Salute

Processo di chemioterapia per il trattamento della leucemia linfoblastica acuta

, Jakarta - La leucemia linfoblastica, nota anche come leucemia linfocitica, è un tipo comune di cancro del sangue nei bambini. Questa malattia causerà l'inibizione della funzione dei linfociti, che produce anticorpi per attaccare batteri, virus e tossine che entrano nel corpo. Se è successo, questo è il processo di chemioterapia che deve essere seguito.

Leggi anche: Perché la leucemia linfoblastica acuta colpisce spesso i bambini?

Questo è il processo della chemioterapia per trattare la leucemia linfoblastica acuta

La chemioterapia è il principale metodo di trattamento per il trattamento della leucemia linfoblastica. Il processo si articola in più fasi, ovvero:

  1. Fase di induzione. Questa fase viene eseguita per uccidere le cellule tumorali nel corpo, specialmente nel sangue e nel midollo osseo.

  2. fase di consolidamento. Questa fase viene eseguita per uccidere le cellule tumorali che rimangono ancora nei tessuti corporei dopo l'esecuzione della terapia di induzione.

  3. Fase di manutenzione. Questa fase viene eseguita per impedire alle cellule tumorali di ricrescere nei tessuti del corpo.

  4. Terapia aggiuntiva. Questa terapia viene somministrata a persone affette da cancro le cui cellule cancerose si sono diffuse al sistema nervoso centrale.

Oltre alla suddetta serie di fasi chemioterapiche, altre terapie sono intraprese anche da persone con leucemia linfoblastica. Il punto è accelerare il processo di guarigione del malato. Alcune delle terapie eseguite includono:

  • Radioterapia. Questa terapia viene eseguita sparando un raggio speciale nell'area interessata dalla leucemia linfoblastica per uccidere le cellule tumorali nel tessuto.

  • Trapianto di midollo osseo sostituendo il midollo osseo del paziente con midollo osseo sano di un donatore.

  • Terapia farmacologica somministrando farmaci in base alle esigenze e alle mutazioni genetiche del malato.

Con una serie di trattamenti di cui sopra, il comportamento di guarigione può essere ottimizzato. La leucemia linfoblastica nei bambini è più facile da trattare rispetto alla leucemia linfoblastica negli adulti. Ciò è influenzato dall'età, dal numero di globuli bianchi nel corpo, dal tipo di leucemia linfoblastica sperimentata e dalla diffusione delle cellule tumorali nel corpo.

Leggi anche: 5 cause di leucemia linfoblastica acuta che devi conoscere

Riconoscere i sintomi della seguente leucemia linfoblastica

Il trattamento attraverserà diverse fasi e richiederà molto tempo, riconoscere i sintomi in modo da poter ridurre al minimo la diffusione del cancro. I primi sintomi nelle persone con leucemia linfoblastica di solito non vengono riconosciuti. I sintomi che compaiono includono:

  • Febbre;

  • Anemia;

  • Difficile respirare;

  • Sanguinamento dovuto alla mancanza di piastrine nel corpo. In questo modo, il corpo sarà soggetto a sanguinamento delle gengive, sangue dal naso e facili lividi.

  • tono della pelle pallida;

  • Linfonodi ingrossati in alcune parti del corpo;

  • Perdita di peso;

  • Male alla testa;

  • Sudorazione eccessiva durante la notte;

  • Il corpo è suscettibile alle infezioni;

  • Dolore osseo.

Se i sintomi sono noti, è possibile eseguire esami del sangue e del midollo osseo per confermare la presenza di leucemia linfoblastica nel corpo. Inoltre, sono necessari anche alcuni esami aggiuntivi, come una radiografia del torace, ultrasuoni , e Scansione TC . In questo caso, puoi chiedere direttamente la procedura di esame con un medico esperto attraverso l'applicazione .

Leggi anche: Questi sono i sintomi della leucemia linfoblastica acuta che devono essere tenuti d'occhio

Queste sono cose a cui le persone con leucemia linfoblastica devono prestare attenzione

Ci sono una serie di cose da considerare per le persone con leucemia linfoblastica:

  • Seguire il trattamento secondo la procedura prescritta dal medico.

  • Le persone con questa malattia hanno un sistema immunitario basso, quindi è necessario evitare il contatto con persone con altre malattie.

  • Bevi molta acqua e prenditi cura dell'assunzione di cibo per mantenere forte il tuo sistema immunitario.

Poiché la leucemia linfoblastica è più comune nei bambini, la prima cosa che si può fare per prevenire l'insorgenza di questa malattia è consentire al bambino di svilupparsi. Non è necessario prendere la salute del bambino troppo all'estremo perché avrà un impatto sull'indebolimento del sistema immunitario del corpo contro le malattie.