Salute

Il taglio delle cuticole delle unghie può davvero causare paronichia?

, Jakarta – La paronichia si verifica quando la pelle intorno all'unghia (cuticola) si infetta. La causa è un'infezione da candida batterica o fungina. La paronichia può comparire lentamente nell'arco di diverse settimane o improvvisamente nell'arco di pochi giorni. I sintomi sono facili da individuare e di solito facili da trattare. I batteri o i funghi che causano la paronichia possono entrare quando ti mordi le unghie, ti fori con la manicure o premi le cuticole in modo troppo aggressivo.

Leggi anche: Dai un'occhiata a 5 modi per prenderti cura delle tue unghie in modo che non si rompano facilmente

La cuticola è lo strato di pelle situato lungo il bordo inferiore delle dita delle mani o dei piedi. La sua funzione è quella di proteggere la nuova unghia dai batteri man mano che cresce dalle radici. L'area intorno alla cuticola è delicata e quindi soggetta a secchezza, danni e infezioni. I seguenti segni e sintomi di paronichia da sapere:

  • Le unghie sono rosse, gonfie e calde.

  • Dolore nella pelle intorno alle unghie.

  • Arrossamento della pelle intorno alle unghie.

  • Vesciche piene di pus.

  • Cambiamenti nella forma, colore o consistenza delle unghie.

  • Rimuovere la lamina ungueale dal letto ungueale.

Le forme lievi di paronichia possono essere trattate a casa. Se non migliora, il medico di solito prescrive antibiotici o antimicotici.

Come prendersi cura delle cuticole

È importante trattare l'intera area ungueale e mantenerla pulita per mantenere le unghie sane ed evitare il rischio di paronichia. Il modo più semplice per trattare le cuticole è immergere le mani o i piedi in acqua calda e sapone per circa 10 minuti. Bagnare mani e piedi può anche aiutare ad ammorbidire le cuticole e mantenere le unghie pulite. Oltre a bagnare i piedi, puoi anche applicare olio per cuticole e crema da massaggio. Questo processo può idratare la pelle, impedendole di seccarsi e screpolarsi.

È sicuro tagliare le cuticole?

Molti studi suggeriscono di non tagliare le cuticole a casa o nei saloni di bellezza. Il motivo è che la cuticola protegge l'unghia e la pelle circostante, quindi tagliare la cuticola facilita l'ingresso dei batteri e causa l'infezione.

Leggi anche: 6 Cura delle unghie semplice e facile

Come tagliare le cuticole in sicurezza?

Se vuoi ancora tagliare le cuticole, è meglio immergere le unghie delle mani o dei piedi in acqua tiepida. Oltre all'ammollo, un bagno caldo può anche aiutare ad ammorbidire le cuticole. Se la zona delle cuticole è secca, si consiglia di applicare prima una crema idratante. Una volta morbide, puoi usare un tagliaunghie per rimuoverle.

Quando usi il tagliaunghie, è una buona idea spingere indietro con cautela la cuticola lungo il letto ungueale. Taglia il resto delle unghie ( pipita ), ma cerca di non tagliare l'intera cuticola.

Prevenzione del danno alla cuticola

Evita di strappare o mordere pipita spontaneamente. Per rimuoverlo, dovresti usare delle pinzette o delle forbici con attenzione. Inoltre, limitare l'uso di smalto e acetone. Ti consigliamo di cercare altre formule sicure per unghie e cuticole.

Leggi anche: Non solo estetica, è importante mantenere le unghie pulite

Se vuoi saperne di più sulle cuticole o altri problemi della pelle, non esitare a chiedere al tuo medico . Attraverso le caratteristiche Parla con un dottore cosa c'è nell'app? , puoi contattare il medico sempre e ovunque tramite Chiacchierata , e Chiamata vocale/video . Andiamo sbrigati Scarica applicazione su App Store o Google Play!