Salute

6 semplici modi per superare la parotite

, Jakarta – La parotite è una malattia infettiva causata da un virus che viene trasmesso da una persona all'altra attraverso la saliva, le secrezioni nasali e il contatto personale. Questa condizione colpisce principalmente le ghiandole salivari chiamate anche ghiandole parotidee.

Questa ghiandola è responsabile della produzione di saliva. Ci sono tre serie di ghiandole salivari su ciascun lato del viso situate dietro e sotto le orecchie. Il sintomo tipico di un gozzo è il gonfiore delle ghiandole salivari.

I sintomi della parotite di solito compaiono entro due settimane dall'esposizione al virus. I sintomi simil-influenzali possono essere i primi a comparire, tra cui:

  1. Fatica

  2. dolori

  3. Male alla testa

  4. Perdita di appetito

  5. Febbre a 39 gradi Celsius e gonfiore delle ghiandole salivari nei giorni successivi.

Generalmente le ghiandole non si gonfiano tutte in una volta. Più comunemente, si gonfiano e diventano dolorose periodicamente. Molto probabilmente il virus della parotite si diffonderà ad altre persone poiché il malato è esposto al virus o quando la ghiandola parotide si gonfia.

Come superare la parotite

La causa della parotite è un virus, quindi non risponde agli antibiotici o ad altri farmaci. Tuttavia, puoi trattare i sintomi per sentirti più a tuo agio quando sei malato. Ecco altre cose che puoi fare:

  1. Riposa quando ti senti debole o stanco

  2. Utilizzare antidolorifici da banco, come acetaminofene e ibuprofene, per ridurre la febbre

  3. Lenire le ghiandole gonfie usando un impacco di ghiaccio

  4. Bevi molti liquidi per evitare la disidratazione dovuta alla febbre

  5. Mangia cibi morbidi da zuppe, yogurt e altri cibi che non sono difficili da masticare (la masticazione può essere dolorosa quando le ghiandole sono gonfie).

  6. Evita cibi e bevande acidi che possono causare più dolore alle ghiandole salivari

Di solito puoi tornare al lavoro o alle normali attività circa una settimana dopo che il medico ha diagnosticato la parotite. La parotite di solito scompare in poche settimane e dopo dovresti sentirti meglio. La maggior parte delle persone che contraggono la parotite non contrae la malattia una seconda volta.

Cause della parotite

La parotite può essere trasmessa attraverso le secrezioni respiratorie (p. es., la saliva) da qualcuno che ha già la malattia. Quando viene infettato dalla parotite, il virus viaggia dal tratto respiratorio alle ghiandole salivari e si riproduce e fa gonfiare le ghiandole.

Le attività che possono facilitare la diffusione della parotite includono:

  1. Starnutire o tossire

  2. Usare le stesse posate e piatti con una persona infetta

  3. Condividere cibo e bevande con qualcuno che è infetto

  4. Baciare

  5. Una persona infetta si tocca il naso o la bocca e poi lo diffonde su superfici che altre persone potrebbero toccare.

Gli individui infettati dal virus della parotite sono contagiosi per circa 15 giorni (6 giorni prima della comparsa dei sintomi e fino a 9 giorni dopo l'inizio). Il virus della parotite fa parte della famiglia paramixovirus , che è una causa comune di infezione, soprattutto nei bambini.

Se vuoi saperne di più su come trattare la parotite e altre informazioni sulla salute, puoi chiedere direttamente a . Medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire la soluzione migliore per te. Il trucco, basta scaricare l'applicazione tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Contatta il dottore , puoi scegliere di chattare tramite Video/chiamata vocale o Chiacchierata .

Leggi anche:

  • Parotite e parotite Qual è la differenza?
  • Conosci la parotite, una malattia che ti fa vergognare ad uscire di casa
  • Ecco come controllare i linfonodi