenze avverse.

La tossicodipendenza è considerata un disturbo del cervello, poiché comporta cambiamenti funzionali nei circuiti cerebrali coinvolti nella ricompensa, nello stress e nell'autocontrollo. Questi cambiamenti possono durare a lungo dopo che una persona smette di assumere droghe o altri farmaci.

Sempre secondo il NIDA, la dipendenza è simile ad altre malattie, come le malattie cardiache. Entrambi interferiscono con il normale e sano funzionamento di un organo del corpo e hanno gravi effetti dannosi. Inoltre, entrambi nella maggior parte dei casi possono essere prevenuti e trattati. Se non trattata, questa malattia può durare una vita e può portare alla morte.

E la tossicodipendenza? In termini medici, la dipendenza si riferisce specificamente alla condizione fisica del corpo che si è adattata alla presenza di un farmaco. Per tossicodipendenza si intende il processo di consumo di droghe che viene eseguito ripetutamente oltre le regole d'uso o non in conformità con le raccomandazioni del medico.

Leggi anche: La tossicodipendenza è una malattia, davvero?

Sicuramente chi assume determinati farmaci, non pensa agli effetti collaterali causati da queste abitudini. Lo fanno per il soddisfacimento di bisogni fisici o psicologici.

Se una persona tossicodipendente interrompe improvvisamente l'assunzione di un farmaco, quella persona sperimenterà sintomi prevedibili e misurabili, noti come sindrome da astinenza.

Sebbene la dipendenza sia spesso una parte della dipendenza, anche le droghe che non creano dipendenza possono produrre dipendenza in una persona.

Vari sintomi dopo aver smesso

La funzione principale della medicina è in realtà quella di superare vari disturbi di salute e curare le malattie. Tuttavia, gli effetti di questo farmaco possono essere dannosi per chi lo assume, se consumato in modo inappropriato o abusato. Non solo, i farmaci che vengono utilizzati in modo improprio possono anche aumentare il rischio di tossicodipendenza.

Cosa succede se qualcuno che è già tossicodipendente smette di prenderlo? Il corpo si "ribellerà" quando smetterà di assumere i farmaci che sono stati presi. In questa condizione, il corpo provoca anche vari sintomi, come ad esempio:

  • Svenimento o perdita di coscienza.
  • Diarrea.
  • La pupilla dell'occhio è ingrandita.
  • Convulsioni.
  • La pelle diventa improvvisamente fredda e sudata, o calda e secca.
  • Dolore al petto.
  • Tremori.
  • allucinazione.
  • Mal di stomaco, nausea e vomito.
  • L'insorgenza di problemi respiratori e pressione sanguigna.

Leggi anche: Cosa succede al tuo corpo quando sei dipendente?

Vuoi saperne di più sul problema sopra? O hai altri problemi di salute? Come mai puoi chiedere direttamente al medico attraverso l'applicazione . Non c'è bisogno di uscire di casa, puoi contattare un medico esperto sempre e ovunque. Pratico, no?

Riferimento:
National Institutes of Health - Istituto nazionale per l'abuso di droghe. Accesso nel 2021. Abuso di droghe e dipendenza
Istituti Nazionali di Salute - MedlinePlus. Accesso nel 2021. Uso di droghe e dipendenza
Healthline.com. Accesso nel 2021. Overdose di droga
abuso di droghe. Accesso nel 2021. Tolleranza Dipendenza Dipendenza
Kumparan.com. Accesso nel 2021