Salute

Fai attenzione, l'assunzione di antidepressivi può influire sulla pressione sanguigna

Jakarta – Non sono poche le persone che cercano di superare i disturbi d'ansia e la depressione attraverso la droga. Per quelli di voi che desiderano utilizzare questo metodo, sembra che sia necessario prestare molta attenzione. Poiché i farmaci antidepressivi sono droghe pesanti, il loro uso deve avvenire sotto la supervisione di un medico. Gli esperti dicono che uno degli effetti di questi antidepressivi può influenzare la pressione sanguigna di una persona.

Ci è voluto molto tempo

Superare i disturbi d'ansia, la depressione e altri problemi mentali attraverso i farmaci è davvero molto efficace. Per i casi di depressione stessa, di solito il medico prescriverà il tipo di classe di farmaci antidepressivi inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI) e inibitore della ricaptazione della serotonina e della noradrenalina (SNRI).

Quello che devi sapere, questo farmaco antidepressivo non funziona in un istante. Secondo gli esperti, le persone con disturbi mentali avvertiranno solo miglioramenti o cambiamenti nelle loro condizioni psicologiche, entro e non oltre un mese dall'inizio del trattamento con antidepressivi. Tuttavia, in alcuni casi, questo farmaco può funzionare anche solo dopo quattro o sei mesi se le persone con disturbi mentali hanno uno stile di vita che non supporta il processo di guarigione.

Leggi anche: Ecco perché le donne sono più spesso depresse

Se sentono un cambiamento in meglio, non viene loro consigliato di interrompere immediatamente il trattamento. Forse verrà consigliato loro di consumarlo per i prossimi mesi, a seconda della condizione e del livello di disturbo mentale.

Trigger ipertensione e disturbi cardiaci

Ebbene, il problema è che l'assunzione di farmaci antidepressivi per lungo tempo o senza il controllo di un medico può avere un impatto negativo sulle condizioni fisiche. Come mai? Ebbene, secondo uno studio il consumo di questi farmaci a lungo termine tende ad aumentare la pressione sanguigna e il rischio di ipertensione. Gli esperti dicono che questo effetto collaterale degli antidepressivi è più incline a essere sperimentato da qualcuno che in precedenza aveva avuto una storia di malattie cardiache.

Il modo in cui agiscono questi farmaci antidepressivi cambierà la risposta del corpo di una persona alle sostanze chimiche nel cervello. Ad esempio, la serotonina, la noradrenalina e la dopamina possono anche aumentare la pressione sanguigna. Secondo una ricerca presso il VU University Medical Center di Amsterdam, nei Paesi Bassi, la depressione in sé non provoca un aumento della pressione sanguigna del corpo. Tuttavia, i farmaci usati per trattare la depressione possono effettivamente causare il contrario, ovvero aumentare la pressione sanguigna.

Gli esperti dicono che la depressione è in realtà correlata alla pressione bassa. Tuttavia, quando le persone depresse assumono antidepressivi come gli antidepressivi triciclici, l'effetto tende ad aumentare la pressione sanguigna e il rischio di ipertensione.

Leggi anche: Cose da sapere sulla depressione nelle ragazze adolescenti

Non solo, gli effetti collaterali di questi farmaci antidepressivi possono anche scatenare nausea, vertigini, tremori e sudorazione. Fortunatamente, questi effetti collaterali scompariranno da soli entro pochi giorni. Inoltre, questo farmaco può anche farti provare insonnia, panico, ansia, aumento di peso e perdita del desiderio sessuale.

Dall'ictus alla morte

A causa della gravità di questo farmaco, gli esperti spesso esortano qualcuno a non assumere farmaci antidepressivi con noncuranza. Sulla base di una ricerca pubblicata sulla rivista Psicoterapia e Psicosomatica, chi assume antidepressivi ha il 14% di probabilità in più di avere problemi cardiovascolari. Ad esempio, come ictus e infarto.

Inoltre, c'è anche una ricerca della McMaster University, Canada, che ti farà pensare due volte se vuoi prendere questo farmaco senza la supervisione di un medico. Sulla base di questa ricerca, gli esperti affermano che l'assunzione di antidepressivi può aumentare il rischio di morte fino al 33%. Come mai?

Si scopre che il consumo di questo farmaco può impedire a un certo numero di organi principali di funzionare correttamente e correttamente. Ad esempio, questo farmaco può bloccare l'assorbimento della serotonina, una sostanza chimica molto vitale che cuore, polmoni, fegato e reni utilizzano dal flusso sanguigno del corpo.

Leggi anche: 5 cibi che peggiorano la depressione

Tuttavia, ci sono anche studi che lo confutano. Altrove, ci sono esperti che affermano che gli antidepressivi possono effettivamente salvare vite umane riducendo i sintomi della depressione. Gli esperti dicono che gli antidepressivi non sono pericolosi per le persone che hanno una storia di malattie cardiovascolari e diabete.

Bene, anche così, per quelli di voi che vogliono prendere farmaci antidepressivi, dovresti prima parlarne con il tuo medico. L'obiettivo è che il problema dei disturbi mentali possa essere risolto correttamente senza causare effetti collaterali che danneggiano il corpo.

Puoi anche sai discutere i problemi di cui sopra con il medico attraverso l'applicazione. Attraverso le caratteristiche Chiacchierata e Chiamata vocale/video , puoi chattare con medici esperti senza bisogno di uscire di casa. Avanti, Scarica applicazione ora su App Store e Google Play!