Salute

Scopri i benefici dell'ossido di zinco per la salute della pelle, dai un'occhiata alle recensioni!

“L'ossido di zinco è un composto attivo che si trova comunemente nei prodotti per la cura del corpo e del viso, come creme solari, lozioni o prodotti per il trattamento dell'acne. Non solo, il contenuto si trova anche in una serie di prodotti unguenti per il trattamento di dermatite da pannolino e lozioni per bambini. Quindi, quali sono i benefici dell'ossido di zinco per la salute della pelle?"

Giacarta – L'ossido di zinco non è un ingrediente naturale, ma è costituito da una combinazione di molecole di zinco e ossigeno che hanno attraversato la fase di riscaldamento. Il processo stesso attraverso l'evaporazione, la condensazione e trasformato in una polvere bianca che sembra farina o polvere. Questo ingrediente agisce come uno strato protettivo dopo essere stato applicato sulla pelle.

Meno si applica, minore è la protezione dai raggi UV del sole. Il contenuto in vari prodotti di bellezza per la pelle non è senza motivo. Apparentemente, il contenuto di questo ingrediente attivo ha una serie di buoni benefici per la salute della pelle. Ecco alcuni dei vantaggi:

Leggi anche: 5 consigli per bruciare efficacemente il grasso delle guance

1. Superare l'acne

Il primo vantaggio dell'ossido di zinco è il superamento dell'acne. Questo composto può anche prevenire la comparsa dell'acne sulla pelle, mediante:

  • Riduce il numero di batteri che causano l'acne.
  • Previene i pori ostruiti che scatenano l'acne.
  • Riduce la produzione di olio o sebo sulla pelle del viso.
  • Riduce le dimensioni dei pori dilatati.

L'uso dell'ossido di zinco stesso è solitamente combinato con antinfiammatorio, antibatterico, antiossidante e gluconato di zinco o solfato di zinco. Se un certo numero di questi ingredienti viene mescolato con l'ossido di zinco, può aiutare a ridurre la gravità e il dolore dell'acne.

2. Prevenire l'esposizione ai raggi UV

crema solare che contiene ossido di zinco può prevenire le scottature dovute all'esposizione ai raggi UV del sole. Tuttavia, questi benefici sono contenuti nei livelli di ossido di zinco in un prodotto. In generale, un prodotto per la cura della pelle come crema solare contiene il 25-30 percento di ossido di zinco. Per quanto riguarda i prodotti di bellezza, hanno un contenuto di ossido di zinco inferiore, che è solo del 10-19 percento.

3. Previene le infezioni batteriche

Il prossimo vantaggio dell'ossido di zinco è prevenire le infezioni batteriche che possono interferire con la salute della pelle. Non di rado si trova il contenuto di questi composti in farmaci o unguenti per alleviare le ferite postoperatorie. L'obiettivo è alleviare il rossore della pelle e superare il dolore, il gonfiore e l'infiammazione della pelle dovuti all'accumulo di batteri.

Leggi anche: 3 alimenti che rendono la pelle del viso opaca

4. Tratta eruzioni cutanee e irritazioni

L'ossido di zinco può essere usato per trattare l'irritazione da dermatite da pannolino. Se applicato sulla zona interessata, l'ossido di zinco formerà uno strato protettivo in modo che la parte non si sfreghi e la ferita non peggiori. Questo ingrediente attivo può superare l'infiammazione lieve.

5. Previene l'invecchiamento precoce

L'ultimo vantaggio dell'ossido di zinco è prevenire l'invecchiamento precoce. Il contenuto in ossido di zinco può supportare il processo di crescita del tessuto cutaneo e del nuovo collagene, in modo che l'aspetto della pelle dall'esterno appaia giovane. Non solo, l'applicazione di ossido di zinco sulla pelle può accelerare il processo di recupero per la pelle secca o lesa. L'ossido di zinco svolge anche un ruolo nell'aumentare la quantità di principio attivo contenuto in un prodotto di trattamento, in modo che i suoi benefici siano più ottimali.

Leggi anche: 5 modi per sbarazzarsi dei punti neri

Sebbene l'ossido di zinco abbia meno probabilità di scatenare reazioni allergiche rispetto ad altri composti chimici, in alcune persone il suo uso può scatenare irritazione. Pertanto, consultare immediatamente un medico presso l'ospedale più vicino se si verificano prurito, gonfiore o bruciore sulla pelle dopo l'uso. Alcune di queste condizioni indicano che dovresti smettere di usarlo, soprattutto se hai la pelle sensibile.

Riferimento:

Dermascopio. Accesso 2021. Ossido di zinco: usi storici e vantaggi moderni.
Dott. ascia. Accesso effettuato nel 2021. Vantaggi dell'ossido di zinco per proteggere la pelle dal sole e altro!
Forte. Accesso effettuato nel 2021. 5 benefici dell'ossido di zinco per la pelle e il viso.
Accademia americana di dermatologia. Accesso effettuato nel 2021. COME SFUMARE LE MACCHIE SCURE NELLA PELLE DI COLORE.