Salute

È normale per una donna che non ha mai avuto dolori mestruali?

, Jakarta – Ogni donna ha sintomi mestruali diversi. Alcune donne possono provare crampi durante ogni periodo. Alcune persone possono sperimentare una riduzione dell'intensità dei crampi con l'avanzare dell'età. È anche possibile che ci siano persone che non hanno mai avuto crampi mestruali, e questo è qualcosa di normale.

Durante le mestruazioni, l'utero si contrae per aiutare a espellere il suo rivestimento. Le prostaglandine coinvolte nel dolore e nell'infiammazione innescano le contrazioni muscolari uterine. Livelli più elevati di prostaglandine possono scatenare crampi mestruali più gravi. Leggi maggiori informazioni qui!

Leggi anche: Suggerimenti per prevenire il dolore mestruale ogni mese senza farmaci

Segni di dolore mestruale anormale

Come accennato in precedenza, il periodo mestruale di ognuno è diverso. Se non ti sei mai lamentata di crampi e dolori mestruali, sei una delle poche fortunate.

Potresti avere l'impressione che un periodo "normale" sia doloroso. In effetti, provare dolore o nessun dolore è normale. Tuttavia, se il dolore è troppo eccessivo, viene chiamato anormale.

I crampi mestruali gravi possono segnalare un problema e possono influire sulla fertilità. Ecco alcuni segnali per capire se i crampi o il dolore che provi ogni mese non sono del tipo normale.

1. Interruzione delle attività quotidiane

Se il dolore mestruale interferisce con le tue attività quotidiane, significa che devi parlare con il medico. Basta chiedere direttamente al medico a . Puoi chiedere qualsiasi cosa e un medico esperto nel suo campo cercherà di fornire la soluzione migliore. È facile, basta Scarica applicazione tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Contatta il dottore puoi scegliere di chattare attraverso Video/chiamata vocale o Chiacchierata .

2. I farmaci antidolorifici non possono alleviare

Di solito, il dolore mestruale o mestruale può essere alleviato con antidolorifici come Advil (ibuprofene) o Tylenol (paracetamolo). Se i farmaci da banco non sono sufficienti per aiutarti ad alleviare il dolore mestruale, è un segno che il tuo periodo mestruale è anormale.

Alcune persone pensano che l'assunzione di antidolorifici da banco in eccesso rispetto alla dose raccomandata sia innocua, ma ci saranno sempre effetti collaterali. È meglio discuterne con un medico per ottenere una dose accurata.

Leggi anche: Attenzione alle malattie pericolose se le mestruazioni non sono lisce

3. Avere dolore pelvico

Il disagio pelvico appena prima del ciclo e durante i primi giorni del ciclo può essere normale. Potresti anche provare dolore pelvico durante l'ovulazione. sensibilità all'ovulazione Tuttavia, se avverti dolore pelvico in altri momenti durante il ciclo, potrebbe segnalare un problema.

Un altro segno che i tuoi crampi potrebbero essere anormali è se provi dolore durante il rapporto. Diverse cause di sesso doloroso sono anche responsabili di crampi mestruali particolarmente brutti.

Leggi anche: Attenzione, la dieta può causare cicli mestruali irregolari

Se i crampi gravi sono accompagnati da febbre, vomito, vertigini, sanguinamento vaginale insolito, perdite vaginali o se il dolore è molto forte, contatta immediatamente il tuo medico. .

4. I crampi mestruali durano a lungo

Il sanguinamento durante le mestruazioni di solito dura da due a sette giorni. Tuttavia, non è normale che i crampi mestruali durino tutto il tempo. Due o tre giorni di disturbi mestruali sono considerati normali.

I crampi possono iniziare il giorno o il giorno prima dell'inizio dell'emorragia, ma non continueranno fino alla fine del ciclo.

Riferimento:
La salute delle giovani donne. Accesso al 2020. Perché alcune ragazze hanno crampi mestruali e altre no?
Partner per la salute. Estratto nel 2020. Come faccio a sapere se i miei crampi mestruali sono normali?
Molto bene Famiglia. Estratto 2020. 6 segni che i tuoi crampi mestruali non sono normali.
MedlinePlus. Accesso al 2020. Dolore mestruale.