Salute

Stai attento, come se ti facessi del male, distruggi la salute mentale

Jakarta - L'autolesionismo è una forma di disturbo del comportamento associato a varie malattie mentali. Ciò significa che se tu o qualcuno vicino a te avete un comportamento autolesionista, devi essere vigile, perché potrebbe essere un sintomo di un disturbo di salute mentale.

Il comportamento autolesivo può assumere la forma di ferire il corpo con oggetti appuntiti o contundenti, come tagliare o bruciare la pelle, colpire i muri, sbattere la testa e tirare i capelli. Le persone a cui piace farsi del male possono anche ingerire intenzionalmente qualcosa di dannoso, come repellente per insetti, detersivo liquido o iniettare veleno nel corpo.

Leggi anche: Diagnosi precoce del disturbo mentale schizofrenico

Perché ad alcune persone piace farsi del male?

Il comportamento autoaggressivo è di solito fatto per sfogare o superare le emozioni in eccesso che si stanno affrontando, come stress, rabbia, ansia, tristezza, odio per se stessi, solitudine, disperazione o senso di colpa. Può anche essere fatto come un modo per distrarre dai pensieri che distraggono.

Una varietà di emozioni che possono innescare comportamenti autolesionistici possono derivare da:

1. Problemi sociali

Il comportamento autoaggressivo è incline a verificarsi in persone che sperimentano problemi sociali e difficoltà nella vita, come essere vittime di bullismo, essere sotto pressione da richieste da parte dei genitori, sperimentare conflitti con la famiglia, partner e amici, a crisi di identità riguardo all'orientamento sessuale.

2. Vivere un evento traumatico

Eventi traumatici, come la perdita di una persona cara e l'essere vittima di abusi emotivi, fisici o sessuali, possono lasciare una persona vuota, insensibile e con poca autostima. Quindi, pensano che l'autolesionismo possa ricordare loro che sono ancora vivi e sentono le cose come le altre persone.

Leggi anche: Lebaran e Holiday Blues, ecco 4 modi per affrontarli

3. Soffrire di alcuni disturbi mentali

Il comportamento autoaggressivo può anche apparire come un sintomo di diverse malattie mentali, come disturbi dell'umore, depressione, disturbi alimentari, disturbo da stress post-traumatico (PTSD), disturbi dell'adattamento o disturbo borderline di personalità.

Le caratteristiche dei perpetratori amano farsi del male

Le persone che hanno una tendenza all'autolesionismo spesso non hanno sintomi tipici. Questo comportamento viene solitamente eseguito quando sono soli, non in pubblico. Tuttavia, ci sono diversi tratti che possono indicare che una persona ha una tendenza all'autolesionismo, vale a dire:

  • Avere lesioni multiple al corpo, come tagli ai polsi, ustioni alle braccia, alle cosce e al tronco o lividi alle nocche. Di solito, nascondono la ferita ed evitano quando gli viene chiesto cosa l'ha causata.
  • Mostra sintomi di depressione, come cattivo umore, spesso si sente triste, piange e manca di motivazione nella vita.
  • È difficile socializzare con altre persone, sia a casa che a scuola e al lavoro. Tendono a preferire stare da soli e sono riluttanti a parlare con altre persone.
  • Non sei sicuro di te o ti incolpi per eventuali problemi che si verificano.
  • Indossa spesso abiti che coprono quasi tutto il corpo. Questo per nascondere la ferita.

Leggi anche: L'eccessiva fiducia diventa pericolosa, ecco l'impatto

Il comportamento autolesivo rischia di causare lesioni fisiche mortali e aumentare il rischio di suicidio. A causa delle loro azioni sconsiderate, non è raro che le persone a cui piace farsi del male vengano ricoverate in ospedale o addirittura finiscano con l'invalidità permanente e persino la morte.

Pertanto, prima che diventi fatale, dovresti identificare questo comportamento in te stesso o nelle persone più vicine a te. Se hai segni di autolesionismo, cerca un aiuto professionale, come uno psicologo o uno psichiatra. Per semplificare, puoi Scarica applicazione e usalo per fissare un appuntamento con uno psicologo o uno psichiatra in ospedale, per fare un esame.

Riferimento:
Servizio sanitario nazionale del Regno Unito. Accesso al 2020. Autolesionismo – Panoramica.
Associazione Americana di Psicologia. Accesso al 2020. Un nuovo sguardo sull'autolesionismo.
Royal College of Psychiatrists Regno Unito. Accesso al 2020. Autolesionismo.
Mente Regno Unito. Accesso al 2020. Comprensione dell'autolesionismo.
WebMD. Accesso al 2020. Salute mentale e autolesionismo.