Salute

Nutrienti necessari per le madri che allattano

, Jakarta – Dopo il parto, ciò non significa che le madri non abbiano più bisogno di mangiare cibi nutrienti. Le madri che allattano devono ancora soddisfare le loro esigenze nutrizionali quotidiane per produrre latte materno di qualità per i loro piccoli. Ricorda, il cibo che mangi influisce sulla salute del tuo piccolo. Pertanto, si raccomanda di mantenere una dieta sana durante l'allattamento.

Leggi anche : 6 cose che le madri che allattano dovrebbero evitare

In realtà, il latte materno contiene già naturalmente tutti i nutrienti di cui i bambini hanno bisogno. Tuttavia, la quantità e la concentrazione del latte materno sono influenzate dalla dieta della madre. Le madri possono mangiare cibi sani in modo appropriato, quindi sappi quali nutrienti sono necessari durante l'allattamento.

  1. calorie

Segnalato da gravidanza americana , le madri che allattano hanno bisogno di 500 calorie in più rispetto a quelle che non lo fanno. Ma non devi preoccuparti di calcolare il numero di calorie dal cibo che consumi ogni giorno, perché anche il fabbisogno calorico di ogni madre è diverso. Hai solo bisogno di mangiare ogni volta che hai fame.

Segnalato da Baby Center , le madri che allattano dovrebbero soddisfare i bisogni quando lo stomaco si sente affamato. La sensazione di fame che si prova è direttamente correlata al processo del corpo di produrre latte per il bambino. Le madri dovrebbero anche mangiare spuntini sani per mantenere il corpo energizzato.

  1. Proteina

Le madri che allattano hanno anche bisogno di mangiare cibi ricchi di proteine ​​perché questi nutrienti sono importanti per la costruzione e la riparazione di vari tessuti del corpo. Le proteine ​​svolgono un ruolo importante nella crescita e nello sviluppo del tuo piccolo nelle prime fasi della vita.

Inoltre, le proteine ​​sono utili anche per aiutare il corpo della madre a riprendersi dopo la gravidanza e il parto. Il fabbisogno proteico per le madri che allattano è di 76-77 grammi al giorno. Le madri possono ottenere questi nutrienti mangiando cibi animali e vegetali, come manzo, pollo, uova, tempeh, tofu, edamame, frutti di mare , eccetera.

Segnalato da Baby Center , quando si mangia pesce bisogna scegliere pesci che fanno bene alla salute di mamme e bambini. Diversi tipi di pesce possono soddisfare il fabbisogno di DHA ed EPA, così come gli omega 3 che fanno bene allo sviluppo del cervello e degli occhi del bambino nel primo anno di vita. Tuttavia, quando le madri stanno allattando o durante la gravidanza, evitare di mangiare pesce come lo sgombro che ha un contenuto di mercurio piuttosto alto.

Leggi anche: 4 problemi di salute spesso vissuti dalle madri che allattano

  1. Acido grasso

La principale fonte di calorie per i bambini proviene dal grasso. Oltre ad essere una fonte di energia, il grasso è anche utile per costruire il tessuto cerebrale del bambino. Anche il corpo della madre ha bisogno di grasso. Tuttavia, le madri dovrebbero mangiare cibi che contengono grassi insaturi e limitare il consumo di cibi che contengono grassi saturi o trans. Durante l'allattamento, le madri devono mangiare cibi ricchi di acidi grassi come salmone, sgombro, noci, manzo e altri.

  1. Vitamine e minerali

Le madri che allattano hanno anche bisogno di soddisfare il fabbisogno di vitamine e minerali più del solito, per il bene della madre e del feto. I seguenti tipi di vitamine e minerali sono importanti per la crescita del bambino, vale a dire:

  • Vitamina C . Questi nutrienti svolgono un ruolo importante nella crescita del bambino e nella riparazione dei tessuti nel corpo della madre dopo il parto. Per i bambini, la vitamina C aiuta la crescita di ossa, denti e produzione di collagene. Segnalato da National Institutes of Health Ufficio degli integratori alimentari Ogni bambino ha bisogno di un contenuto di vitamina C diverso per ogni età. I bambini di età compresa tra 0 e 6 mesi hanno bisogno di 40 milligrammi, mentre i bambini di età compresa tra 7 e 12 mesi hanno bisogno di 50 milligrammi di vitamina C. Quindi, non c'è niente di male nel mangiare più cibi che contengono vitamina C in modo che il fabbisogno di vitamina C del bambino possa essere soddisfatto correttamente. Le madri possono ottenere la vitamina C da agrumi, broccoli e pomodori.
  • vitamina E . Il beneficio della vitamina E per le madri è quello di aiutare a prevenire l'anemia dopo il parto. Per quanto riguarda il Piccolo, l'alto contenuto di antiossidanti nella vitamina E protegge gli occhi e i polmoni del bambino da vari problemi dovuti alla mancanza di ossigeno. Alimenti ricchi di vitamina E, come mandorle, spinaci, asparagi e avocado.
  • Calcio e Ferro . Il tuo piccolo ha bisogno di calcio per la formazione di ossa e denti. Mentre il ferro serve a formare i globuli rossi, aiutando così a prevenire che le madri sperimentino l'anemia dopo il parto. Segnalato da Università della California San Francisco Si consiglia alle madri che allattano di consumare 1.300 milligrammi di calcio al giorno. Le fonti di calcio possono essere ottenute da diversi tipi di alimenti, come latte e formaggio.

Leggi anche: Miti e fatti sulle madri che allattano devono sapere

Per soddisfare tutte le esigenze nutrizionali di cui sopra, si consiglia alle madri di mangiare cibi sani, vari, equilibrati e naturali. Se la madre è malata o ha problemi di salute durante la gravidanza, basta contattare il medico attraverso l'applicazione .

Le madri possono chiedere consigli sulla salute e raccomandazioni sui farmaci ai medici attraverso Video/chiamata vocale e Chiacchierata sempre e ovunque. Avanti, Scarica applicazione proprio adesso!

Riferimento:

Università della California San Francisco. Accesso al 2020. Suggerimenti nutrizionali per le madri che allattano

National Institutes of Health Ufficio degli integratori alimentari. Accesso effettuato nel 2020. Vitamina C

Centro per l'infanzia. Accesso effettuato nel 2020. Dieta per una mamma che allatta in salute

Associazione americana della gravidanza. Accesso al 2020. Considerazioni sulla dieta durante l'allattamento