Salute

Personalità multipla e bipolare, qual è la differenza?

Jakarta - A prima vista, non è facile distinguere il disturbo bipolare dalle personalità multiple. Questo fa sì che le persone spesso confondano le due condizioni per lo stesso disturbo mentale. In realtà, però, non è così.

Sì, il disturbo bipolare non è una doppia personalità e viceversa. È vero, questi due problemi psicologici hanno sintomi molto simili. Quindi, al fine di evitare percezioni errate, considera la differenza tra personalità multiple e disturbo bipolare nella seguente recensione.

Leggi anche: Il disturbo bipolare può essere curato?

Differenza bipolare con personalità multipla

In parole povere, il disturbo bipolare è un disturbo dell'umore. Le persone con questo disturbo mentale sperimenteranno dei cambiamenti umore o stati d'animo estremi. Chi ne soffre può provare sentimenti di tristezza e depressione acuta, nonché sentimenti di estrema felicità allo stesso tempo.

Tuttavia, va notato che le persone con disturbo bipolare non hanno mai problemi di identità personale come nelle condizioni di personalità multipla. Ciò significa che qualcuno con disturbo bipolare sarà ancora se stesso, anche se ha difficoltà a controllare i drastici e significativi cambiamenti emotivi che si verificano.

Quando sperimentano tristezza e sintomi che portano alla depressione, le persone con disturbo bipolare avranno un forte desiderio di porre fine alla loro vita o di suicidarsi. Si sentirà anche senza speranza, avrà difficoltà a concentrarsi e si sentirà in colpa. Nel frattempo, quando si sentono felici, i malati saranno molto energici, fiduciosi e non avranno il desiderio di dormire.

In contrasto con la personalità multipla che si verifica quando una persona ha più di una personalità in sé. Naturalmente, queste differenze di personalità influenzeranno il comportamento, i sentimenti e i pensieri del malato. Quando si verifica questa condizione, i malati sperimenteranno disturbi nella loro identità, memoria e coscienza.

Leggi anche: Personalità multiple, un corpo ma ricordi diversi

Cause di personalità multipla e disturbo bipolare

Ci sono molti fattori che possono indurre una persona a sviluppare il disturbo bipolare, come la genetica, i disturbi chimici nel cervello e l'ambiente. Tuttavia, non si sa esattamente cosa causi questo disturbo mentale. Si ritiene che vi sia uno squilibrio nei composti responsabili della regolazione della funzione cerebrale.

Alcune delle cose che si pensa siano un fattore scatenante per il disturbo bipolare includono:

  • Trauma derivante dall'esperienza di violenza fisica, emotiva o sessuale.
  • Trauma di provare una tristezza così profonda, come se un membro della famiglia fosse morto.
  • Trauma da sentire la perdita di una persona cara.

Nel frattempo, sorgono più personalità a causa di problemi con l'identità personale. La causa principale fino ad ora, vale a dire il trauma verificatosi in passato. Per far fronte a queste condizioni, il malato crea quindi una nuova identità come forma di autodifesa e protezione.

Leggi anche: I 5 casi di personalità multipla più famosi al mondo

C'è un modo per risolverlo?

I farmaci possono aiutare a ridurre i sintomi del disturbo bipolare. Tuttavia, non è certamente consigliabile consumarlo senza la prescrizione di un medico. Quindi, prima chiedi al medico attraverso l'app tutti i sintomi che avverti, in modo che il trattamento e i farmaci somministrati siano appropriati.

Per quanto riguarda le personalità multiple, si consiglia di fare terapia. In questo modo, ti verrà insegnato ad accettare il trauma che vivi in ​​modo più sano. A volte, sono necessari anche i farmaci se si scopre che ci sono altri disturbi mentali che compaiono anche durante la terapia.



Riferimento:
WebMD. Accesso 2021. Disturbo dissociativo dell'identità (disturbo di personalità multipla).
Linea della salute. Accesso 2021. Tutto quello che c'è da sapere sul disturbo bipolare.