Salute

Conosci le migliori vitamine e integratori da assumere durante Promil

, Jakarta – Se stai pianificando una gravidanza, devi stare attento all'assunzione di vitamine o altri tipi di integratori. Alcuni di loro possono causare più effetti collaterali.

È sempre meglio consultare il proprio medico prima di assumere un particolare integratore. Le vitamine e gli integratori che è bene assumere durante la gravidanza (programma di gravidanza) sono quelli che contengono buoni nutrienti in gravidanza per la crescita e lo sviluppo sani del bambino.

Vitamine e integratori per Promil

Per le future mamme che stanno pianificando una gravidanza, è molto buono consumare un'alimentazione adeguata per soddisfare le esigenze del bambino e della futura mamma. Tieni presente che le future mamme hanno bisogno di più nutrienti, tra cui proteine, acido folico, iodio e ferro.

Leggi anche: 5 passaggi per aumentare l'immunità corporea

- Il folato (chiamato "acido folico" quando è in forma di integratore) aiuta a prevenire i difetti del tubo neurale, come la spina bifida.

Lo iodio è necessario per lo sviluppo del cervello e del sistema nervoso.

- Il ferro aiuta a prevenire l'anemia nella madre e il basso peso alla nascita nel bambino.

- Anche la vitamina B12 e la vitamina D sono molto importanti perché supportano lo sviluppo del sistema nervoso del bambino (B12) e dello scheletro del bambino (D).

- Un'adeguata assunzione di vitamina C aiuta anche ad aumentare l'assorbimento del ferro dal cibo consumato dalla madre.

Si raccomanda alle future mamme di assumere acido folico e integratori di iodio. Tuttavia, è meglio nutrirsi con una dieta sana piuttosto che con gli integratori. Nella maggior parte dei casi, mangiare una varietà di cibi nutrienti dovrebbe soddisfare le esigenze sia della madre che del bambino.

Ci sono diverse situazioni che fanno sperimentare alle future mamme carenze di vitamine e integratori, come ad esempio:

1. Se la madre è vegetariana o vegana e non assume abbastanza vitamina B12

2. Se non mangi abbastanza latticini e non assumi molto calcio, che è importante per la salute delle ossa.

3. Basso contenuto di ferro.

4. La madre ha una carenza di vitamina D.

Multivitaminici in gravidanza

I multivitaminici sono combinazioni di varie vitamine e minerali, solitamente assunti sotto forma di compresse. Alcuni multivitaminici sono specificamente progettati per le donne in gravidanza. Tuttavia, non è un sostituto di un pasto nutriente. È importante sapere che mangiare cibi sani è meglio che prendere un multivitaminico.

Leggi anche: Per essere in salute, assicurati che il sistema immunitario del corpo sia pronto ad affrontare la nuova normalità

Se sei incinta, evita di assumere multivitaminici che non sono progettati per la gravidanza. Il corpo ha bisogno solo di piccole quantità di ciascun nutriente e quantità maggiori non sono necessariamente migliori. In effetti, consumare più del necessario a volte può avere un certo effetto.

Ad esempio vitamina A, vitamina B6, vitamina C, vitamina D o vitamina E dove alte dosi possono essere pericolose. Questa vitamina non deve essere assunta come integratore durante la gravidanza. Evita anche cibi molto ricchi di vitamina A.

È meglio parlare con il medico prima di assumere qualsiasi integratore. Informazioni sulla gravidanza possono essere richieste direttamente a . I medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire la soluzione migliore. Come, basta? Scarica applicazione tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Contatta il dottore le potenziali madri possono scegliere di chattare tramite Video/chiamata vocale o Chiacchierata .

La ricerca mostra che gli integratori di omega-3 durante la gravidanza possono aiutare a ridurre il rischio di parto pretermine e i probiotici possono aiutare a controllare i livelli di glucosio nel sangue durante la gravidanza.

Leggi anche: 3 domande irrisolte sul virus corona

Tuttavia, non è ancora chiaro se i benefici dell'assunzione di questo integratore superino i possibili danni. In effetti, gli integratori alimentari sono classificati come "farmaci complementari", ed è meglio chiedere al proprio medico le loro esigenze di consumo.

Riferimento:
Gravidanza Nascita e bambino. Accesso 2020. Vitamine e integratori durante la gravidanza.
L'American College of Obstetricians and Gynecologists. Accesso al 2020. Nutrizione durante la gravidanza.