Salute

Attenzione, queste sono complicazioni dell'alopecia areata

, Jakarta – L'alopecia areata è una condizione che causa la calvizie in alcuni punti della testa o la completa calvizie. Questa condizione si verifica a causa della caduta dei capelli causata dall'attacco immunitario o autoimmune del corpo.

La caduta dei capelli si verifica perché il sistema immunitario attacca i follicoli piliferi e di solito si verifica sul cuoio capelluto. Anche così, questa condizione può verificarsi anche in altre parti del corpo ricoperte di peli, come sopracciglia, baffi e ciglia. La calvizie che si verifica a causa dell'alopecia areata è solitamente di forma rotonda, ma può anche causare calvizie generalizzata.

Questa malattia autoimmune può manifestarsi in chiunque, sia donne che uomini di tutte le età. Sebbene non sia una malattia che può scatenare condizioni gravi, è necessario prestare attenzione alle complicanze dell'alopecia areata. Il motivo è che la calvizie che si verifica a causa di questa malattia può causare disturbi emotivi a una persona. Questo accade perché la calvizie innesca la crescita di sentimenti di insicurezza e si considera poco attraente.

Nel tempo, tali pensieri innescano stress, persino depressione. In tal caso, il malato deve ottenere supporto e attenzione per aiutare il processo di adattamento alle nuove condizioni. Perché lasciare che qualcuno sperimenti la depressione da solo può portare al pericolo e persino portare a pensieri di porre fine alla propria vita o suicidio.

Inoltre, le persone che portano l'alopecia areata hanno un rischio maggiore di avere una famiglia con asma, allergie e altre malattie autoimmuni, come la vitiligine e la tiroide. Anche così, ciò non significa che questa condizione farà sì che i membri della famiglia del malato sperimentino o sviluppino una malattia simile.

Leggi anche: I bambini di oggi calvono più velocemente, cosa c'è che non va?

Fattori di rischio e sintomi dell'alopecia areata

L'alopecia areata è una malattia autoimmune, in cui vengono attaccati i follicoli piliferi. Questo fa sì che la crescita dei capelli si riduca, quindi il follicolo smetta di produrre capelli e si verifica la calvizie.

Sfortunatamente, non è ancora noto esattamente cosa causi questa malattia autoimmune per attaccare una persona. Tuttavia, si pensa che questo sia innescato da un'infezione virale, traumi, stress fisico e psicologico, cambiamenti ormonali. Si dice anche che il rischio di questa malattia sia aumentato nelle persone che hanno altre malattie autoimmuni, come il diabete di tipo 1 e l'artrite reumatoide.

Il sintomo principale mostrato come un segno di questa malattia è la calvizie rotonda sul cuoio capelluto o su altre parti del corpo ricoperte di peli. Il motivo circolare di solito si verifica perché i nuovi capelli appaiono sul bordo dell'area calva. In alcuni casi, la calvizie può estendersi a tutto il cuoio capelluto.

Leggi anche: 4 motivi per cui i capelli non smettono di perdere

Anche così, di solito i capelli ricrescono dopo pochi mesi, ma con una consistenza più sottile. Ma in rari casi, l'alopecia areata può anche portare alla calvizie che è permanente e i capelli non crescono affatto. Oltre al cuoio capelluto, questa condizione può anche attaccare altre parti del corpo che di solito sono ricoperte di peli.

La cattiva notizia, non esiste un trattamento che possa curare questa condizione. Tuttavia, si dice che il consumo di alcuni farmaci aiuti a stimolare la crescita dei capelli per renderla più veloce. Prima di decidere di assumere farmaci, prova a consultare prima il tuo medico.

Leggi anche: Queste sono 7 cose che possono causare la calvizie

Puoi chiedere al tuo medico dell'alopecia areata sull'app . I medici possono essere contattati in qualsiasi momento tramite Video/chiamata vocale e Chiacchierata . Ottieni informazioni su salute e consigli per una vita sana da medici di fiducia. Avanti, Scarica ora su App Store e Google Play!