Salute

Non farti emozionare immediatamente, comprendi 3 fasi uniche dello sviluppo del bambino

Jakarta - Lo sviluppo di ogni bambino è unico e questa può essere l'esperienza più preziosa e insostituibile che madri e padri hanno come genitori. Quando un bambino ha un'età compresa tra 0 e 6 anni, potrebbe desiderare qualcosa che mamma e papà non ritengono appropriato quando lo portano a fare una passeggiata in un centro commerciale. Forse vuole essere sempre al centro dell'attenzione durante gli eventi familiari indossando la sua maschera o il suo vestito da supereroe preferito e molto altro ancora.

In passato, forse mamma e papà pensavano che fosse troppo e non fosse giusto. Tuttavia, ora, la madre sorriderà solo quando lo ricorda, come i ricordi passati con il bambino che è ancora molto piccolo sono molto divertenti. Madre, per favore sappi che questa fase unica dello sviluppo del bambino è appena iniziata e ci sono un milione di altre cose uniche insieme al suo sviluppo che ti aspettano.

Fase di prima età (tra 0-6 anni)

A questa fascia di età, madri e padri non dovrebbero essere sorpresi quando i loro figli sperimentano alcuni dei seguenti problemi.

  • capriccio

I bambini possono piangere forte e istericamente, lanciare oggetti, urlare, persino rotolarsi sul pavimento. Niente panico, perché questo è solo un modo che usa per esprimere ciò che vuole. Tuttavia, non lasciarti trasportare dalle emozioni nell'affrontarlo, specialmente quando tuo figlio fa i capricci in un luogo pubblico. Chiedi cosa vuole veramente, usando parole dolci e facili da capire per lui, in modo che possa mostrare ciò che vuole.

Leggi anche: Qual è la fase ideale dello sviluppo del bambino?

  • Domande frequenti

Entrando nell'età di 3-5 anni, le abilità linguistiche dei bambini continueranno a svilupparsi, così come la loro curiosità. Quindi, è naturale per lui essere un bambino che fa spesso domande, e non è perché è pignolo. Come genitori, ci si aspetta che le madri e i padri abbiano sempre le risposte giuste e siano in grado di fornire spiegazioni in base alla loro età, in modo che sia facile per loro capire cosa stanno spiegando loro mamma e papà.

Fase dell'infanzia (tra 7-10 anni)

A questa fascia d'età, i bambini hanno una maggiore comprensione delle differenze e la loro capacità di adattarsi all'ambiente sociale sta crescendo. Questo è ciò che potrebbe accadere:

  • Confronta e rispondi frequentemente

La sua associazione si espanderà e l'aumento dei suoi amici farà sì che la tendenza del bambino a confrontarsi con i suoi amici. Non solo personalmente, confronterà anche il modo in cui i suoi genitori educano e le abitudini delle altre persone. Bene, spiega saggiamente che ogni famiglia ha le sue regole nell'educazione e nell'attuazione delle abitudini, quindi non c'è giusto o sbagliato.

Leggi anche: Ecco come ottimizzare la crescita e lo sviluppo dei bambini dell'età dell'oro

  • Testardo

Non sorprenderti se il bambino inizia a insistere sul fatto che la sua opinione è più corretta di quella che ha insegnato la madre. Questa età è davvero la fase in cui si sviluppa il ragionamento e la logica di un bambino, quindi inizierà a imparare a capire molte cose. Le madri possono fornire spiegazioni basate su prove più accurate, magari attraverso dati, libri o riviste.

Fase adolescenziale (tra 11-14 anni)

Entrando nella pubertà, questa è una fase unica dello sviluppo del bambino che madri e padri incontreranno nel loro bambino:

  • Il bambino inizia chiuso

Il bambino inizia a sentire di avere la propria privacy, quindi non racconta più tutto a sua madre e suo padre. La comunicazione è molto importante in questa fase, ma va fatta nel modo giusto. Non mettere tuo figlio a disagio con il modo in cui mamma e papà comunicano o gli fanno domande.

  • Rompere le regole

Questa è la cosa più tipica e capita spesso agli adolescenti, la voglia di infrangere le regole. Comincia a trovare la sua identità, inizia a sentirsi indipendente e si sente in grado di giudicare il bene e il male e di prendere le proprie azioni e decisioni. Tuttavia, potrebbe essere che le decisioni prese non siano giuste, quindi madri e padri devono ancora prendere posizione essendo per lui una guida e un buon esempio.

Leggi anche: 4 disturbi dello sviluppo infantile a cui prestare attenzione

Oltre al suo sviluppo, mamme e papà devono prestare attenzione anche alla salute del bambino. Se tuo figlio ha sintomi insoliti, non esitare a portarlo immediatamente dal medico. Per semplificare, usa l'app per fissare un appuntamento con il medico di scelta presso l'ospedale più vicino.

*questo articolo è stato pubblicato su SKATA