Salute

L'orticaria non guarisce mai, cosa dovresti fare?

, Jakarta – L'orticaria o l'orticaria sono un problema comune della pelle. Questo problema della pelle è caratterizzato dalla comparsa di una protuberanza rossa pallida o di un'eruzione cutanea che provoca prurito. L'eruzione dell'orticaria può comparire improvvisamente ed è generalmente causata dalla reazione del corpo a determinati allergeni.

Gli alveari possono anche apparire su qualsiasi parte del corpo, inclusi viso, labbra, lingua, gola o orecchie. Sebbene possano causare disagio, gli alveari sono generalmente facili da trattare o possono anche andare via da soli. Tuttavia, cosa succede se gli alveari non vanno via? Questo è quello che hai bisogno di fare!

Leggi anche: Questi sono i tipi di alveari che devi conoscere

Cosa fare se l'orticaria non guarisce?

Gli alveari che non guariscono vanno nell'orticaria cronica, dove l'eruzione cutanea e il prurito possono durare più di sei settimane. La causa di questo tipo di prurito è solitamente più difficile da identificare. Ecco alcune cose che devi fare quando i tuoi alveari non vanno via:

1. Incontra il dottore

Consulta un dermatologo o un allergologo per scoprire la causa dei tuoi alveari. Un esame medico approfondito può aiutare a escludere possibili cause, come infezioni o farmaci che possono causare prurito o possibili malattie, come condizioni della tiroide, artrite reumatoide o diabete.

2. Monitora sempre le condizioni della pelle

Assicurati di monitorare sempre le condizioni della tua pelle anche se non sempre conosci la causa dei tuoi alveari. Tuttavia, il monitoraggio degli alveari ricorrenti a volte può aiutarti a trovare risposte a ciò che fa scattare gli alveari.

Leggi anche: Fattori scatenanti dell'orticaria che dovresti conoscere

3. Allevia i sintomi con i trattamenti domiciliari

Gli alveari cronici che si verificano spesso causano prurito. Per alleviarlo, dovresti evitare un ambiente caldo, indossare vestiti di cotone e impacchi freddi e sciolti o usare un farmaco anti-prurito sotto forma di lozione. Dovresti anche assicurarti che la pelle rimanga idratata, poiché la pelle secca può peggiorare il prurito.

4. Evita lo stress

Lo stress può scatenare il prurito o addirittura peggiorarlo. Se ti senti spesso stressato, prova a fare esercizio ogni giorno, medita e pratica la consapevolezza per prevenire lo stress.

5. Segui il trattamento consigliato dal medico

È importante seguire il piano di trattamento suggerito dal medico. Il trattamento potrebbe non funzionare se non sei disciplinato a prendere il medicinale prescritto dal medico. Ad esempio, se il tuo dermatologo prescrive un antistaminico ogni giorno e lo prendi solo durante una riacutizzazione, potresti continuare ad avere l'orticaria.

Informa il tuo dermatologo se il trattamento consigliato non funziona. Di solito, quando i trattamenti precedenti falliscono, il medico aumenta la dose del farmaco, aggiunge un altro farmaco o prescrive un farmaco diverso.

Leggi anche: Queste 4 medicine naturali sono efficaci contro l'orticaria

Se si verificano alveari che non vanno via, consultare un medico il prima possibile. Se hai intenzione di visitare l'ospedale, puoi fissare un appuntamento con il medico in anticipo tramite l'applicazione . Attraverso , puoi scoprire l'orario previsto per la tua consegna, in modo da non dover stare a lungo in ospedale. Basta scegliere il medico dell'ospedale giusto in base alle proprie esigenze attraverso l'applicazione.

Riferimento:
Accademia americana di dermatologia. Accesso al 2020. 10 MODI PER OTTENERE SOLLIEVO DA ALVEARE CRONICO.
WebMD. Accesso al 2020. Alveari e la tua pelle.