Salute

Intenzione di digiunare durante l'ottavo mese di gravidanza, segui questi 3 consigli sicuri

, Jakarta – Sebbene non sia obbligatorio, molte donne incinte vogliono ancora digiunare. Le donne incinte possono digiunare, purché con l'approvazione del medico. Se il medico afferma che le condizioni della madre e dell'utero vanno bene, significa che la madre può digiunare. Ma oltre a questo, considera anche l'età gestazionale della madre. Una madre incinta di 8 mesi può ancora digiunare? Dai, scopri qui la risposta.

Quando l'età gestazionale ha raggiunto gli 8 mesi, significa che la madre è entrata nel terzo o nell'ultimo trimestre di gravidanza. In questo trimestre, le madri potrebbero essere impegnate a prepararsi per il processo del travaglio in un secondo momento.

Leggi anche: Non farlo nel terzo trimestre

In realtà, da un punto di vista medico, il digiuno è un'attività considerata sicura da svolgere per le donne in gravidanza. Finché le esigenze di assunzione delle donne in gravidanza sono soddisfatte, il digiuno non causerà problemi significativi alle donne in gravidanza. La quantità di assunzione che le donne incinte devono soddisfare ogni giorno è di circa 2200-2300 calorie.

È molto probabile che le donne incinte soddisfino queste esigenze dietetiche, perché il digiuno è fondamentalmente solo un cambiamento negli orari dei pasti, vale a dire la colazione al sahur, il pranzo all'ora dell'iftar e la cena un po' dopo le preghiere di Tarawih.

Tuttavia, prima di decidere di digiunare, è meglio che le donne incinte ne parlino prima con il proprio ostetrico per garantire le condizioni di salute della madre e del feto. In generale, l'età gestazionale che più consente alle madri di digiunare è dopo l'ingresso tra la 16° e la 28° settimana o l'età gestazionale è di circa 4-7 mesi. In questo momento, il corpo della madre si è adattato ai cambiamenti ormonali che si verificano, quindi i disturbi durante la gravidanza hanno iniziato a diminuire.

Suggerimenti per il digiuno durante 8 mesi di gravidanza

Affinché le condizioni di salute della madre e del feto vengano mantenute, è necessario prestare attenzione ai seguenti suggerimenti se si desidera digiunare durante l'ottavo mese di gravidanza:

1. Prestare attenzione all'assunzione di cibo

Le donne incinte che desiderano digiunare, hanno bisogno di regolare la propria dieta in modo corretto e attento e di mantenere il proprio apporto nutritivo per rimanere equilibrate e in base alle proprie esigenze. Non dimenticare che le donne incinte devono comunque soddisfare il fabbisogno alimentare di due persone durante il digiuno. Quindi, cerca di non perdere il tempo di mangiare sahur. Si consiglia anche alle madri di mangiare piccole porzioni, ma spesso a partire dal momento dell'interruzione del digiuno.

Oltre alla porzione di cibo, le donne in gravidanza devono prestare attenzione anche al contenuto nutrizionale del cibo che la madre consuma. Le donne incinte sono incoraggiate a mangiare più cibi, come latte e proteine, durante la gravidanza. Non dimenticare di prestare attenzione anche all'equilibrio nutrizionale tra carboidrati, proteine, grassi, minerali e vitamine.

Inoltre, ci sono anche alcuni importanti nutrienti che le madri non dovrebbero dimenticare di soddisfare durante la gravidanza, ovvero acido folico, ferro e calcio. Puoi ottenere acido folico da noci, salmone o integratori. Il ferro si trova più comunemente negli spinaci, nella frutta rossa, nel pesce e nella carne rossa. Fonti di calcio possono essere ottenute da latte e pesce.

Leggi anche: Suggerimenti per soddisfare la nutrizione durante il digiuno per le donne in gravidanza

2. Limita le bevande ad alto contenuto di zucchero

Entrando nel terzo trimestre, le donne incinte possono avere difficoltà nelle attività, perché il loro peso è aumentato notevolmente. È normale che le donne incinte aumentino di peso. Tuttavia, se le donne incinte sono in sovrappeso, può colpire anche il bambino, in modo che nasca anche lui con un peso in eccesso.

Pertanto, si raccomanda alle donne in gravidanza di mantenere un peso corporeo equilibrato durante il mese di digiuno. Uno di questi è evitare cibi che contengono alti livelli di zucchero, come la composta che può scatenare l'obesità.

3. Bevi più acqua

Le madri hanno bisogno di molti liquidi durante la gravidanza. Tuttavia, non bere per una dozzina di ore durante il digiuno può rendere le donne incinte disidratate e persino inclini alla disidratazione. Questo ovviamente può essere pericoloso per le condizioni del feto nell'utero.

Pertanto, le donne in gravidanza devono soddisfare il fabbisogno di liquidi durante il digiuno bevendo almeno 8 bicchieri d'acqua ogni giorno. La mamma può bere 4 bicchieri all'alba e 4 bicchieri dopo.

Leggi anche: 5 benefici del digiuno per le donne incinte

Questi sono alcuni suggerimenti che le donne incinte possono fare se vogliono digiunare in questo terzo trimestre. Tuttavia, le donne incinte non dovrebbero costringersi a digiunare. Se ti senti molto debole, la frequenza cardiaca aumenta e hai voglia di svenire, smetti di digiunare e chiama immediatamente il medico. Anche le donne incinte Scarica applicazione come compagno per aiutare a mantenere la salute materna durante il digiuno. Attraverso Video/chiamata vocale e Chiacchierata , le madri possono contattare il medico per discutere dei problemi di gravidanza che si verificano sempre e ovunque.