Salute

Gli alveari si verificano cronicamente, ecco come affrontarli

, Jakarta - Molte persone associano sempre il prurito a problemi di igiene, come fare il bagno raramente. Tuttavia, l'insorgenza del prurito non è dovuta esclusivamente al problema di non mantenere pulito il corpo. Una persona può sentire prurito continuamente causato da una reazione allergica a una sostanza che fa reagire il sistema immunitario.

Uno dei disturbi che possono verificarsi a causa di una reazione allergica è l'orticaria. Un disturbo noto anche come orticaria si verifica quando il corpo sviluppa un'eruzione cutanea rossa che appare all'improvviso. L'orticaria può causare disturbi cronici, quindi è importante sapere come trattarli. Ecco alcuni modi per farlo!

Leggi anche: Orticaria, allergie o malattie?

Modi efficaci per superare l'orticaria cronica

Gli alveari cronici sono condizioni che si verificano sulla pelle caratterizzate da un'eruzione cutanea rossa e un'eruzione cutanea pruriginosa che possono verificarsi in tutte le parti del corpo. Il prurito che si verifica può causare disagio che interferisce con le attività quotidiane. Si dice che sia cronica se la malattia è presente da più di sei settimane e può andare e venire per anni.

Dato il disagio e il prurito che provoca, è importante conoscere un modo efficace per affrontare questo orticaria cronica. Questo anche perché questo disturbo può rappresentare un pericoloso rischio di reazioni allergiche che si presentano. Ecco alcuni potenti modi che possono essere fatti per trattare l'orticaria cronica:

  1. Assunzione di antistaminici

Il primo trattamento adottato per trattare l'orticaria cronica che attacca è assumere antistaminici. Alcuni tipi di farmaci antistaminici che possono essere somministrati per trattare l'orticaria cronica sono cimetidina, ranitidina e clorfeniramina. Il trattamento viene generalmente effettuato assumendo un antistaminico senza sedativo durante il giorno e con un sedativo durante la notte.

A dosi aggiustate, tutti i farmaci antistaminici hanno la stessa efficacia. Il medico può raddoppiare la dose esistente se la persona con orticaria cronica non fa progressi quando viene somministrata la dose standard. Gli antistaminici possono essere sostituiti in caso di indigestione. Pertanto, è importante trovare la giusta combinazione per questo trattamento.

Leggi anche: Non entrare in acqua può essere una potente medicina per l'orticaria?

  1. Consumo di bloccanti dell'istamina

Un altro modo per trattare l'orticaria cronica è assumere bloccanti dell'istamina. I farmaci, chiamati anche antagonisti del recettore H-2, vengono iniettati o assunti per via orale. Alcuni esempi di questo tipo di farmaci che di solito vengono somministrati dai medici sono la cimetidina, la ranitidina e la famotidina.

Se hai l'orticaria cronica e sei confuso su cosa fare, il medico di può dare consigli professionali su cosa fare. È molto facile, basta Scarica applicazione in smartphone utilizzato per un facile accesso alla salute.

  1. Farmaci antinfiammatori

I farmaci antinfiammatori possono anche essere presi per trattare l'orticaria cronica. Questo farmaco corticosteroide può ridurre gonfiore, arrossamento e prurito che attacca. Alcuni farmaci vengono assunti per via orale, vale a dire il prednisone. Tuttavia, questo tipo di farmaco può causare gravi effetti collaterali se assunto per lungo tempo.

  1. Usa la lozione sulla pelle rossa

Il prurito causato dall'orticaria a volte è difficile da trattenere, provocando una sensazione di voglia di grattarsi. Tuttavia, se gratti la parte pruriginosa, le cose peggioreranno. Questo può essere causato dalla pelle secca, quindi è importante mantenere l'umidità applicando una lozione sulla zona.

Leggi anche: Conosci la differenza tra angioedema e orticaria

Se conosci già alcuni modi per affrontare gli alveari che continuano a ripresentarsi, si spera che il disturbo non attacchi di nuovo. Di conseguenza, si trova una pelle liscia e sana e le eruzioni cutanee rosse che attaccano sono scomparse. Inoltre, cerca di prevenire il ripetersi del disturbo evitando i fattori scatenanti.

Riferimento:
NCBI. Accesso al 2020. Orticaria cronica e opzioni di trattamento.
Clinica Mayo. Estratto 2020. Alveari cronici.