Salute

Idap calcoli biliari, evitare questi 5 alimenti

, Jakarta - Non dovresti sottovalutare il dolore allo stomaco che senti continuamente perché può essere un sintomo di una malattia grave come la malattia del calcoli biliari. I calcoli biliari sono piccoli calcoli che si formano nei dotti biliari causati dal colesterolo.

All'inizio, i calcoli biliari non causano sintomi, ma con il passare del tempo i calcoli biliari bloccano le estremità della cistifellea e causano dolore addominale. Il dolore causato dai calcoli biliari è noto come dolore colico. Questa condizione può comparire improvvisamente e durare per ore.

Leggi anche: 5 sintomi di calcoli biliari

Ci sono diversi sintomi che saranno vissuti dalle persone con calcoli biliari, oltre al dolore addominale che non scompare, febbre, nausea e vomito saranno anche vissuti da persone con calcoli biliari come sintomi. Non solo, la perdita di appetito accompagnata da altri sintomi come prurito sulla pelle, confusione e ittero sono anche segni abbastanza tipici per le persone con calcoli biliari. Quindi non fa mai male contattare immediatamente un medico o prendersi cura della propria salute adeguando la propria dieta quotidiana.

Come altre malattie, le persone con calcoli biliari infatti hanno anche diversi tipi di alimenti che dovrebbero essere evitati per il consumo. Ecco gli alimenti da evitare per le persone con calcoli biliari:

1. Uova

Le persone con calcoli biliari dovrebbero ridurre il consumo di uova perché contengono colesterolo alto. Il consumo di troppe uova innesca un attacco alla cistifellea per le persone con calcoli biliari.

2. Cibi ad alto contenuto di grassi

Le carni ad alto contenuto di grassi come la carne rossa possono peggiorare i calcoli biliari. Non fa mai male evitare di consumare cibi che hanno un alto contenuto di grassi. Se vuoi mangiare carne, non fa mai male mangiare carne magra. Oltre a evitare di aggravare la condizione dei calcoli biliari, si ottiene l'apporto proteico per la salute.

Leggi anche: 8 persone a rischio di calcoli biliari

3. Cibo fritto

Quando hai i calcoli biliari, evita i cibi fritti. I cibi fritti hanno un alto contenuto di grassi saturi. Il grasso saturo ha un impatto negativo sulla condizione dei calcoli biliari che si verificano. Se è necessario consumare cibi fritti, dovresti usare l'olio d'oliva o di colza come una sana alternativa per friggere.

4. Alimenti trasformati

Secondo l'Università del Maryland Medical Center, gli alimenti trasformati sono ricchi di acidi grassi trans. Quindi dovresti evitare di consumare cibi trasformati se hai una malattia da calcoli biliari.

5. Prodotti lattiero-caseari ad alto contenuto di grassi

Tutti i prodotti lattiero-caseari ad alto contenuto di grassi sono in realtà piuttosto rischiosi per le persone con calcoli biliari. Non solo il latte, anche gli alimenti che contengono latte come formaggio, yogurt e gelato devono essere evitati per il consumo. Evitare di consumare questi alimenti ti protegge dalle complicazioni della malattia del calcoli biliari.

Per quelli di voi che hanno o meno calcoli biliari, dovreste mantenere la vostra dieta in modo da evitare tutte le malattie. Per le persone con calcoli biliari, ci sono diversi tipi di alimenti che sono buoni per il consumo come verdure, frutta, cereali integrali e noci.

Usa l'app chiedere direttamente al medico le esigenze nutrizionali e nutrizionali delle persone con calcoli biliari. Avanti, Scarica applicazione tramite App Store o Google Play ora!

Leggi anche: Cosa sapere sui calcoli biliari