Salute

Quando le perdite vaginali dovrebbero essere controllate da un medico?

, Jakarta - Lo scarico vaginale è normale ed è spesso vissuto dalle donne. Tuttavia, non tutte le perdite vaginali sono normali. Ci sono alcuni segni di perdite vaginali a cui prestare attenzione perché possono essere un segno di altre condizioni. Normalmente, le perdite vaginali sono bianche o chiare, elastiche e non hanno un cattivo odore.

Lo scarico bianco, leggermente giallastro appare generalmente all'inizio o alla fine del ciclo mestruale. Mentre lo scarico vaginale che è chiaro, acquoso ed elastico come il muco è di solito un segno che stai ovulando. Anche lo scarico vaginale non è sempre bianco. Può essere marrone o sanguinante alla fine del ciclo mestruale. Bene, dovresti stare attento se le perdite vaginali che provi sono diverse da queste caratteristiche.

Leggi anche: Le perdite vaginali eccessive possono essere un segno di disturbi riproduttivi?

Segni di perdite vaginali che devono essere controllate da un medico

Esistono diversi tipi di perdite vaginali classificate in base al colore e alla consistenza. Alcuni tipi di perdite vaginali sono in realtà normali, ma dovresti consultare il medico se riscontri i seguenti tipi di perdite vaginali:

1. Denso come il formaggio

Uno dei segni di perdite vaginali anormali è se è accompagnato da prurito e ha una consistenza densa o un aspetto simile alla ricotta. Una scarica come questa richiede un trattamento perché potrebbe essere un segno di un'infezione da lievito.

2. Marrone o sanguinante

Lo scarico vaginale marrone o sanguinante è normale se lo si verifica alla fine del ciclo. Tuttavia, se questa secrezione compare durante il ciclo mestruale e hai avuto rapporti sessuali di recente, potrebbe essere un segno di gravidanza.

Leggi anche: Riconoscere le normali perdite vaginali e non nelle donne in gravidanza

Spotting durante le prime fasi della gravidanza può anche essere un segno di un aborto spontaneo, quindi dovrebbe essere discusso immediatamente con un medico. In rari casi, perdite vaginali marroni o sanguinolente possono essere un segno di cancro dell'endometrio o del collo dell'utero, fibromi e altre escrescenze anormali.

3. Giallo o verde

Lo scarico giallo o verde di consistenza densa e accompagnato da un odore sgradevole non è normale. Questo tipo di scarica può essere un segno di un'infezione da tricomoniasi che di solito viene trasmessa attraverso il contatto sessuale.

Se si verifica uno dei segni di perdite vaginali come sopra e sono accompagnati da altri sintomi, consultare un medico il prima possibile. I sintomi a cui prestare attenzione includono febbre, dolore addominale, perdita di peso, affaticamento e aumento della minzione.

Leggi anche: Superare la leucorrea consumando questi alimenti

Trattamento delle perdite vaginali anormali e sua prevenzione

Il trattamento per le perdite vaginali dipende dalla causa delle perdite che stai riscontrando. Ad esempio, se si scopre che le perdite vaginali sono causate da un'infezione da lievito, il medico di solito somministra un farmaco antimicotico che viene inserito nella vagina sotto forma di crema o gel. Se è causato da batteri, il medico generalmente prescriverà una pillola o una crema antibiotica. Ci sono anche alcuni suggerimenti che devi mettere in pratica per evitare perdite vaginali anormali:

  • Mantieni pulita la tua vagina lavandola regolarmente con acqua tiepida.
  • Non usare mai saponi profumati e prodotti femminili o idiota .
  • Pulisci la vagina dalla parte anteriore a quella posteriore per evitare che i batteri entrino nella vagina e causino infezioni.
  • Indossa biancheria intima di cotone al 100% ed evita vestiti troppo stretti.

Puoi anche contattare il medico attraverso l'applicazione per chiedere di più sulla bianchezza. Non c'è bisogno di uscire di casa, con Puoi chiamare il medico quando e dove ne hai bisogno.

Riferimento:
Linea della salute. Accesso nel 2021. Tutto ciò che devi sapere sulle perdite vaginali.
WebMD. Accesso 2021. Perdite vaginali: cosa c'è di anormale?