Salute

Deve sapere, questi sono suggerimenti per nuotare in sicurezza durante il digiuno

, Jakarta - Durante il digiuno, non solo è proibito mangiare e bere, ma è anche proibito fare cose che potrebbero far entrare qualcosa nel corpo. Uno di loro sta nuotando. Questo sport acquatico è avvertito di rompere il digiuno. Questo perché hai paura che quando nuoti, ingoi accidentalmente l'acqua, quindi il tuo digiuno sarà invalidato.

Nuotare durante il digiuno in realtà non è proibito, ma alcuni studiosi considerano questo come makruh perché questa attività rischia di rendere invalido il digiuno e può effettivamente essere evitato. Se digiuni per motivi di salute, fai bene questa attività. Intenzione non perché desideri un digiuno forte per raffreddare il corpo. Se l'intenzione di nuotare ha un buon scopo e la porzione è giusta, il digiuno non sarà invalidato e potrai ancora eseguirlo finché non sarà il momento di interrompere il digiuno.

Per prima cosa, assicurati di nuotare solo per 30-60 minuti al giorno. Ancora meglio se è fatto prima di rompere il digiuno e non durante il giorno. È stato dimostrato che nuotare per 30 minuti brucia 360 calorie per le donne e 420 calorie per gli uomini. Bene, ecco alcuni suggerimenti per quelli di voi che vogliono continuare a nuotare durante il digiuno, tra cui:

Leggi anche: Nuotare durante il digiuno, quando è il momento giusto?

  • Preparare il tutore per il naso

Quando nuoti nel mese di digiuno, devi preparare una clip per il naso. Tuttavia, se il movimento del nuoto non mantiene la testa sotto la superficie dell'acqua, potrebbe non essere necessario. Il vantaggio di questa pinza ad acqua è quello di proteggere l'acqua dall'entrare nel naso insieme ai batteri in essa contenuti.

  • Indossa una cuffia da nuoto

Le cuffie da nuoto sono necessarie per proteggere la zona dei capelli e impedire che i capelli interferiscano con le attività di nuoto. Non solo, l'utilizzo di questa attrezzatura protegge anche le tue orecchie in modo che l'acqua non entri quando ti immergi troppo in profondità o fai movimenti inclinati. Le cuffie da nuoto sono generalmente realizzate in silicone o gomma elastica. Di conseguenza, questo materiale non è facilmente penetrabile dall'acqua, quindi è sicuro quando viene utilizzato e non si rompe durante il digiuno.

Leggi anche: Suhoor sano, prova a consumare queste 5 verdure

  • Usare gli Occhialini da Nuoto

In realtà, l'uso degli occhialini da nuoto serve a proteggere gli occhi dall'acqua della piscina. Questo perché l'acqua limpida della piscina di solito contiene molto cloro. Il contenuto di queste sostanze chimiche è piuttosto pericoloso se esposto a organi sensibili come gli occhi. Se nuoti e apri gli occhi nell'acqua, le possibilità di irritazione sono piuttosto alte.

  • Preparare la Boa

Questo strumento è necessario se non sei molto bravo a nuotare. Con un galleggiante, non affonderai nell'acqua perché il tuo corpo è fatto per galleggiare. Scegli un galleggiante sotto forma di pneumatico, tavola o giubbotto che ti tiene a galla. Dopotutto, se anneghi, c'è una buona possibilità che l'acqua possa entrare.

Leggi anche: 3 consigli per allenarsi durante il Ramadan

Bene, se hai bisogno dei consigli di un medico per mantenere un corpo e una famiglia sani durante il mese di digiuno, non esitare a contattare il medico. Puoi usare l'app contattare il medico attraverso una scelta di modalità di comunicazione sotto forma di: Chiacchierata , Video chiamata , e Chiamata vocale . Inoltre, puoi anche acquistare i bisogni medici di cui hai bisogno attraverso . Avanti, Scarica applicazione su App Store e Google Play in questo momento!