Salute

5 impatti negativi se i bambini non vengono immunizzati

, Jakarta – Per i genitori, la salute dei propri figli è sempre una priorità importante, soprattutto ora che ci sono molti microbi cattivi che spesso hanno un impatto negativo sui bambini. Pertanto, per anticipare il verificarsi di eventi negativi sulla salute dei bambini, i genitori spesso forniscono vitamine o eseguono regolarmente le vaccinazioni.

Che cos'è l'immunizzazione? L'immunizzazione è un tentativo di fornire immunità a neonati e bambini contro le malattie. Il processo di immunizzazione include un atto di introduzione intenzionale di vaccini sotto forma di microbi vivi, attenuati o uccisi. Per effettuare l'immunizzazione, il vaccino viene solitamente somministrato inserendolo nel corpo per iniezione o bevendolo.

Molti bambini o neonati che, dopo l'immunizzazione, hanno la febbre, quindi questo è un pro e un contro. Tuttavia, in questo caso l'immunizzazione è molto importante per prevenire varie malattie pericolose che non conosciamo in futuro. E se il bambino non è vaccinato? Qual è l'impatto se il bambino non è immunizzato? Ecco 5 impatti se il bambino non è immunizzato:

1. Malattia della tubercolosi

L'impatto se il bambino non è immunizzato è la malattia Tubercolosi (TB). Per prevenire la tubercolosi, i bambini dovrebbero ricevere vaccinazioni Bacillus Calmette Guerin (BCG). Il vaccino BCG può essere somministrato dalla nascita, questa immunizzazione mira a fornire immunità al corpo.

Per somministrare il vaccino BCG ai bambini di età superiore ai 3 mesi, è meglio eseguire prima un test della tubercolina e il BCG può essere somministrato ai bambini se i risultati della tubercolina sono negativi.

2. Prendi l'epatite B

L'impatto se il bambino non viene immunizzato dopo è quello di consentire al bambino di contrarre l'infezione da epatite. Questo tipo di malattia è una delle malattie che possono causare la perdita della vita in una persona, perché l'infezione da epatite è un'infezione virale del fegato.

Il virus dell'epatite B è un virus che può danneggiare il corpo umano. Se questa malattia non viene trattata immediatamente, può portare al cancro al fegato. Per essere in grado di prevenire questa malattia, è meglio che i bambini ricevano l'immunizzazione HB secondo il programma.

Il primo vaccino/immunizzazione per l'epatite B (HB) deve essere somministrato entro 12 ore dalla nascita del bambino, quindi continuato a 1 mese e 3-6 mesi di età. La distanza tra le due vaccinazioni contro l'epatite B è di almeno 4 settimane per prevenire la malattia da epatite B.

3. Tetano

Molti di noi non hanno ancora familiarità con questa malattia, il tetano è una malattia infettiva acuta e spesso fatale causata da batteri Clostridium Tetani che producono tossine (veleni). Questo veleno si diffonderà quindi nel corpo e irriterà i nervi, che è caratterizzato da un aumento della tensione muscolare e degli spasmi in modo che i muscoli diventino rigidi.

4. Infiammazione delle membrane del cervello

L'impatto se il bambino non viene immunizzato dopo è quello di consentire al bambino di ottenere un'infiammazione del rivestimento del cervello. L'infiammazione del rivestimento del cervello o nota come meningite è molto pericolosa per la salute umana.

Questo tipo di malattia può infettare chiunque, adulti, bambini e neonati. In modo che i bambini non siano esposti alla meningite, è meglio fare prevenzione facendo l'immunizzazione HIB. Il vaccino/immunizzazione HIB viene somministrato dall'età di 2 mesi con una distanza di 2 mesi dal primo vaccino al successivo vaccino. Questo vaccino può essere somministrato separatamente o in combinazione con altri vaccini.

5. Poliomielite

L'impatto se il bambino non viene vaccinato è la poliomielite. La poliomielite è un'infezione virale altamente contagiosa e attacca il sistema nervoso, specialmente nei bambini che non sono stati vaccinati contro la poliomielite. La poliomielite può causare la paralisi in una persona, perché questo virus attacca il sistema nervoso centrale.

Anche se l'immunizzazione sta ancora sperimentando pro e contro, perché fa sì che i bambini avvertano una febbre temporanea. Ma almeno i 5 effetti se il bambino non è immunizzato possono essere superati. Ricordare! Un grammo di prevenzione vale una libbra di cura.

Se hai domande sul mondo della salute, puoi farlo utilizzando l'applicazione . Puoi rivolgere tutti i tuoi reclami a migliaia di medici di base o specialisti sulla salute attraverso una scelta di metodi chat, videochiamata o chiamata vocale gratuito. Presto Scarica applicazione ora anche su Google Play e App Store.