Salute

Il matrimonio giovane va bene, ma prima conosci questi 4 fatti

Jakarta – Recentemente c'è stata una campagna per il matrimonio giovane, anche se la definizione stessa di "matrimonio giovane" sembra astratta. Alcune persone potrebbero pensare che il matrimonio giovanile sia lo stesso del matrimonio precoce, che viene fatto prima dei 18 anni. Mentre alcuni altri ritengono che il matrimonio giovane sia un matrimonio che si realizza all'età di 18-25 anni. Qualunque sia la definizione, un matrimonio giovane può essere fatto finché sei abbastanza grande e sei pronto, sia mentalmente che finanziariamente.

Considera questi 4 fatti prima di decidere di sposarti giovane

1. Gli organi riproduttivi non sono completamente sviluppati prima dei 20 anni

Uno studio afferma che il rischio di morte tende ad aumentare 2-4 volte nelle donne che rimangono incinte in giovane età (meno di 20 anni). Ciò si verifica a causa dell'immaturità degli organi riproduttivi femminili a quell'età, aumentando così il rischio di preeclampsia, eclampsia, sanguinamento dopo il parto e aborto spontaneo durante la gravidanza. Ecco perché prima di decidere di sposarsi giovane, tu e il tuo partner siete incoraggiati a parlare con il vostro medico dei rischi per la salute che potreste incontrare e di come prevenirli.

2. La violenza domestica vulnerabile si verifica nelle giovani coppie

Secondo i risultati di uno studio, la frequenza della violenza domestica (KDRT) tra gli autori di matrimoni precoci tende ad essere elevata. La ricerca mostra che di tutti i perpetratori di matrimoni precoci, il 44% ha subito violenze domestiche ad alta frequenza e il 56% ha subito violenze domestiche a bassa frequenza. Ciò può accadere a causa della mancanza di prontezza mentale delle giovani coppie nell'affrontare i conflitti domestici. Ecco perché tu e il tuo partner dovete prepararvi mentalmente prima di decidere di sposarvi giovane. Se necessario, puoi scoprire suggerimenti e trucchi per promuovere e affrontare i conflitti familiari da persone che sono sposate da molto tempo.

3. Attenzione al divorzio in giovane età

I tassi di divorzio all'età di 20-24 anni sono più alti per le coppie che si sono sposate prima dei 18 anni, sia nelle aree urbane che rurali. Le ragioni del divorzio possono variare, spaziando da continui litigi, differenze di principi, problemi economici, infedeltà alla violenza domestica.

I dati del Ministero della Religione mostrano che su 347.256 casi di divorzio nel 2017, la maggior parte è stata presentata da donne e un terzo aveva meno di 35 anni. Per ridurre al minimo il rischio di divorzio, assicurati che tu e il tuo partner siate preparati mentalmente e finanziariamente e fate consulenza prematrimoniale prima di decidere di sposarvi giovane.

4. Rischio di disturbi psicologici in caso di matrimonio giovane

Uno studio mostra che più giovane è l'età al matrimonio, maggiore è il rischio di sviluppare disturbi psicologici, come disturbi d'ansia, disturbi dell'umore e depressione più avanti nella vita. Questo è anche legato alla disponibilità mentale a costruire una casa.

Alla fine, sposarsi è una scelta di tutti, compresi te e il tuo partner. Tuttavia, dovresti essere preparato fisicamente, mentalmente e finanziariamente prima di decidere di sposarti. Se hai altre domande sui rischi della gravidanza e del matrimonio precoce, chiedi al tuo medico per risposte attendibili. Puoi usare le funzionalità Contatta il dottore cosa c'è nell'app? chiedere al dottore via Chiacchierare, e Chiamata vocale/video. Avanti, Scarica applicazione su App Store o Google Play in questo momento!

Leggi anche:

  • 5 consigli per un matrimonio duraturo
  • L'età giusta per sposarsi e la spiegazione
  • Sposarsi fa bene alla salute del cuore, come mai?