Salute

Se hai l'acufene, ecco cosa succede al tuo corpo

, Jakarta - Tinnito, è un disturbo dell'orecchio che provoca la percezione del suono nella testa e/o nelle orecchie. Questa percezione del suono non ha una fonte esterna. Coloro che soffrono di questa malattia generalmente sentono di sentire suoni come squilli, ronzii, sibili, fischi o altri rumori. Queste sensazioni possono essere costanti o intermittenti e possono variare di volume.

L'acufene è una perdita dell'udito che può verificarsi a causa di altre condizioni sottostanti. Il suono è presente in una o entrambe le orecchie, o sembra che sia nella testa. È difficile individuare la posizione esatta, può essere un tono basso, medio o alto e può essere ascoltato come un singolo suono o come molti componenti.

A volte le persone hanno l'acufene che può essere come una melodia o una canzone familiare. Questo è noto come acufene musicale o allucinazioni musicali. Mentre alcune altre persone possono sperimentare disturbi del rumore come un ticchettio in sincronia con il loro battito cardiaco, che si chiama tinnito pulsatile.

Leggi anche: 3 tipi di disturbi dell'orecchio che devi conoscere

Cosa può causare l'acufene?

La causa più comune di acufene è il danno e la perdita di minuscole cellule ciliate sensoriali nella coclea dell'orecchio interno. Questo tende ad accadere quando una persona invecchia. Questa condizione può verificarsi nei giovani che sono spesso esposti a rumori forti. L'acufene può verificarsi insieme alla perdita dell'udito.

La perdita sensoriale di determinate frequenze sonore provoca cambiamenti nel modo in cui il cervello elabora il suono. Quando il cervello riceve meno stimoli esterni intorno a una certa frequenza, inizia ad adattarsi e cambiare. L'acufene è il modo in cui il cervello riempie le frequenze sonore mancanti che non riceve più dal proprio sistema uditivo.

Inoltre, alcuni farmaci come l'aspirina, l'ibuprofene, alcuni antibiotici e i diuretici possono essere " ototossico ." Causano danni all'orecchio interno, con conseguente acufene. Altre possibili cause sono:

  • Lesioni alla testa e al collo.

  • Infezione alle orecchie.

  • Un corpo estraneo o cerume tocca il timpano.

  • Problemi alla tromba di Eustachio (orecchio medio).

  • Disturbi dell'articolazione temporomandibolare (ATM).

  • Ossificazione dell'orecchio medio.

  • Trauma cranico.

  • Malattia cardiovascolare.

  • Diabete.

Se un oggetto estraneo o cerume sta causando l'acufene, la rimozione dell'oggetto o della cera spesso fa scomparire l'acufene.

Cosa succede quando hai l'acufene?

Coloro che soffrono di acufene e non ricevono cure hanno una qualità della vita significativamente ridotta. Sebbene ciò influisca in modo diverso sulle persone, quando si verifica l'acufene, potrebbero verificarsi anche altri problemi di salute, ad esempio:

  • Fatica.

  • Stressato.

  • Di notte possono verificarsi disturbi del sonno dovuti all'acufene.

  • Difficoltà a concentrarsi.

  • Problemi di memoria.

  • Depressione.

  • Ansia e irritabilità.

Leggi anche: 4 cattive abitudini che causano l'acufene

Trattamento dell'acufene

Il primo passo per curare questa malattia è affrontare la causa. Questa fase del trattamento comporta diverse cose, ad esempio:

  • Trattamento per le infezioni dell'orecchio.

  • Sospensione di tutti i farmaci ototossici.

  • Tratta i problemi dell'articolazione temporomandibolare (ATM), che interessano l'articolazione tra la mascella e gli zigomi.

  • Tieni presente che non esiste una cura per la maggior parte dei casi di acufene. La maggior parte delle persone si abitua e impara a liberarsene. Quando questo trattamento ha successo, una persona sperimenterà anche altri benefici come essere libera da insonnia, ansia, difficoltà di udito, isolamento sociale e depressione. Il trattamento dell'acufene migliorerà anche la qualità della vita del malato.

  • Ecco alcune altre cose che una persona può fare per gestire l'acufene e i suoi effetti.

  • La terapia del suono utilizza il rumore esterno per mascherare la percezione dell'acufene da parte dell'individuo. musica di sottofondo di basso livello, rumore bianco , o una speciale protezione per le orecchie può essere d'aiuto. La scelta del suono dovrebbe essere piacevole per l'individuo.

  • L'uso di apparecchi acustici è un tipo comune di terapia del suono. Amplificano i suoni ambientali e dirigono l'attenzione invece dei suoni prodotti dalla condizione di acufene.

Leggi anche: È necessario conoscere i fatti sulla terapia di riqualificazione dell'acufene

Se l'acufene che stai riscontrando interferisce davvero con le tue attività, consulta immediatamente un medico. Facendo il giusto trattamento in ospedale, questo può ridurre al minimo il rischio. Ora puoi anche scegliere e fissare un appuntamento con il medico presso l'ospedale giusto in base alle tue esigenze tramite . Pratico, no? Puoi anche Scarica applicazione ora su App Store e Google Play!