Salute

Questo è il motivo per cui Isoman deve essere fatto per 14 giorni

"Isoman è uno dei passaggi per curare i pazienti con virus corona senza o con sintomi lievi. Il periodo di tempo stesso è consigliato per 14 giorni. Quale pensi sia il motivo?"

Jakarta - L'autoisolamento è un passo per mantenere la salute prevenendo la trasmissione del virus corona ad altri. Durante l'autoisolamento, si consiglia di separarsi dagli altri membri della famiglia. Non solo, articoli da toeletta, cibo e vestiti non dovrebbero essere lavati insieme. Ciò che è ancora una domanda è, qual è la ragione per cui l'isoman è stato fatto per 14 giorni? Dai, scopri la risposta completa qui.

Leggi anche: Effettuare l'autoisolamento, fornire questo medicinale e vitamine

Questo è il motivo per cui Isoman è fatto per 14 giorni

Dopo il test e la positività al virus corona, le persone senza o con sintomi lievi devono autoisolarsi. Il periodo di isoman va fatto per almeno 10 giorni dalla comparsa dei sintomi. Oltre a prevenire la trasmissione dell'infezione, l'isoman viene anche fatto in modo che tu possa concentrarti sul riposo per supportare la guarigione.

Se sei una persona che vive ancora con la famiglia, si consiglia di rimanere nella stanza. Si consiglia ai familiari che hanno precedentemente interagito con il paziente di eseguire un esame per evitare che accadano cose indesiderate. Dopo 10 giorni di autoisolamento, puoi smettere se:

  • Non ha più alcun sintomo.
  • Niente più tosse.
  • Hanno riacquistato l'olfatto e il gusto.

Anche se ti sei ripreso da vari sintomi, non dovresti uscire di casa subito dopo 10 giorni, ok? Puoi continuare isoman fino a 14 giorni per assicurarti che le carcasse del virus siano completamente scomparse dal corpo. Tuttavia, l'autoisolamento deve ancora essere effettuato, se il corpo ha ancora febbre alta e brividi, naso che cola, starnuti, tosse o diarrea.

Leggi anche: Ecco gli ultimi fatti sul vaccino di richiamo COVID-19

Chi ha bisogno di fare Isoman?

Per ora, ci sono diversi gruppi di persone a cui viene consigliato di autoisolarsi. Non solo malati di corona, ecco alcuni gruppi che devono fare anche isoman:

1. Persone in attesa dei risultati del test

Se hai tosse, naso che cola, debolezza, mal di gola o altri segni del virus corona, è consigliabile fare un controllo immediato. In attesa che escano i risultati del test, si consiglia di rimanere a casa per isolarsi.

2. Persone che tornano dopo aver viaggiato

Se sei appena tornato da un viaggio fuori città, potresti essere maggiormente a rischio di contrarre il coronavirus. Anche se non presentano sintomi, si consiglia alle persone che tornano dopo il viaggio di autoisolarsi a casa per almeno 10 giorni.

Leggi anche: L'importanza del controllo di routine della saturazione di ossigeno quando Isoman

In momenti come oggi, la cosa migliore da fare per prevenire la trasmissione è restare a casa. Fatti controllare immediatamente se durante l'isoman hai i seguenti sintomi:

  • I sintomi non migliorano dopo 7 giorni.
  • Mancanza di respiro o vomito tutto il tempo
  • Stanchezza costante.
  • I neonati o i bambini hanno la febbre che non migliora.

Se durante l'autoisolamento tu o i tuoi parenti avete problemi di salute come menzionato, discutetene con il medico nella domanda . Non essere in ritardo, perché questi sintomi possono portare a pericolo di vita.

Riferimento:

Corona Giacarta. Accesso 2021. Autoisolamento a casa: una guida e cosa puoi fare.

Sanità pubblica Inghilterra. Accesso 2021. Coronavirus (COVID-19): cos'è l'autoisolamento e perché è importante?

NHS Regno Unito. Accesso 2021. Quanto tempo per autoisolarsi.