Salute

Conosci il covid a lunga percorrenza, i sintomi del COVID-19 che richiedono molto tempo per guarire

Giacarta - La malattia COVID-19 causata dall'infezione con il virus corona provoca sintomi molto diversi. La maggior parte delle persone con questo disturbo di salute manifesta sintomi relativamente lievi e di solito migliora in circa 2 settimane.

Tuttavia, ci sono anche persone che soffrono di sintomi gravi che richiedono più tempo per guarire, di solito tra le 3 e le 6 settimane. Infatti, uno studio pubblicato su BMJ ha scoperto che circa il 10% delle persone con COVID-19 ha manifestato sintomi che sono probabilmente prolungati, ad es. per mesi da quando sono stati diagnosticati per la prima volta.

A quanto pare, esiste un termine medico per la condizione, vale a dire covid a lungo raggio . Che cosa esattamente covid a lungo raggio questo? Ecco la discussione!

Leggi anche: Piano di somministrazione del vaccino Corona, ecco le fasi

Riconoscendo il covid a lungo raggio, i sintomi del covid-19 che stanno guarendo a lungo

Si può dire che una persona abbia una condizione di covid a lungo raggio se è stata infettata dal virus corona e manifesta sintomi per 28 giorni o anche più a lungo dopo essere stata dichiarata infetta. Questa condizione può capitare a chiunque, indipendentemente dall'età e dal sesso.

Molto probabilmente, il covid a lungo raggio è più a rischio per le persone che hanno altre condizioni mediche. Anche così, i ricercatori stanno ancora continuando a condurre studi relativi alla verità di questo. Se osserviamo i casi riscontrati, covid a lungo raggio è più comune nelle persone appartenenti a gruppi ad alto rischio. Tuttavia, le persone con condizioni di salute possono sperimentarlo.

Quali sono i sintomi del Covid a lungo raggio?

Ci sono diversi sintomi che sono inclusi nel covid a lungo raggio, come ad esempio:

  • Difficile respirare;
  • Dolore o oppressione al petto;
  • diarrea ;
  • Dolore muscolare;
  • Male alla testa.

Leggi anche: Ecco cosa potrebbe succedere se il distanziamento fisico finisse troppo presto

Tuttavia, il sintomo più visibile e più comune sperimentato dai malati è che il corpo sperimenta la fatica. Il malato si sentirà molto letargico, stanco e privo di energia. Hanno anche ammesso che non potevano costringersi a fare attività.

Fatica vissuta da chi soffre covid a lungo raggio questo a volte può portare alla frustrazione in quanto è molto debilitante. In effetti, non è raro che una condizione chiamata cervello annebbiato , vale a dire difficoltà di concentrazione e declino delle capacità cognitive.

Questa condizione può essere contagiosa?

Generalmente, qualcuno che è positivamente infetto dal virus corona, la trasmissione scompare dopo circa una settimana. Quindi, il malato inizierà le elezioni. Non molto diverso, sofferente covid a lungo raggio È anche abbastanza raro avere una febbre lunga.

Leggi anche: Bisogno di sapere, questi sono fatti completi sul vaccino COVID-19

Questo è un segno che la malattia COVID-19 potrebbe non essere più contagiosa dopo diversi mesi dalla prima infezione. È vero che un'infezione da coronavirus può causare una risposta infiammatoria nel corpo che provoca molti sintomi diversi.

Tuttavia, sono ancora necessari ulteriori studi e analisi per scoprire i motivi per cui il virus corona può scatenare sintomi che non scompaiono.

Quindi, assicurati sempre di prenderti cura della tua salute per evitare l'esposizione a questa micidiale infezione virale. Consumo di vitamine che possono aiutare ad aumentare l'immunità del corpo, soddisfare l'assunzione di cibi nutrienti e liquidi quotidiani. Se non hai tempo per acquistare vitamine in farmacia, puoi utilizzare il servizio farmaciaconsegna dall'app . Ovviamente più veloce e pratico senza dover uscire di casa.



Riferimento:
Clinica di Cleveland. Estratto nel 2021. Cosa significa essere un "lungo raggio" del coronavirus.
Trissa G., et al. 2020. Accesso nel 2021. Gestione del covid-19 post-acuto nelle cure primarie. BMJ370.