Salute

Le allergie possono causare infezioni della pelle nelle donne in gravidanza

, Jakarta - Di solito, alcune donne incinte ottengono il dono di una pelle luminosa e luminosa. Tuttavia, la maggior parte delle altre donne incinte ha a che fare con allergie, prurito e macchie scure sulla pelle. Allergie, prurito, con o senza eruzione cutanea, sono sintomi comuni durante la gravidanza.

Le allergie cutanee possono essere causate da diversi motivi, vale a dire malattie della pelle dovute ad allergie, problemi medici interni, comparsa di malattie uniche durante la gravidanza e così via. Qualunque sia la causa, allergie, eruzioni cutanee e prurito durante la gravidanza possono aumentare l'ansia e il disagio. Una delle preoccupazioni sono le infezioni della pelle nelle donne in gravidanza.

Leggi anche: Queste sono 7 cause di lividi improvvisi

Allergie cutanee che possono accadere alle donne in gravidanza

Ci sono una serie di allergie cutanee che possono essere vissute dalle donne in gravidanza. Durante la gravidanza, i cambiamenti nel corpo sono comuni, come i livelli ormonali o il sistema immunitario di una donna. Alcune allergie causano l'infezione della pelle. Di solito le allergie possono guarire dopo il parto. Uno dei sintomi delle allergie cutanee durante la gravidanza è il prurito. Quali cause e allergie sono comuni, vale a dire:

  • Papule e placche orticariali pruriginose della gravidanza (PUPPP)

PUPPP è una condizione della pelle con sintomi di macchie e protuberanze rossastre accompagnate da prurito durante la gravidanza. Questa malattia di solito compare nel terzo trimestre di gravidanza e compare per la prima volta nell'addome e può diffondersi alle cosce, ai glutei e al torace.

In realtà, la causa esatta di questa condizione non è nota. Tuttavia, si sospetta che PUPPP si verifichi a causa di cambiamenti nel sistema immunitario delle donne in gravidanza. Tuttavia, le madri non devono preoccuparsi perché le macchie rosse e il prurito sulla pelle durante la gravidanza possono scomparire entro 1-2 settimane dopo il parto.

Leggi anche: Non Panu, ecco 5 cause di macchie bianche sulla pelle

  • Prurigo

Questa condizione della pelle può verificarsi in 1 su 300 gravidanze e di solito si verifica in qualsiasi trimestre. I sintomi sono molto pronunciati, ovvero prurito e protuberanze appaiono come punture di insetti e possono comparire su qualsiasi parte della pelle. Si pensa che questa condizione della pelle sia causata da cambiamenti nel sistema immunitario di una donna durante la gravidanza. Le madri possono avvertire prurito durante i mesi di gravidanza fino a qualche tempo dopo il parto.

  • Colestasi intraepatica della gravidanza (IPC)

Questa condizione della pelle è in realtà un sintomo di anomalie nel fegato che possono verificarsi durante la gravidanza. Questa malattia è caratterizzata da prurito intenso ed è indicata come prurito gravidico. In questa condizione, generalmente non si trovano macchie rosse sulla pelle.

Tuttavia, il prurito può essere sentito sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi e può diffondersi ad altre parti del corpo. Le madri devono essere consapevoli, questa malattia della pelle può comparire nel terzo trimestre di gravidanza e scomparire pochi giorni dopo il parto.

  • Herpes gestazionale

L'herpes gestationis o spesso chiamato pemfigoide gestationis è una malattia autoimmune che può verificarsi in 1 su 50.000 gravidanze. Questa malattia della pelle si verifica nel secondo e terzo trimestre, a volte anche qualche tempo dopo il parto.

Questa malattia della pelle è anche caratterizzata dalla comparsa di protuberanze piene d'acqua che si trovano spesso sullo stomaco e si diffondono ad altre parti del corpo se la condizione è grave.

Leggi anche: 4 tipi di malattie della pelle a cui prestare attenzione

  • Follicolite pruriginosa della gravidanza

Questa allergia cutanea di solito compare nel secondo e terzo trimestre di gravidanza. I sintomi includono macchie rossastre che compaiono sull'addome, sulle braccia, sul petto e sulla schiena. La madre non sperimenterà prurito quando si verifica questa condizione della pelle. Nel frattempo, questo problema della pelle può scomparire da solo dopo il parto.

Queste sono alcune allergie e condizioni della pelle che possono essere vissute dalle donne in gravidanza. Forse la madre è a disagio con i problemi della pelle durante la gravidanza ed è preoccupata che possa verificarsi un'infezione della pelle. È meglio se parli con il medico attraverso l'applicazione per consigli su un trattamento appropriato. Andiamo sbrigati Scarica applicazione Ora!

Riferimento:
WebMD. Accesso nel 2020. Condizioni della pelle durante la gravidanza
Molto bene la salute. Accesso nel 2020. Trattare con prurito ed eruzioni cutanee durante la gravidanza