Salute

A causa del sollevamento di pesi pesanti, è vero che le ossa possono rompersi?

“Devi stare attento quando sollevi pesi pesanti. L'estrema pressione sulle ossa può metterle a rischio di frattura. Inoltre, tecniche di sollevamento improprie ti mettono anche a rischio di altri problemi di salute. Pertanto, è importante comprendere i limiti del carico e le capacità del corpo stesso”.

Giacarta - Il sollevamento di carichi pesanti come bagagli, generi alimentari o altri oggetti non è un lavoro che può essere svolto con noncuranza. Ad ogni modo, le ossa possono essere a rischio di rottura quando si solleva un carico troppo pesante. Per non parlare se la posizione del corpo durante il sollevamento pesi non è corretta.

Pertanto, è importante comprendere i limiti del carico che può essere sollevato. Non solo perché il carico è troppo pesante, anche ferire il tuo stesso corpo. Quindi, perché sollevare pesi pesanti può causare la rottura delle ossa? Dai, guarda la discussione!

Leggi anche: Ossa rotte, questo è il tempo che serve per tornare alla normalità

Rischio di frattura durante il sollevamento di pesi pesanti

Il primo rischio che si può sperimentare quando si sollevano pesi pesanti sono le fratture, soprattutto della colonna vertebrale. Ciò accade perché il carico sollevato supera la forza o l'abilità dei muscoli. Inoltre, la tecnica di sollevamento sbagliata può provocare fratture o fratture vertebrali.

La colonna vertebrale umana è costituita da vertebre impilate l'una sull'altra. Come le ossa in altre parti del corpo, anche la colonna vertebrale può rompersi naturalmente. Se la frattura si verifica nella colonna vertebrale, le conseguenze possono essere molto più gravi.

Quando una persona solleva un peso troppo pesante, esercita una pressione estrema sulla colonna vertebrale. Come risultato di non essere in grado di resistere alla forza o alla pressione, la colonna vertebrale si frattura.

Il rischio che può verificarsi a causa di fratture vertebrali è un nervo schiacciato. Come è noto nella colonna vertebrale ci sono molti nervi. Sollevare troppo peso può mettere sotto pressione i nervi, specialmente quelli della colonna vertebrale. Questo provoca un nervo schiacciato.

Quando si verifica questa condizione, i sintomi iniziali che compaiono sono debolezza fisica, formicolio frequente, intorpidimento in alcune parti del corpo e dolore. Se si verificano tali reclami, consultare immediatamente l'ospedale più vicino per un trattamento adeguato da parte di un medico.

Il check-in in ospedale ora è più facile e pratico perché puoi fissare un appuntamento con un medico direttamente utilizzando l'applicazione . Quindi, puoi acquistare facilmente i farmaci prescritti dal tuo medico attraverso l'applicazione .

Non solo, sollevare pesi troppo pesanti può causare la scoliosi a una persona. Questa condizione è caratterizzata da sintomi di dolore quando si è in piedi o seduti. La colonna vertebrale sarà dolorante e il dolore ha il potenziale per diffondersi alle mani, ai piedi e persino ai fianchi.

Inoltre, viene disturbata anche la scoliosi accompagnata da disturbi della minzione e dei movimenti intestinali. Se lasciato deselezionato, la condizione dei movimenti intestinali disturbati può causare una persona a sperimentare le emorroidi.

Leggi anche: 6 trattamenti per le fratture della colonna vertebrale

Primo soccorso che può essere fatto

Una persona con un osso rotto può essere identificata se sperimenta quanto segue:

  • La vittima sente o sente il suono delle ossa che si spezzano.
  • L'area lesa è dolorosa, soprattutto quando viene toccata o spostata.
  • Il movimento della parte del corpo lesa è anormale o insolito.
  • Appare gonfiore.
  • Le estremità delle ossa sono visibili (quando penetrano nella pelle).
  • Sembra che ci sia un cambiamento di forma.
  • La parte del corpo ferita sembra blu.

Se un giorno assisti a qualcuno che si rompe un osso a causa di un incidente o per altre cose, allora ci sono dei passaggi per aiutare, vale a dire:

  • Assicurati di stare calmo.
  • Non cercare di riposizionare l'osso, soprattutto se l'osso visibile è sporgente.
  • Copri delicatamente la ferita con un panno sterile o una benda per fermare l'emorragia.
  • Quindi attaccare la tavola di legno piegata avvolgendola con una garza o un altro panno sulla zona lesa. Questa procedura mira a mantenere immobile l'osso rotto.
  • Se possibile, solleva l'area screpolata e applica un impacco freddo per ridurre il gonfiore e il dolore.

Inoltre, non dovresti dare alla vittima cibo o bevande da consumare. Quindi, contatta l'équipe medica o porta la vittima in ospedale per ulteriore assistenza.

Riferimento:
Linea della salute. Accesso nel 2021. Quali sono le cause delle fratture?
ambulanza San Giovanni. Accesso 2021. Pronto soccorso per ossa rotte e fratture.