Salute

Il momento giusto per il piercing della bambina

Jakarta - In Indonesia, le bambine di solito si fanno i buchi alle orecchie, così possono indossare gli orecchini in seguito. Il piercing all'orecchio nelle neonate viene generalmente eseguito pochi giorni dopo la nascita, su richiesta dei genitori. Tuttavia, quando è il momento giusto per farsi fare un piercing a una bambina? Se fatto subito dopo la nascita, ci sono rischi per la salute che si nascondono?

Se basato sulla raccomandazione di Accademia americana di pediatria Idealmente, il piercing all'orecchio del bambino dovrebbe essere fatto quando il bambino è abbastanza grande da prendersi cura del piercing da solo. Tuttavia, ci sono altre opinioni che suggeriscono che il piercing all'orecchio dovrebbe essere fatto quando il bambino ha più di 2 mesi. Questo perché esiste il rischio di infezione (soprattutto infezioni della pelle) se il bambino viene forato quando ha meno di 2 mesi. Tuttavia, il rischio è piuttosto piccolo.

Leggi anche: Vuoi un piercing? Questi sono i consigli sicuri!

Ci sono anche vantaggi

Mettiamo da parte i rischi per un momento e discutiamo un po' dei benefici del piercing per i bambini. Le orecchie trafitte all'età dei bambini richiedono più attenzione e cura. Tuttavia, si scopre che più piccolo è il bambino quando viene trafitto, meno è probabile che appaiano tessuto cicatriziale o cheloidi nell'area dell'orecchio forato.

Questo è spiegato in un articolo di Giornale di Pediatria . Secondo i risultati della ricerca condotta, i cheloidi o le cicatrici spesse compaiono più spesso sulle orecchie dei bambini che vengono trafitti quando hanno più di 11 anni. In effetti, i cheloidi tendono ad essere difficili da trattare e spesso richiedono iniezioni o procedure chirurgiche per rimuoverli.

Cose a cui prestare attenzione quando si forano le orecchie del bambino

Parlando del rischio di infezione, indipendentemente dall'età del bambino quando viene trafitto, ci deve essere un rischio. Tuttavia, questi rischi possono essere anticipati facendo con attenzione il piercing all'orecchio e facendo una buona cura e pulizia. Se vuoi fare un piercing all'orecchio di un bambino (soprattutto di un neonato), è meglio parlare prima con il tuo medico sull'app , quindi nota alcune cose:

1. Deve fare dal dottore

Il piercing all'orecchio nei bambini è altamente raccomandato dai medici. Di solito, il medico utilizzerà uno strumento per piercing sterile in acciaio chirurgico ipoallergenico . Se sei determinato a farti fare il piercing al tuo bambino, puoi fissare un appuntamento con un medico nel tuo ospedale preferito, tramite l'applicazione , per essere più veloce.

Leggi anche: Quando è il momento giusto per i bambini di bere latte?

2. Aghi da piercing

Gli aghi da piercing consigliati da utilizzare sono quelli in oro, argento, platino, titanio o acciaio inossidabile. Perché gli aghi con questi materiali possono ridurre al minimo il rischio di infezioni, eruzioni cutanee e allergie. Evita di usare aghi di metallo che contengono nichel e cobalto, perché i metalli con una miscela di questi due materiali spesso causano reazioni allergiche.

3. Forma degli orecchini utilizzati

Quando le orecchie del tuo bambino sono forate, scegli orecchini rotondi, molto piccoli e molto piatti davanti. Inoltre, assicurati che l'orecchino copra l'intera parte posteriore dell'orecchino. Non è consigliabile mettere orecchini pendenti sul bambino, per evitare lesioni quando il bambino tira gli orecchini.

Leggi anche: Quante ore devono dormire i bambini?

4. Prendersi cura dell'orecchio di un bambino forato

Dopo aver forato le orecchie del tuo bambino, cerca di non rimuovere gli orecchini per sei settimane o finché la ferita non sarà asciutta. Applicare una soluzione detergente consigliata dal medico intorno al lobo dell'orecchio due volte al giorno, quindi ruotare l'orecchino almeno una volta al giorno. Dopo ogni doccia, asciuga l'area intorno al piercing in modo che non si inumidisca.

Dopo sei settimane, il piercing di solito si asciuga e puoi cambiare l'orecchino del tuo bambino per evitare che il buco si chiuda. Se dopo il piercing all'orecchio compaiono sintomi di infezione, allergie, sanguinamento dell'orecchio, pus, o se l'orecchio è strappato perché l'orecchino si è staccato, portalo immediatamente dal medico o dall'ospedale più vicino.

Riferimento:
Journal of Pediatrics 115(5), 1312-4. Accesso al 2020. La relazione tra l'età del piercing all'orecchio e la formazione di cheloidi.
Medicina John Hopkins. Estratto 2020. I rischi del piercing all'orecchio infantile.
Centro per l'infanzia. Accesso al 2020. Perforare le orecchie del tuo bambino.
Linea della salute. Accesso al 2020. Piercing all'orecchio del bambino: è sicuro?