Salute

Chi è vulnerabile al Wind Sitting?

, Jakarta – Hai mai provato dolore al petto come essere premuto? È meglio non ignorare questa condizione. Un dolore come questo può essere un segno di vento seduto. Questo dolore è causato da un flusso sanguigno alterato al tessuto muscolare cardiaco. Di solito, questa malattia è anche conosciuta come angina. Dovrebbe prestare attenzione al dolore al petto causato dall'angina. Generalmente, questa condizione apparirà quando il malato sta facendo attività.

Leggi anche: Il mito o la realtà dei fatti Il vento può causare la morte

La seduta di vento o l'angina possono essere superate con metodi medici di trattamento o uno stile di vita sano a casa. Tuttavia, il tipo di trattamento sarà determinato dai sintomi e dalle condizioni del malato di angina. Questa condizione che non viene trattata correttamente può portare a complicazioni, come un infarto. Allora, chi è incline a sperimentare condizioni di vento? Non fa mai male sapere di più sul vento seduto, qui.

Questo è ciò che è vulnerabile al vento seduto

Il wind sitting è un dolore al petto causato dalla riduzione del flusso sanguigno al cuore a causa del restringimento dei vasi sanguigni. In effetti, il sangue è molto importante perché trasporta l'apporto di ossigeno al cuore in modo che il corpo possa svolgere correttamente le sue funzioni.

La condizione del dolore toracico a volte non viene avvertita dai malati quando sono a riposo o fermi. Tuttavia, quando il malato riprende le attività accompagnate da un aumento della domanda di ossigeno, di solito il dolore toracico ritorna.

Leggi anche: Pericoli dei venti da seduti a cui prestare attenzione

Il vento seduto può essere sperimentato da chiunque. Lanciare Associazione americana del cuore , le persone con queste abitudini sono infatti molto suscettibili al wind sitting, come ad esempio:

  1. Essere in sovrappeso o obesi.
  2. Sono un fumatore attivo da molto tempo.
  3. Hanno malattie croniche, come il colesterolo, il diabete, l'ipertensione.
  4. Incapace di gestire bene lo stress.
  5. Mancanza di esercizio.
  6. Ha una storia familiare di angina.
  7. Entrare nella vecchiaia.
  8. Avere l'abitudine di consumare alcolici.

Ma non preoccuparti, ovviamente, il vento seduto può essere prevenuto adottando alcune azioni. Evitare di fumare e consumare alcolici, fare esercizio fisico regolarmente, consumare cibi sani con una dieta equilibrata, gestire bene lo stress e controllare regolarmente le condizioni della pressione sanguigna, i livelli di glucosio e il colesterolo nel sangue. Puoi usare l'app e fissare un appuntamento con l'ospedale più vicino per controlli medici regolari.

Riconosci i sintomi del vento seduto

Oltre a vivere uno stile di vita sano e alcune buone abitudini, non c'è niente di sbagliato nel riconoscere i sintomi dell'angina in modo da poter affrontare immediatamente questa condizione in modo appropriato. Lanciare Mayo Clinic Ci sono diversi sintomi che dovrebbero essere considerati legati alla condizione del vento seduto.

Generalmente, il vento da seduti causa sintomi abbastanza tipici, vale a dire dolore al petto, come essere pressati, sentirsi pieni o caldi. Quando si verificano questi sintomi, è necessario utilizzare immediatamente l'applicazione e chiedi direttamente al medico di scoprire il trattamento e la causa della condizione di disagio al petto che senti.

Leggi anche: Questo è ciò che si intende per vento seduto

Non solo, i sintomi accompagnati da altri segni, come dolore al collo, mascella, spalle, mani, alla schiena dovrebbero essere immediatamente esaminati presso l'ospedale più vicino. Non esitare a cercare il primo soccorso per questa condizione, soprattutto se ti senti stordito, stanco, nauseato, mancanza di respiro e sudorazione. Naturalmente, questi sintomi richiedono cure mediche immediate per prevenire complicazioni.

Riferimento:
Clinica Mayo. Accesso 2020. Angina.
Associazione americana del cuore. Estratto 2020. Angina (dolore al petto).
Servizio sanitario nazionale del Regno Unito. Accesso 2020. Angina.