Salute

Le ragioni per i consumatori di droga possono essere conosciute dai controlli delle urine

Giacarta - L'analisi delle urine, o test delle urine, viene eseguita per scoprire le condizioni fisiche, chimiche e microscopiche dell'urina di una persona. I risultati del test delle urine vengono utilizzati per identificare la presenza di determinate condizioni relative alla salute. Sebbene non possa essere utilizzato come riferimento principale nell'identificazione di una malattia, questo test è il riferimento iniziale dopo qualcuno che ha una malattia.

Ci sono molti altri scopi per fare un test delle urine. Non solo per rilevare la malattia, vengono spesso eseguiti anche test delle urine per verificare se una donna è incinta. Oppure, potrebbe anche essere un'indicazione che qualcuno ha usato droghe o droghe illegali.

Controllare l'urina per rilevare la presenza di farmaci

Fondamentalmente, le droghe hanno un periodo di tempo per rimanere nel corpo dell'utente dopo essere state consumate. Più sostanze entrano, più lungo è il periodo di tempo. Questo è il motivo principale per cui un tossicodipendente dovrebbe fare un esame delle urine e un esame del sangue, perché i risultati del test delle urine indicano che qualcuno ha usato droghe.

Leggi anche: 5 cause di sedimento bianco nelle urine

Apparentemente, un test delle urine può dire agli agenti se una persona è un utente attivo o passivo, insieme ai tipi di droghe usate. Tuttavia, i test delle urine non possono sempre rilevare con risultati accurati. Quindi, c'è ancora la possibilità che qualcuno sia un tossicodipendente positivo, ma i risultati dei test antidroga non lo dimostrano. Questo è il motivo per cui vengono poi eseguiti esami del sangue e test della saliva.

Il motivo è che le droghe illegali possono essere consumate in molti modi. C'è un tipo di medicina pillola che il suo uso deve essere ingerito. Ci sono farmaci in polvere che possono essere usati sniffando. Ci sono anche farmaci liquidi il cui uso è tramite una siringa. Quindi, gli esami del sangue di solito vengono ancora eseguiti anche se l'utente ha effettuato un esame attraverso l'urina.

Come funziona?

Gli esami delle urine possono essere eseguiti negli ospedali o nelle cliniche. Se l'obiettivo è rilevare la gravidanza, il campione viene prelevato al mattino, la prima urina escreta dopo il risveglio. Tuttavia, non ci sono preparazioni o requisiti speciali per il campionamento delle urine per i test antidroga. C'è solo un ufficiale che supervisiona l'esecuzione del campionamento per evitare che accadano cose indesiderate, come la manipolazione del campione.

Leggi anche: Urina sanguinante? Attenzione all'ematuria

Proprio come per i campioni di urina in generale, ai pazienti viene chiesto di pulire le mani e gli organi intimi con un fazzoletto. L'ufficiale fornirà un tubo per raccogliere l'urina. Dopo aver raccolto l'urina, assicurarsi che non vi siano contaminazioni di altri oggetti e chiudere immediatamente la provetta del campione.

Vengono utilizzati diversi tipi di droghe illegali, il periodo di tempo in cui la droga rimane nel corpo varia. Ad esempio, eroina e cocaina possono durare nelle urine fino a 4 giorni, mentre la marijuana può durare fino a 30 giorni a seconda della quantità consumata.

Leggi anche: Conoscere la rara malattia delle urine con sciroppo d'acero

In realtà, un altro test che può essere fatto per ottenere risultati più accurati dei test antidroga oltre ai risultati del test delle urine è un test dei capelli. L'analisi dei campioni di capelli è stata in grado di fornire informazioni più dettagliate sulla storia del consumo di alcol, marijuana, eroina e persino morfina fino a 90 giorni.

Bene, questo era il motivo per cui viene fatto un test delle urine per scoprire se qualcuno è positivo o meno all'uso di droghe. Se vuoi fare un esame delle urine e del sangue ma non hai tempo di venire in laboratorio, puoi utilizzare il servizio Lab Check dall'applicazione . Presto Scarica applicazione sì!